Tar su aspirante medico Università Palermo

Il signor C S, ecco le iniziali del nome, 23 anni, di Agrigento, ha partecipato alla prova di ammissione al corso di laurea in Medicina all’ Universita’ di Palermo. E’ stato collocato utilmente in graduatoria. La segreteria pero’ ha negato l’iscrizione perche’ l’ aspirante medico e’ gia’ iscritto ad un altro corso di laurea per l’ anno 2011 – 2012. Lo studente ha proposto ricorso al Tar, tramite gli avvocati Girolamo Rubino   e Giuseppe Impiduglia. Rubino e Impiduglia hanno eccepito la non incompatibilita’ delle due iscrizioni, perche’ relative a due anni accademici diversi. I Giudici amministrativi hanno accolto il ricorso. C S sara’ iscritto a Medicina, e l’ Universita’ paghera’ le spese giudiziali.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.