TARES – Slitta a luglio la prima rata

Slitta da aprile a luglio il pagamento della prima rata della Tares, la nuova tassa siu rifiuti creata dal governo Monti e che dovrebbe  dare un gettito di un miliardo all’anno. Lo decide il decreto legge sull’emergenza rifiuti approvato a larga maggioranza dal Senato, in prima lettura.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.