AGRIGENTO – Minacce al Procuratore Aggiunto Salvatore Vella, 37enne sotto inchiesta

“A chistu pubblico ministero l’ama fari saltari in aria col tritolo”. Fabio Bellanca, 37 anni, di Joppolo Giancaxio, arrestato lo scorso luglio con l’accusa di estorsione ai danni di una donna, che sarebbe stata costretta a dargli 37 mila euro, finisce sotto inchiesta

Leggi il seguito

LICATA – E’ alta tensione, Brandara:”Provo rabbia e paura Non so se potrò continuare” [VIDEO]

Alta tensione nel Comune di Licata con 38 mila abitanti e 17 mila immobili irregolari, dopo la lettera intimidatoria con minacce di morte fatta pervenire al commissario straordinario, Maria Grazia Brandara.

Leggi il seguito

CATANIA – Lettera di imprecazioni contro il Procuratore Aggiunto Ignazio Fonzo

Al procuratore aggiunto di Catania, già ad Agrigento, Ignazio Fonzo, è stata recapitata una lettera contenente violente imprecazioni: “Ti auguro le pene dell’inferno. Sei cattivo e spregevole. Hai fatto piangere tante famiglie con le demolizioni……

Leggi il seguito

CATANIA – Minacce e sputi ai condomini: arrestata per stalking una donna

Lanci di bottiglie, di acqua sporca e sputi contro gli abitanti del suo palazzo: sono alcune della accuse contestate a Giovanna Pantano, 59 anni, stalker nel suo condominio, che è stata arrestata dalla polizia di Stato di Catania e portata in carcere.

Leggi il seguito

PALERMO – Pratica aborto all’amante sotto minacce, arrestato nigeriano

La Polizia di Stato ha arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, il 27enne nigeriano, residente a Palermo, Elvis Osaretin Aiwansosa, responsabile dei reati di interruzione di gravidanza senza il consenso della donna, lesioni personali aggravate e atti persecutori.

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Processo “Demetra”, uno degli indagati sarebbe stato minacciato

Ad Agrigento, in Tribunale, si è svolta un’udienza nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Demetra”, dal nome dell’operazione dei Carabinieri e della Procura che il 28 giugno 2013 provocò l’arresto di 6 persone, 2 divieti di dimora e 87 indagati, per truffe all’Inps e all’Inail.

Leggi il seguito