LAMPEDUSA – Stupri e torture sulla tratta della morte somalo rischia linciaggio [Vd1][Vd2]

Arrestato Mouhamud Elmi Muhidin, 34 anni, sarebbe uno dei capi del gruppo transnazionale che gestisce i “viaggi della speranza”, a lui si sarebbero affidati i migranti naufragati lo scorso 3 ottobre. A riconoscerlo sono stati i sopravvissuti nel cpa. Il capo della mobile di Agrigento: “Tutte le donne venivano violentate”

Leggi il seguito