I giudici d’Appello:”Veronica Panarello omicida lucida e spietata”

Veronica Panarello “omicida lucida e spietata”. Depositate le motivazioni della condanna-bis a 30 anni dalla Corte d’Assise di Appello di Catania. Poteva anche salvare il figlio chiedendo aiuto. I conflitti familiari miccia per uccidere il piccolo Loris.

Leggi il seguito

Loris, Corte conferma 30 anni a Veronica Panarello e urla al suocero: «Ti ammazzo» [VD TG]

In appello a Catania ribadita la sentenza di primo grado emessa il 17 ottobre del 2016 nei confronti di Veronica Panarello per l’uccisione e l’occultamento del cadavere del figlio di 8 anni, assassinato con delle fascette di plastica il 29 novembre del 2014 nella loro casa di Santa Croce Camerina

Leggi il seguito

OMICIDIO LORIS – 30 anni di carcere per Veronica Panarello

La sentenza del Gup di Ragusa. La Panarello condannata per aver ucciso il figlio nella loro casa di Santa Croce Camerina e aver occultato il cadavere. Il legale: “E’ innocente, ci appelleremo”. Il pm: “Nessuna soddisfazione, coscienti di aver fatto un buon lavoro”

Leggi il seguito

OMICIDIO LORIS – I legali di Veronica Panarello: «Il giorno del delitto era in auto con un uomo»

L’avv. Villardita in tv: «Ma la Procura contesta la consulenza». Agli atti dell’inchiesta si intravede una «sagoma scura», che sarebbe quella di un uomo, nell’auto con la quale la donna fece rientro nella sua abitazione di Santa Croce Camerina poco prima del delitto.

Leggi il seguito

OMICIDIO LORIS – La nuova verità di Veronica Panarello: “Mio suocero su di lui aveva strane attenzioni”

Avrebbe trovato Loris già morto, dopo essere tornata a casa, e punta ancora il dito contro Andrea Stival, che secondo il racconto della donna avrebbe avuto delle “strane attenzioni” nei confronti del nipote.

Leggi il seguito

OMICIDIO LORIS – Nuova versione shock di Veronica: “Lo ha ucciso mio suocero, eravamo amanti”

Loris lo ha ucciso mio suocero, Andrea Stival. Ho ricordato tutto quando sono andato a trovarlo al cimitero, ma non l’ho detto prima perché avevo paura che uccidesse anche il bimbo più piccolo”. Il movente: “eravamo amanti”.

Leggi il seguito

DELITTO LORIS – Veronica Panarello è tornata a casa. Ecco il video del drammatico sopralluogo

Veronica Panarello è tornata, insieme agli investigatori della Squadra Mobile e dei carabinieri di Ragusa nella sua casa di Santa Croce Camerina per ricostruire quanto accaduto, secondo la sua ultima versione, quel 29 novembre dell’anno scorso.

Leggi il seguito

Omicidio Loris, l’ultima verità di Veronica: mio figlio si è strangolato con le fascette elettriche

Loris Stival sarebbe morto mentre giocava con le fascette elettriche che lo hanno strangolato. E’ la nuova versione della madre fornita a investigatori e magistrati di Ragusa, secondo quanto si apprende al termine di una nuova giornata di sopralluoghi.

Leggi il seguito