Tenta di uccidere il marito con l’insulina

Una donna di 70 anni, originaria di Carlentini, è stata arrestata dalla polizia con l’accusa di tentativo di omicidio aggravato nei confronti del marito; l’ordinanza è stata emessa dal Gip del Tribunale di Siracusa.

Secondo la Procura la donna avrebbe iniettato una dose eccessiva di insulina al marito, malato di diabete, mandandolo in coma. L’uomo, trasferito in ospedale, non è in pericolo di vita.

Gli investigatori avrebbero raccolto alcune testimonianze, in particolare quella della figlia che avrebbe avuto sospetti sulla madre. La donna, con problemi di natura nervosa, è ai domiciliari nel reparto di Psichiatria di un ospedale siracusano.

Condividi
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.