Archive | CALTANISSETTA

GELA – La casa trasformata in un laboratorio per la droga, arrestato 28enne

Nella sua abitazione di via Tucidide, nel cuore del centro storico della città, aveva realizzato un vero e proprio laboratorio della droga. Quella casa era diventata la sua base operativa, dove tagliava e confezionava dosi di sostanze stupefacenti pronte ad essere immesse sul mercato.

A scoprirlo sono stati i carabinieri del Reparto territoriale di Gela, che hanno arrestato un giovane di 28 anni, disoccupato. G.S, queste le sue iniziali, adesso è chiamato a rispondere di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Quando i militari dell’Arma hanno fatto irruzione nel suo appartamento, il ragazzo era intento a maneggiare hashish e marijuana. Sorpreso in flagranza di reato, è stato ammanettato e dopo le formalità di rito è stato trasferito nel carcere di contrada Balate a disposizione dell’autorità giudiziaria. I carabinieri sono entrati in azione, mentre il 28enne era intento a confezionare le dosi per le nottate ferragostane.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza0 Comments

CALTANISSETTA – I piloni a scomparsa si rialzano di botto e l’auto si schianta: ferito il conducente

Ieri pomeriggio alle 17,06, ossia pochi minuti dopo le 17 quando è scattata la Ztl in corso Vittorio Emanuele, a Caltanissetta un’auto è andata a sbattere violentemente contro i piloni a scomparsa che si erano alzati per impedire il transito ai veicoli. Per fortuna il conducente dell’auto non ha avuto grosse conseguenze mentre il veicolo ha riportato danni alla parte anteriore.

Il conducente di una Fiat Punto, un uomo di 62 anni, che si trovava con la sua utilitaria dietro l’ambulanza, ha pensato di transitare mentre i piloni erano abbassati per evitare di effettuare un lungo giro per raggiungere la piazza Garibaldi dove era diretto. Ha accelerato l’auto ed è partito a grande velocità. Ma subito dopo il passaggio dell’ambulanza, i piloni a scomparsa sono riemersi, per cui l’impatto è stato inevitabile.

L’auto ha sbattuto violentemente contro i piloni ed è stata rimbalzata all’indietro. L’uomo è stato tirato fuori dall’auto ed è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del S. Elia per le cure del caso, ma fortunatamente senza gravi conseguenze. L’auto, invece, ha riportato gravi danni.

 

 

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza0 Comments

CALTANISSETTA – Acquapark con lavoratori in nero, controllo Gdf

Militari della guardia di finanza di Caltanissetta durante un controllo in una società di Caltanissetta del settore dei parchi di divertimento acquatici e tematici hanno scoperto 9 dipendenti ‘in nero’ e 16 dipendenti assunti con contratti ‘non regolari’.

Dopo l’intervento delle Fiamme gialle sono stati tutti messi in regola secondo quanto previsto dalla legge.

Nell’ambito di un servizio di controllo in un altro settore, i baschi verdi della sezione operativa pronto impiego della compagnia nissena, a Sommatino, hanno sequestrato circa 90 articoli tra borse, borselli, occhiali ed altri accessori di abbigliamento palesemente contraffatti.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza0 Comments

PORTO EMPEDOCLE – Ferragosto, bimba finisce nel falò: è in gravi condizioni

A Porto Empedocle, in una  spiaggia, il giorno di Ferragosto, per una famiglia, originaria del nisseno,quella che doveva essere una festa trascorsa in allegria e spensieratezza si è trasformata in un vero e proprio dramma. Vittima una bambina di appena un anno e mezzo rimasta ustionata dopo che la stessa sarabbe finita sui tizzoni ardenti di un falò acceso la notte prima ma ancora acceso. Un attimo di distrazione dei genitori e la tragedia.  La bimba è stata portata dagli stessi genitori in auto all’ospedale Sant’Elia dove è giunta con ustioni gravissime di terzo grado. Da qui, i medici, vista la situazione molto delicata, hanno deciso il trasporto in elicottero della piccola al centro Grandi ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Le condizioni della piccola sono gravissime e la prognosi è riservata.

FOTO ARCHIVIO

Postato in AGRIGENTO, CALTANISSETTA, Cronaca0 Comments

MUSSOMELI – I carabinieri arrestano un piromane

I carabinieri di Mussomeli (Caltanissetta), hanno arrestato, in flagranza di reato, un disoccupato C.M., di 34 anni residente a Grotte per incendio boschivo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. L’uomo avrebbe appiccato il fuoco in vari punti nell’area boschiva tra Comitini, Campofranco e Milena.

L’uomo è stato sorpreso mentre appiccava il fuoco alle sterpaglie ed è fuggito col suo furgoncino. Dopo un rocambolesco inseguimento e una colluttazione i militari sono riusciti a bloccare il piromane. I due carabinieri e l’indagato sono dovuti ricorrere alle cure sanitarie dell’ospedale di Mussomeli: sono stati tutti dimessi con prognosi di pochi giorni. Le operazioni di spegnimento dell’ incendio sono durate ore anche con l’utilizzo degli elicotteri della forestale.

