Siria, libere Vanessa Marzullo e Greta Ramelli.

Le due cooperanti lombarde arriveranno nelle prime ore del mattino a Ciampino, dove le attenderà il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. Lanciata da fonti della resistenza anti-Assad su Twitter, la notizia è stata confermata da un tweet di Palazzo Chigi. Erano state sequestrate il 31 luglio scorso. Media arabi: pagato riscatto da 12 milioni di dollari. Salvini: “Sarebbe una vergogna”

Leggi tutto