AGRIGENTO – Morte Enzo Rigoli, “il fatto non sussiste”, assolti 2 medici imputati

Assoluzione perché il fatto non sussiste: il diciannovenne Enzo Rigoli non morì per la negligenza dei medici ma per i gravi traumi subiti nell’incidente che non gli avrebbero lasciato scampo qualunque sarebbe stato l’operato dei sanitari.

Leggi il seguito