TRAPANI – Rissa in strada a colpi di bottiglie e mazze: scattano sei arresti

Sei persone arrestate e cinque feriti, uno dei quali ricoverato in ospedale, è il bilancio di una rissa che ha coinvolto un intero nucleo familiare e due nigeriani. A sedare la lite furiosa, in una via del Rione S. Alberto di Trapani, sono stati i poliziotti della Questura. Usate bottiglie, coltelli, mazze da baseball e altri oggetti contundenti. Sono intervenuti diversi equipaggi della squadra volante e della squadra mobile. I sei, agli arresti domiciliari, sono accusati di rissa aggravata.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *