RIBERA – Giovane accoltellato, una condanna e un’assoluzione

Il 9 ottobre del 2015, a Ribera, in una sala giochi, si è scatenato un tentato omicidio. I Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari Vincenzo e Stefano Scoma, di 32 e 24 anni. 5 anni di reclusione per Stefano Scoma, e assolto il fratello Vincenzo, per non avere commesso il fatto.

Leggi il seguito

PALMA DI MONTECHIARO – Presunta estorsione a farmacista: una condanne e un’assoluzione

Il Tribunale di Agrigento ha condannato a 7 anni di carcere Giovanni Alotto, 32 anni, di Palma di Montechiaro, per 2 episodi di estorsione, ed ha assolto Calogero Amato, 42 anni, palmese anche lui, e che ha risposto di un solo episodio di estorsione.

Leggi il seguito

ALESSANDRIA DELLA ROCCA – Processo “Alisciannira”, sentenza per due imputati in Appello

La Corte di Appello di Palermo ha confermato la condanna a 7 anni di reclusione inflitta in primo grado a Gaetano Sedita, 71 anni, di Alessandria della Rocca, accusato di essere il capo della famiglia mafiosa del paese in provincia di Agrigento.

Leggi il seguito

AGRIGENTO – Dodici delitti di mafia: 3 condanne (2 all’ergastolo) e un’assoluzione

Si è concluso con tre condanne (due all’ergastolo) e un’assoluzione il processo di secondo grado denominato “Grillo” celebrato dinanzi ai giudici della Corte d’Assise d’Appello di Palermo contro presunti esponenti di Cosa Nostra agrigentina accusati di aver avuto un ruolo in 12 omicidi e 6 tentati omicidi

Leggi il seguito