TRAPANI – Omicidio Anastasi, il Gip convalida il fermo per l’amante del marito

Il gip di Trapani, Antonio  Cavasino, ha convalidato oggi pomeriggio il fermo nei confronti  di Giovanna Purpura, accusata di concorso in omicidio  premeditato con l’aggravante della crudeltà. La donna avrebbe  aiutato il suo amante, Salvatore Savalli, ad uccidere la moglie  di questi: Maria Anastasi, assassinata mercoledì scorso nelle  campagne di Trapani. Disposta, così come chiesto dalla Procura,  anche la custodia cautelare in carcere.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.