VERTICE IN PREFETTURA – Il ponte Petrulla crollato, la bretella non si farà

Sfuma, almeno per il momento, la possibilità di realizzare un by pass sulla Statale 626 all’altezza del viadotto Petrulla crollato un mese fa. A comunicarlo, nel corso della riunione di ieri pomeriggio in prefettura ad Agrigento, convocata dal prefetto Nicola Diomede per fare il punto della situazione, sono stati i tecnici dell’Anas. Il ponte Petrulla, come è noto, è crollato un mese fa ed in quell’occasione cinque persone rimasero vive per miracolo. Tutte finirono in ospedale, ma nessuna di loro riportò conseguenze gravi. Da allora la 626 che collega Licata a Ravanusa, Canicattì e Campobello di Licata, ma anche a diversi centri dell’entroterra nisseno, è chiusa al traffico in quel tratto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.