Tele Studio98

la forza dell'innovazione

Nuova Sancis

1 min read

La sconfitta di Salemi è già un lontano ricordo per la corazzata Canicattì che, oggi, nella venticinquesima giornata ha ripreso la sua marcia a suon di gol verso l’Eccellenza. Vittima di turno il Partinicuadace che, nulla ha potuto contro la perfetta macchian da gol del Canicattì. In rete Cardinale, Falsone e Cipolla. Risponde anche il Raffadali, con il terzo successo di fila, infliggendo un poker di reti all’Atletico Ribera.

1 min read

Il Canicattì è un vero e proprio rullo compressore e al Carlotta Bordonaro arriva un’altra vittoria, nel derby contro il Ravanusa, per 2-0 grazie alle reti di Falsone e Tarantino. Le lunghezze sul Raffadali rimangono invariate a quattro punti. I gialloverdi, oggi, hanno battuto la terza forza del torneo, il Castellammare per 2-1 grazie alle reti di Santangelo e Priolo.

1 min read

Negli anticipi valevoli per la 21 esima giornata pesante frenata della lanciatissima Nuova Sancis, sconfitta per 4-1 da un Campobello di Mazara bisognoso di punti salvezza, e impegnato nel cancellare le pesanti sconfitte dei turni precedenti. E’ finita in parità, invece, la sfida salvezza tra Fc Gattopardo e Serradifalco, risultato finale 1-1.

1 min read

Il Raffadali sotto di due gol in casa, riesce a pareggiare e a ad evitare il secondo stop di fila contro il Menfi. Il Canicattì non ha giocato, il Carlotta Bordonaro trasformato in piscina per l’abbondante pioggia delle ultime ore non ha permesso il corretto svolgimento del match contro il Campobello di Mazara.