VILLAFRATI – Ci sono 69 contagiati nella casa di riposo, dichiarata zona rossa

Nella casa di riposo a Villafrati, nel Palermitano, con 69 persone positive al coronavirus tra gli assistiti e il personale. Un anziano di 90 anni, che era ospite della struttura, è morto ieri nell’ospedale di Partinico, nove sono ricoverati nella stessa struttura trasformata in Covid Hospital. A dare la notizia è stato il sindaco di Villafrati, Francesco Agnello, in una diretta Facebook in cui ha anche annunciato che “nelle prossime ore il presidente della Regione, Nello Musumeci, dichiarerà la zona di Villafrati ‘zona rossa’. Così come negli altri due paesi della Sicilia, Agira e Salemi”. Nella casa di riposo sono assistiti 60 anziani e lavorano 75 dipendenti.

Così Villafrati è diventata ”zona rossa”. Lo ha deciso, con una propria ordinanza, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. “Fino al 15 aprile, nel piccolo centro palermitano ci sarà il divieto di accesso e di allontanamento dal territorio comunale e la sospensione di ogni attività degli uffici pubblici, ad eccezione dei servizi essenziali e di pubblica utilità”, si legge in una nota.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.