L’Asp di Agrigento non dovrà risarcire un presunto caso di malasanità per danni cerebrali a neonato

L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento non dovrà pagare il risarcimento danni di 865 mila euro più spese legali al bambino vittima del presunto caso di malasanità nell’ospedale di Canicattì nel 2005. Non sarà dovuto neanche un vitalizio di 677 euro.

Leggi il seguito

CANICATTI’ – All’ ospedale donato un ventilatore non invasivo

A Canicattì, all’ ospedale Barone Lombardo, al reparto di anestesia e rianimazione, il Club delle mamme “Pina Rigoli Livatino”, presieduto da Maria Rinallo Di Bella, ha donato uno strumento di ventilazione non invasiva “Ventstar leak carina”.

Leggi il seguito

CANICATTI’ – Seminerio nuovo direttore sanitario ospedale “Barone Lombardo”

Antonello Seminerio è il nuovo direttore sanitario dell’ospedale civile “Barone Lombardo” di Canicattì. A nominarlo è stato il direttore generale dell’Azienda sanitaria di Agrigento, Lucio Ficarra, al posto di Salvatore Castellano.

Leggi il seguito