Tie break fatale alla Seap Aragona contro Castellana Grotte si va alla bella

Un’altra autentica battaglia al “PalaGrotte” di Castellana con le pugliesi che la spuntano al tie break contro una Seap Aragona che, per lunghi tratti del match ha assaporato il gusto della vittoria. 3-2 il risultato finale e tutto rimandato a gara 3, sabato 8 giugno, alle ore 18, al PalaNicosia. E’ stato un match senza esclusione di colpi tra due squadre che hanno dimostrato, nel corso di queste due partite di meritare la finale e, soprattutto l’obiettivo di raggiungere la B1. Parziali set: 25-22; 14-25; 18-25; 25-20 e 15-9. Ma le ragazze di coach Paolo Collavini hanno la possibilità di chiudere i conti davanti al proprio pubblico per brindare alla B1. Per la cronaca la gara è durata 2 ore e 21 minuti che si assommano alle 2 ore e 48 di sabato scorso. Un’altra nota di colore, lo speaker del Castellana Grotte , diverse volte da annunciatore si è improvvisato anche ultras battendo il tamburo, anche questo fa parte del match.

Condividi
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    12
    Shares
  • 12
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.