Tar accoglie ricorso diplomati magistrale

Il Tar del Lazio, con ordinanza del 21 dicembre, ha accolto il ricorso dei docenti diplomati magistrale contro il decreto ministeriale 495 del 22 giugno 2016 che esclude l’inserimento nella graduatoria ad esaurimento nella scuola dei diplomati magistrale entro l’anno 2000 – 2001. I ricorrenti sono stati difesi e rappresentati dall’ avvocato Luigi Ventriglia (nella foto), che spiega : “Con tale ordinanza del Tribunale amministrativo regionale del Lazio, i ricorrenti hanno ottenuto la possibilità di essere inseriti nelle graduatorie scolastiche”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *