AGRIGENTO – L’ex Ministro Alfano torna a fare l’Avvocato

“Riparto da dove ho iniziato e da come ho iniziato”. La nuova vita di Angelino Alfano, dopo dieci anni ininterrotti al governo con vari incarichi, riprende dall’attività di avvocato. L’Ordine lo aveva sospeso, come prevede la legge, per incompatibilità con la carica istituzionale di ministro.

Cessato il suo mandato istituzionale torna a fare la professione che per tanti anni ha accantonato visto che, peraltro, ha deciso anche di non candidarsi al Parlamento. “Riparto da dove ho iniziato e da come ho iniziato”, sono state le poche dichiarazioni rilasciate ai cronisti. Alfano, accompagnato da un paio di colleghi avvocati, senza scorta e staff al seguito, ha raggiunto al primo piano gli uffici del consiglio dell’Ordine dove il presidente Vincenzo Avanzato e il consigliere nazionale forense Antonino Gaziano gli hanno consegnato la tessera.

Poi, prima di lasciare il tribunale, è andato a salutare alcuni magistrati con cui, in questi anni, ha interloquito per ragioni istituzionali. Formalmente sarà associato nello studio palermitano con la moglie Tiziana Miceli ma alcuni boatos ipotizzano che stia allestendo uno studio legale a Milano.

 

Condividi
  • 4
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.