VILLAGGIO MOSE’ – Minacce al titolare di un bar, giovane bloccato

Giornata movimentata per un giovane agrigentino che ieri mattina, in evidente stato di alterazione psicologica, è entrato in un bar di via Leonardo Sciascia, al Villaggio Mosè, ed ha ripetutamente minacciato il titolare chiedendogli con insistenza soldi. All’arrivo dei carabinieri, il cui intervento era stato sollecitato da alcuni avventori del bar, si è scatenata la furia del giovane che si è scagliato contro i militari. Questi ultimi sono riusciti a bloccarlo e portarlo fuori dal bar. Quindi è stato chiesto l’intervento di un’ambulanza del 118.  Il giovane è poi stato trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio dove è stato sottoposto a al trattamento sanitario obbligatorio.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.