CAMPOBELLO DI LICATA – “E’ socialmente pericoloso”, chiesta sorveglianza speciale per Giuseppe Puleri

Avanzata richiesta di misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza a carico di Giuseppe Puleri, quarantenne, di Campobello di Licata (difeso dall’avvocato Angela Porcello), cugino del boss ed ex capomafia provinciale Giuseppe Falsone.

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Inchiesta “Kerkent”, applicata la sorveglianza speciale a Valentino Messina e a Francesco Vetrano

La Polizia di Stato di Agrigento, in particolare l’Ufficio Misure di Prevenzione della Divisione Polizia Anticrimine, ha applicato, su proposta della Questore di Agrigento, Maria Rosa Iraci, accolta dalla Sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Palermo, la misura preventiva della Sorveglianza speciale, quali soggetti ritenuti socialmente pericolosi

Leggi il seguito

CANICATTI’ – Applicata sorveglianza speciale, azienda confiscata e restituiti alcuni beni

Applicata la misura di prevenzione personale della Sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza, per la durata di 3 anni e 6 mesi, con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, e annesse prescrizioni, nei confronti dell’imprenditore edile Diego Gioacchino Lo Giudice, 73 anni, di Canicattì,

Leggi il seguito

LICATA – “Pericoloso socialmente”, sorveglianza speciale per un 30enne

“L’emissione del decreto da parte dell’autorità giudiziaria – fanno sapere dalla Questura – è giunta in accoglimento di un’articolata proposta avanzata dal questore di Agrigento nella quale veniva evidenziata l’attualità della pericolosità sociale del soggetto”.

Leggi il seguito

RAVANUSA – Viola gli obblighi della Sorveglianza Speciale, arrestato 50enne sommatinese

I Carabinieri della Stazione di Ravanusa, nel corso di un controllo di polizia, hanno arrestato C. S. classe 1967 di Sommatino (CL), lo stesso, da una verifica al terminale, risultava sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Leggi il seguito