Archive | Cronaca

GELA – Lancio di sassi dal cavalcavia: denunciato un ragazzino, si cercano i complici

La polizia ha posto fine al pericoloso gioco di alcuni ragazzini che a Gela, per diversi giorni, si sono divertiti a lanciare sassi dal cavalcavia di via Venezia contro le automobili che transitavano nella strada sottostante. Almeno tre le autovetture danneggiate, tanta paura tra gli occupanti dei veicoli ma per fortuna nessun ferito. I vandali si rifornivano di pietre dalla vicina ferrovia Gela-Licata. Gli uomini del commissariato, dopo numerosi appostamenti, sono riusciti a bloccare uno dei giovanissimi autori della bravata che è stato denunciato alla procura dei minori, in concorso con i complici ancora da identificare, avendo tutti insieme “messo in pericolo la sicurezza dei trasporti su terra”. Il ragazzino è stato affidato ai genitori.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca0 Comments

SICILIA – Faraone:” Meloni e Musumeci? Ignoranti e sfascisti”

“Se c’è qualcuno fa propaganda e anche male, visto che si dimostrano ignoranti e sfascisti, sono la Meloni e Musumeci”. Lo dice Davide Faraone, sottosegretario alla Salute, commentando il flash mob sul viadotto Petrusa di Fratelli d’Italia. “Il viadotto – aggiunge – è stato demolito con il cantiere ‘Empedocle 1’ perché non più sicuro e c’è un nuovo progetto, già pubblicato, con una conferenza di servizio fissata il 7 novembre. Il Comune si è impegnato di apporre il vincolo per eventuali espropri e appena autorizzato si partirà speditamente con un appalto per 3 milioni e mezzo di euro. In questo momento sono attivi i percorsi alternativi con un allungamento dei tempi di circa 5 minuti su una sola carreggiata dell’Agrigento-Caltanissetta”. “Insomma – conclude Faraone – siamo noi che facciamo i fatti, lasciamo agli altri i flash mob e gli spot elettorali”.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Politica0 Comments

MILANO – L’agrigentina Floriana Russo Introito consigliere nazionale Cisl Fp

Durante il Consiglio nazionale della Cisl Funzione pubblica che si è svolto dal 18 al 19 ottobre a Milano, la segretaria generale della Cisl Funzione Pubblica di Agrigento, Caltanissetta ed Enna, Floriana Russo Introito è stata eletta Consigliere nazionale insieme ad altri tre siciliani in rappresentanza dell’organizzazione regionale. La stessa Floriana Russo Introito commenta: “Essere stata eletta mi rendere molto soddisfatta ma al contempo mi grava di ulteriori responsabilità in merito alle istanze da portare avanti per i lavoratori tutti. In particolare sull’adozione di indirizzi da adottare relativamente alla stesura dei prossimi contratti nazionali e alla riorganizzazione di una Pubblica Amministrazione rapportata ai vari livelli di fabbisogno, giacché sono fermamente convinta, in controtendenza con gran parte dell’opinione pubblica, che la sopravvivenza e il rilancio del nostro territorio passi obbligatoriamente dal “Pubblico”, poiché in un contesto dove la percentuale di incidenza del lavoro disponibile è del 52% , vessare, bistrattare, sottopagare il dipendente pubblico significa conseguentemente fermare il resto del sistema economico di quest’area. Ci tengo inoltre, a sottolineare che il primo punto all’ordine del giorno del neo eletto segretario nazionale Cisl Funzione Pubblica, Maurizio Petriccioli, è l’eliminazione del precariato”.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Dall'Italia, Eventi, In evidenza0 Comments

GROTTE – E’ morto l’On. Salvatore Caltagirone

E’ morto l’onorevole Salvatore Caltagirone, originario di Grotte, 71 anni, imprenditore, da sempre impegnato in politica. Totò Caltagirone è stato consigliere comunale e vice sindaco a Grotte, tra l’altro anche componente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda delle Terme di Sciacca, e deputato regionale con Alleanza nazionale. Lo si ricorda come personalità politica presente nel territorio, attenta alle istanze locali, con costanza ed efficacia. I funerali si svolgeranno lunedì prossimo a Grotte. Alla famiglia Caltagirone le condoglianze da parte dello Staff di Studio 98.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Eventi0 Comments

