FAVARA – Scomparsa Gessica Lattuca, mappatura di 20 pozzi artesiani

Ci sarebbe una clamorosa e triste svolta nel caso di Gessica Lattuca, la 27enne scomparsa da Favara lo scorso 12 agosto. Una telefonata anonima giunta ai Carabinieri avrebbe fornito indicazioni su dove cercare il corpo della giovane mamma di quattro figli.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
Leggi il seguito

AGRIGENTO – Soprintendente a giudizio per il reato di stalking a sfondo sessuale

La Presidenza della Regione Sicilia e l’assessorato ai Beni Culturali si sono costituiti parte civile al processo a carico di Vincenzo Caruso , 62 anni, ex direttore della biblioteca museo “Luigi Pirandello” nonché attuale soprintendente ai Beni Culturali di Caltanissetta , accusato di atti persecutori , a sfondo sessuale , nei confronti di un’impiegata dell’ufficio.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Leggi il seguito

RACALMUTO – “Nuove accuse per l’imprenditore Romano” bancarotta da 3 mln di euro

Nuove accuse per l’imprenditore Calogero Romano, 62 anni, di Racalmuto, imputato insieme al figlio in un processo per bancarotta fraudolenta . Secondo l’accusa avrebbe sottratto, con operazioni finanziarie fraudolente , beni per circa 3 milioni di euro da due imprese finite adesso al centro di un provvedimento di sequestro di presunte contiguità con Cosa Nostra.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
Leggi il seguito

CANICATTI’ – Tentano colpo in villa, ma fuggono e perdono una pistola. è caccia ai malviventi

A Canicattì, in contrada Tre Fontane , è stata presa di mira una villa da una banda di malviventi , si presume quattro persone a volto coperto che, scoperti si danno alla fuga , ma uno di loro , scavalcando un muretto, ha perso una pistola: una calibro 9×21 con matricola abrasa.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Leggi il seguito

LAMPEDUSA – Tragico sbarco con immigrato morto: 2 fermi

La Squadra Mobile di Agrigento ha eseguito un decreto di fermo – emesso dalla Procura di Agrigento con il sostituto procuratore Cecilia Bavarelli – a carico di un nigeriano – Cletus Feda, 23 anni – e un egiziano – Ibrahim Muhammed Ridha, 35 anni – responsabili del reato di favoreggiamento dell’immigrazione.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Leggi il seguito

AGRIGENTO – La Polizia arresta un droghiere

I poliziotti del Commissariato di Porto Empedocle hanno arrestato Marco Inguanta, 38 anni, residente ad Agrigento, sorpreso, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, in possesso di un panetto di hashish, 10 stecche di hashish già confezionate e piccoli frammenti ancora di hashish.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
Leggi il seguito

PORTO EMPEDOCLE – Droga e armi, 4 anni a Vincenzo Filippazzo

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, ha ratificato la pena del patteggiamento, a 4 anni di reclusione, proposta dai difensori, gli avvocati Salvatore Pennica e Alfonso Neri, a carico di Vincenzo Filippazzo, 23 anni, di Porto Empedocle

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
Leggi il seguito

AGRIGENTO – Minacce al Procuratore Aggiunto Salvatore Vella, 37enne sotto inchiesta

“A chistu pubblico ministero l’ama fari saltari in aria col tritolo”. Fabio Bellanca, 37 anni, di Joppolo Giancaxio, arrestato lo scorso luglio con l’accusa di estorsione ai danni di una donna, che sarebbe stata costretta a dargli 37 mila euro, finisce sotto inchiesta

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
Leggi il seguito

MOBILITAZIONE GIORNALISTI – Musumeci:”Irrinunciabile la libertà di stampa”

“La libertà di stampa è un diritto irrinunciabile a garanzia di tutti. Un grande valore che non può assolutamente essere messo in discussione da nessuno”. Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci nel giorno della mobilitazione dei giornalisti nelle piazze delle principali città per difendere la libertà di stampa

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Leggi il seguito

PROMOZIONE – Domani si recuperano ben 4 partite

Promette certamente spettacolo anche la gara dello stadio Giuseppe La Mantia, dove la Libertas Racalmuto, ormai, scivolata al penultimo posto in classifica , non deve far altro che vincere, anche se il compito si presenta abbastanza arduo perchè si ritrova di fronte una tra le formazioni più in forma del torneo, il Vallelunga, in piena zona play-off, grazie alle quattro vittorie consecutive.

Condividi
  • 14
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    14
    Shares
Leggi il seguito