TERRASINI – Cadaveri di due fidanzati in mare si ipotizza un omicidio-suicidio

Sono stati identificati i corpi dei due ragazzi trovati nelle acque di Calarossa, a Terrasini, nel palermitano. Sono Giuseppe Mignano, operaio di 25 anni, e la fidanzata Francesca Inghilleri, 19 anni. Entrambi vivevano a Borgetto. I due sono andati via da casa, ieri sera, su uno scooter, trovato a poca distanza dalla costa. Non è ancora chiaro se si siano suicidati o se si tratti di un omicidio-suicidio. Sul posto c’è il medico legale. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Carini coordinate dal Pm Rita Fulantelli.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.