MAFIA – Colpito il mandamento di San Giuseppe Jato, 10 misure cautelari

Gli arrestati sono accusati di avere esercitato il controllo del territorio attraverso le estorsioni e di essersi aggiudicati illegalmente gli appalti di opere realizzate sia nella valle dello Jato che a Palermo. L’organizzazione gestiva anche lo spaccio di hashish a Palermo, nei mandamenti mafiosi di Santa Maria del Gesù e Porta Nuova, e a San Giuseppe Jato.

Leggi tutto

RELAZIONE DIA – “La mafia agrigentina resta egemone per i contatti con le famiglie all’estero”

Nelle province di Palermo, Trapani e Agrigento Cosa Nostra resta egemone e si registrano ripetuti tentativi di una “significativa rivitalizzazione” dei contatti con le famiglie all’estero: le indagini rivelano come i clan hanno «riaperto le porte ai cosiddetti ‘scappatì

Leggi tutto