SCIACCA – Violenza sessuale: rito abbreviato per titolare pub

Il 18 gennaio prossimo sarà processato con il rito abbreviato dinanzi al Gup del Tribunale di Sciacca . E’ chiamato a rispondere del reato di violenza sessuale ai danni di una giovane donna inglese. Si tratta di Antonio Maniscalco, 34 anni, saccense, titolare del pub “La Skalunata”, all’interno del quale si sarebbero verificati i fatti che gli vengono contestati dalla Procura della Repubblica.  L’indagine, culminata alcuni mesi fa con l’applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, prese il via a seguito di una denuncia presentata alle autorità britanniche dalla presunta vittima della violenza.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.