VITTORIA – Botte e insulti ai bambini dell’asilo, arrestate 2 maestre [VIDEO]

Caso di maltrattamenti di piccoli alunni nel Ragusano. Due maestre di una scuola materna di Vittoria, G.G., 59 anni, e C.G. di 54  anni, sono state arrestate dalla polizia. Secondo l’accusa avrebbero, quotidianamente e senza alcun motivo, insultato, umiliato, spintonato, strattonato e percorso dei bambini indifesi.

Nei confronti delle maestre, gli agenti del locale commissariato e della squadra mobile di Ragusa hanno eseguito un’ordinanza del Gip che ha disposto per entrambe gli arresti domiciliari.

Le indagini sono immediatamente scattate dopo una segnalazione ricevuta. Gli agenti hanno registrato le inaudite violenze fisiche e verbali ai danni dei bambini che impietriti, sottostavano ai continui maltrattamenti e alle vessazioni, senza reagire e senza potere, data la piccola età, raccontare le angherie subite ai genitori.

Tutti i maltrattamenti sono stati tutti videoregistrati e in base agli elementi raccolti nel corso dell’attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Ragusa, è stata richiesta ed ottenuta l’applicazione della misura cautelare a carico delle indagate.

Condividi
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    20
    Shares
  • 20
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.