VITTORIA – Quarantaquattrenne di Gela trovato morto in casa

Un uomo di 44 anni, originario di Gela, è stato trovato cadavere nella sua abitazione di via Cernaia a Vittoria (Ragusa). A scoprirlo la madre dell’uomo che preoccupata perché il figlio, chiuso nella sua stanza da letto, non gli rispondeva da ore, ha chiamato la polizia e il 118. Secondo la prima ispezione cadaverica effettuata dal medico legale non si tratterebbe di una morte violenta, solo l’autopsia potrà accertare le cause del decesso.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.