LICATA – Con le dosi di droga nei giardini della villa comunale, arrestato 61enne

Stava osservando in modo sospetto i giovani che frequentano i giardini della villa comunale di Licata durante la movida dell’inizio del fine settimana ma da alcuni giorni era monitorato dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Licata. E’ scattato così il controllo nei suoi confronti. Cinque militari in borghese, hanno fatto dapprima allontanare dall’area alcuni giovani presenti e poi hanno accerchiato il sospetto pusher. A seguito di una prima perquisizione personale sono saltate fuori dalle sue tasche una dose di “cocaina”, una di “hashish” ed una di “marijuana”.  Immediatamente dopo, i Carabinieri hanno esteso le operazioni di perquisizione presso l’abitazione del soggetto, ove hanno rinvenuto e sequestrato altre due dosi di “cocaina”, un bilancino di precisione, 6 grammi di “hashish” e circa un etto di “marijuana”.

Sono cosi’ scattate le manette per MOSCATO Filippo, 61 enne, operaio licatese, già noto alle forze dell’ordine, per il quale si sono aperte le porte del carcere di Agrigento.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza0 Comments

SERIE C – Akragas definitivamente condannata all’esilio

L’Akragas è stata condannata con sentenza definitiva a giocare fuori casa le partite in casa perchè allo stadio Esseneto manca l’impianto di pubblica illuminazione. Il Consiglio federale della Lega calcio ha confermato il rispetto della normativa vigente in materia di criteri infrastrutturali e, pertanto, l’impossibilità di concedere deroghe. Firmato Carlo Tavecchio, presidente federale. A nulla dunque è valso l’appello a concedere una deroga che il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, incontrando lo stesso presidente Tavecchio, ha proposto per salvare le partite interne dell’Akragas. E invece no. Esilio forzato. Si gioca allo stadio di Siracusa. Del resto, sono già due anni che l’Akragas è stata beneficiata dalla deroga, e nel frattempo non si è stati capaci di installare l’illuminazione.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza, Sport0 Comments

MAFIA – Processo “Trattativa”, il boss Graviano non risponde

Si è avvalso della facoltà di non rispondere il capomafia palermitano Giuseppe Graviano, citato al processo sulla cosiddetta trattativa Stato-mafia. Al boss di Brancaccio è stata riconosciuta la facoltà di non rispondere perché è indagato in un procedimento connesso. Graviano avrebbe dovuto riferire su alcune sue conversazioni in carcere col detenuto Umberto Adinolfi. I dialoghi, intercettati per mesi, sono stati ritenuti rilevanti per il processo sulla presunta trattativa. Infatti, durante le conversazioni, Graviano ha accennato a presunti favori ricevuti da Silvio Berlusconi a fronte di cui Cosa Nostra avrebbe compiuto le stragi. In un altro dialogo il boss avrebbe inoltre rivelato di avere concepito in carcere suo figlio nonostante fosse ristretto al regime del 41 bis .

Postato in Cronaca, PALERMO0 Comments

SCIACCA – Mariella Lo Bello: “Terme al Comune, pronto l’atto per la giunta”

“Consegnero’ personalmente lunedi’ in giunta l’atto che trasferisce le Terme al comune di Sciacca”. Lo ha affermato oggi Mariella Lo Bello, vice presidente della Regione Siciliana che ha aggiunto: “mesi di lavoro ci hanno permesso finalmente, di reimmettere nel circuito produttivo, un bene che significa turismo, ricchezza del territorio, storia e cultura. Sciacca ritorna in possesso di una delle strutture che la rende famosa nel mondo e che potra’ cosi’ sostenere l’economia locale e il mondo del lavoro”.

