GRANDE PASSO 3- Trovate le armi dei “corleonesi”: erano nascoste a Caltabellotta, l’armiere è di Burgio[VIDEO][Vd Tg]

Dunque, trova conferma come viene scritto nel provvedimento di fermo, l’ipotesi ora certezza del possesso di armi ad opera del gruppo mafioso che si avvale per la custodia e manutenzione di persone di Burgio e Caltabellotta.

Leggi il seguito