LICATA – Arrestati per il rogo contro il Sindaco: restano in carcere

Restano in carcere Calogero Strincone, 30 anni, e Marco Sortino, 32 anni, entrambi di Licata, accusati di essere gli autori dell’incendio che si è sviluppato lo scorso mese di maggio nella casa di campagna in contrada Stretto di proprietà del padre del Sindaco Angelo Cambiano.

Leggi il seguito