Lo Bello, assessore regionale delle Attivita’ Produttive ha comunicato di avere emanato il decreto che fissa il calendario dei saldi per il biennio 2018/2019.”Partiranno il primo sabato del mese di gennaio 2018 ovvero giorno 6 – spiega – i saldi invernali di fine stagione che termineranno il 15 marzo, mentre quelli estivi potranno essere effettuati dal primo sabato del mese di luglio 2018 e fino al 15 settembre. Il provvedimento – aggiunge Lo Bello – e’ stato concordato con le organizzazioni di categoria, con le quali abbiamo anche stabilito che le vendite promozionali per il biennio 2018-2019 possono essere effettuate dal giorno 16 marzo al 30 giugno e dal 16 settembre al 31 dicembre. I siciliani potranno dunque avere la possibilita’ di acquistare a prezzi ridotti, praticamente tutto l’anno – conclude Lo Bello – , si traduce in un aiuto a imprese e consumatori che potranno cosi’ avere maggiori opportunita’ di movimentare il fatturato e la spesa”. (ITALPRESS)

Postato in AGRIGENTO, Cronaca0 Comments

AGRIGENTO – Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017-18

Scatterà il prossimo lunedì 23 ottobre la campagna di vaccinazione contro l’influenza stagionale,
per la prevenzione della malattia e delle sue complicanze, avviata dall’Azienda sanitaria provinciale
di Agrigento. Le vaccinazioni verranno effettuate su tutto il territorio Asp presso gli studi dei medici
di famiglia, dei pediatri di libera scelta ed in tutti i presidi vaccinali aziendali. Il servizio è gratuito
per chi ha compiuto i sessantacinque anni e per i soggetti a rischio ossia adulti e bambini con
patologie croniche, individui ricoverati in strutture per lungodegenti, familiari di persone ad alto
rischio, operatori sanitari e di assistenza, addetti ai servizi di pubblica utilità, personale che, per
motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus
influenzale non umani come i veterinari e gli addetti agli allevamenti e ai macelli. In co-
somministrazione con l’antinfluenzale può essere offerto il vaccino antipnemucoccico (per
patologie quali otiti, bronchiti, meningiti, asma) secondo le modalità previste dal decreto emanato
dell’Assessorato Regionale alla Salute relativamente alla campagna 2017/2018.
Il periodo indicato per la somministrazione del vaccino antinfluenzale stagionale va da ottobre a
dicembre inoltrato e ciò per poter garantire livelli efficaci di copertura anticorpali nel tempo dal
momento che i virus dell’influenza raggiungono l’apice della diffusione nella nostra regione dalla
fine di gennaio a marzo. La trasmissione interumana si può verificare per via aerea attraverso gocce
di saliva di chi tossisce o starnutisce ed anche attraverso le mani contaminate da secrezioni
respiratorie; ecco perché il Servizio epidemiologia Asp ricorda che una buona igiene delle mani è
una pratica fortemente raccomandata. Anche coprire la bocca ed il naso quando si tossisce e si
starnutisce può limitare la diffusione dell’influenza. Qualora se ne presentasse il bisogno resta
raccomandato l’isolamento a casa delle persone con malattie respiratorie febbrili specie in fase
iniziale.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza, Salute0 Comments

Sbarchi fantasma e migranti in città, Firetto scrive a Gentiloni

Una lettera indirizzata al Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, al Ministro dell’Interno, Marco Minniti, al Prefetto di Agrigento, Nicola Diomede e ai responsabili provinciali delle forze dell’Ordine, è stata inviata questa mattina dal sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, per denunciare, senza fare allarmismi, la situazione di disagio che si è venuta a creare in città a seguito di una serie di cosiddetti sbarchi incontrollati o fantasma.
Come aveva già evidenziato tempo fa al Ministro Minniti, il sindaco Lillo Firetto nella lettera è tornato a chiedere il potenziamento dei servizi di controllo da parte delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza, fronteggiare il fenomeno e assicurare l’identificazione dei migranti, i controlli medici e l’assistenza di cui questi soggetti necessitano.Nel ricordare che la città di Agrigento è sempre stata in prima linea sul fronte dell’accoglienza, Lillo Firetto scrive: “Un rafforzamento delle forze di polizia, sia di mezzi che di risorse umane, è ciò che gli agrigentini si aspettano per continuare il percorso di integrazione e di sostegno che è in atto da tempo e che rappresenta un valore fondamentale per una comunità come la nostra, che di multiculturalità ha intriso profondamente la sua storia e che sulla multiculturalità immagina il suo futuro”.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza0 Comments

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

ottobre: 2017
L M M G V S D
« Set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98