TERRASINI – Recuperato il corpo del giovane travolto da un’onda [VD TG]


Dopo oltre otto ore di ricerche è stato recuperato il corpo senza vita di Anthony Cascino, il ragazzo di 17 anni che era disperso in mare. Un’onda altissima aveva travolto lui ed un amico, stamattina all’alba a Terrasini, mentre stavano pescando sugli scogli.

Si trovavano nei pressi dell’Hotel Perla del Golfo quando sono stati travolti: Giuseppe, l’amico di 28 anni, era riuscito ad aggrapparsi allo scoglio e a risalire, mentre il diciassettenne era stato trascinato. Le ricerche erano subito partite, coordinate dalla Capitaneria di porto, insieme ai vigili del fuoco, la polizia e i carabinieri.

“Il corpo senza vita del ragazzo – spiegano – sarà adesso trasferito al porto di Terrasini, dove il medico legale effettuerà i primi accertamenti. E’ stato individuato nelle vicinanze del luogo in cui stamattina è stato travolto dalle onde”. Sul posto si trovano anche i genitori del ragazzo e le sorelle, oggi subito avvisati di quanto accaduto dalle forze dell’ordine.

In base a quanto ricostruito, Anthony Cascino e Giuseppe Pecorelli erano partiti stamattina da Villabate all’alba. Già alle 5 si sarebbero trovati sugli scogli per pescare, una passione che li legava da tempo.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.