AGRIGENTO – “Self service”, requisitoria tra condanne e assoluzioni

Al palazzo di giustizia di Agrigento, a conclusione della requisitora, il pubblico ministero, Alessandro Macaluso, ha invocato la condanna di 8 degli 11 imputati, a vario titolo, di associazione per delinquere, corruzione, abuso d’ufficio e truffa nell’ ambito dell’ inchiesta, sostenuta dalla Procura e dalla Digos, cosiddetta “Self Service”

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Tangenti all’Utc: chiesto rinvio a giudizio per 13 persone

La Procura della Repubblica di Agrigento ha chiesto il rinvio a giudizio per 13 persone accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere, corruzione, abuso d’ufficio e truffa nell’ambito dell’inchiesta “Self service”, su un presunto giro di tangenti all’Utc del Comune di Agrigento in cambio di concessioni edilizie.

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Self Service, chiuse indagini preliminari

La procura di Agrigento ha notificato l’avviso di chiusura delle indagini ai 13 indagati – destinatari nel novembre scorso di ordinanze di custodia cautelare – nell’ambito dell’inchiesta su tangenti che coinvolge imprenditori, architetti, componenti dell’ufficio tecnico del Comune di Agrigento e anche un vigile urbano.

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Tangenti all’Utc, diciassette pratiche edilizie sospette

Diciassette pratiche edilizie sospette sono state acquisite dalla Digos all’Utc di Agrigento, nell’ambito dell’inchiesta “Self service” che il 29 novembre scorso portò in carcere 11 persone consentendo di scoprire un giro di tangenti che sarebbero state pagate per agevolare il rilascio di concessioni e permessi.

Leggi il seguito