PALERMO – Sequestrati 1,5 milioni a esponente del clan Porta Nuova [VIDEO]

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Palermo, coordinati dalla Procura di Palermo hanno eseguito un provvedimento di sequestro di beni per circa 1,5 milioni ai danni di Giuseppe Di Marco, 51 anni, ritenuto esponente di spicco del clan di Porta Nuova e arrestato nell’operazione antimafia Pedro.

Leggi il seguito