VILLAGGIO MOSE’ – Incendio, muore anziano dopo un mese di agonia

Ad Agrigento la notte dello scorso 18 giugno i Vigili del fuoco del comando provinciale intervennero al Villaggio Mosè a rimedio di un incendio in un appartamento in via Brancati. Un anziano di 81 anni, Pietro Umberto Favata, che sarebbe stato intento a cucinare, subì gravi ustioni ed è stato ricoverato prima ad Agrigento all’ospedale “San Giovanni di Dio” e poi al “Civico” a Palermo dove adesso è morto.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.