Tribunale di Sciacca a rischio, assemblea dei lavoratori

I dipendenti del tribunale di Sciacca si sono riuniti stamani in assemblea per organizzare nuove forme di mobilitazione contro il pericolo che gli uffici giudiziari vengano soppressi. Il ministero della giustizia prevede di sopprimere i tribunali non ricadenti nei capoluoghi di provincia. “Non condividiamo questo progetto – ha detto il portavoce dei lavoratori Gabriele Circhirillo – perchè i tagli indiscriminati rischiano di privare il territorio di un presidio fondamentale nella lotta alla criminalità”.

Mobilitato per salvare il tribunale anche il mondo dell’avvocatura: “Questo territorio – ha dichiarato il presidente dell’ordine Filippo Di Giovanna – ha bisogno di un presidio organizzato ed efficiente, perchè anche qui purtroppo la presenza della mafia è piuttosto consistente”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.