PALERMO – Dipendente di Riscossione Sicilia “infedele” arrestata dalla guardia di finanza

È stata arrestata la dipendente di Riscossione Sicilia, Renata Sciortino, 40 anni, che lo scorso 26 febbraio era stata soltanto sospesa dall’esercizio di pubblici uffici per un anno perchè accusata di aver sottratto soldi ai contribuenti.

Leggi il seguito