Postato in AGRIGENTO, CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza0 Comments

GELA – Spezza le gambe alla moglie, operaio arrestato

Un operaio di Gela di 46 anni dopo avere litigato per l’ennesima volta con la moglie l’ha picchiata, l’ha sequestrata in casa e per impedirle di uscire le ha spezzato le gambe con una sedia. A nulla sono valse le suppliche del giovanissimo figlio che, in lacrime, ha assistito al pestaggio della madre.

I carabinieri, chiamati dai vicini, sono intervenuti e hanno arrestato il marito con l’accusa di sequestro di persona e lesioni personali aggravate. La donna è stata soccorsa e ricoverata in ospedale. Ha riportato contusioni ed escoriazioni in varie parti del corpo nonché lesioni agli arti inferiori giudicate guaribili in 30 giorni.

L’episodio è avvenuto in un alloggio popolare del quartiere Marchitello, alla periferia ovest di Gela.

 

 

 

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca0 Comments

RACALMUTO – Finanziamento di 652 mila euro il plauso dell’Arch. Angelo Di Vita

Il finanziamento di 652mila euro, ovvero l’inserimento della Racalmuto Milena negli interventi previsti dal Patto x il Sud, rappresenta il raggiungimento di uno dei tanti importanti obiettivi che il nostro gruppo si era prefissato sin dall’ingresso in Amministrazione, afferma il capogruppo della Lista Borsellino l’arch.  Angelo Di Vita.

Gratitudine nei confronti del sindaco avv. Emilio Messana, del collega geol. Luigi Romano, che con professionalità e forte determinazione hanno portato avanti un lavoro, che li ha visti molto impegnati negli ultimi mesi. 

Indispensabile la collaborazione del dirigente arch. Accursio Vinti, dell’Ing. Franco Puma e dei tecnici comunali.

Il lavoro di squadra che caratterizza il nuovo modello politico di questa amministrazione comincia a portare importanti risultati.

Abbiamo preso un impegno con i cittadini Racalmutesi,  che nei limiti delle nostre possibilità cerchiamo di onorare quotidianamente. Arch. Angelo Di Vita capogruppo Lista Borsellino

Postato in AGRIGENTO, CALTANISSETTA, Cronaca, Politica, RACALMUTO0 Comments

RACALMUTO – 652 mila euro dal Patto per il Sud per la strada verso Milena

La Giunta Regionale, con la Deliberazione n. 302 del 26/07/2017, ha approvato la rimodulazione degli interventi previsti nel “Patto per il Sud” nel settore “dissesto idrogeologico”. Anche la messa in sicurezza dea strada Racalmuto, Milena, Bompensiere, che conduce alla miniera dell’Italkali, rientra tra le opere da realizzare per un importo complessivo di €. 652.000,00.
> “È stato premiato un importante lavoro di sinergia tra i territori – dichiara il sindaco Emilio Messana. Ho rappresentato, in questi mesi, al Prefetto, alla Protezione Civile Provinciale e Regionale, all’Assessorato Regionale alle Infrastrutture, alla Vice Presidente della Regione Mariella Lo Bello, la pessima condizione delle strade che conducono ai paesi del Vallone Nisseno – la Racalmuto Montedoro e la Racalmuto Milena. La presenza di frane e smottamenti rende queste strade impercorribili, con elevato rischio per le numerose attività insediate e soprattutto per le popolazioni che difficilmente potrebbero essere raggiunte dai mezzi di soccorso al verificarsi di un evento calamitoso. La situazione è resa ancora più insostenibile per l’intenso traffico di mezzi pesanti indotto dalla presenza della miniera dell’Italkali, con grave rischio per la circolazione e per i lavoratori.
> “Non ci siamo limitati  a battere cassa – spiega Messana – ma abbiamo promosso un tavolo di concertazione con tutte le istituzioni pubbliche e private interessate: i Comuni di Racalmuto, Milena, Bompensiere, Montedoro, il Libero Consorzio dei Comuni di Agrigento, la Protezione Civile Provinciale e Regionale, l’Italkai.
> “Siamo riusciti, a seguito di numerosi sopralluoghi congiunti, a redigere una relazione ed un progetto preliminare – grazie anche alla collaborazione del geologo Luigi Romano e dell’ing. Paolo Alessi – che sono stati fondamentali per l’inserimento in questa linea di finanziamento.
> “È un investimento importantissimo per i Comuni coinvolti e per lo stabilimento Italkali, che migliorerà le relazioni sociali e commerciali nell’intera area interessata.
> “Anche il Libero Consorzio di Agrigento sta progettando i lavori, per un valore di oltre tre milioni di euro, per sistemare la strada Racalmuto Montedoro.
> “Queste infrastrutture viarie – continua Messana- sono abbandonate da decenni e nessuno prima di noi si era preoccupato di dotarle di una progettazione propedeutica ed indispensabile per qualsivoglia forma di finanziamento. Non avendo mezzi, risorse e competenze per poterla fare da soli, abbiamo attivato una virtuosa collaborazione tra enti, che ha portato a questo primo importante risultato.
> “L’Ufficio Tecnico, con il responsabile Arch. Accursio Vinti e il geom. Dino Falcoabramo, e l’assessore Giuseppe Sole sono stati coadiuvati dal consigliere comunale Geol. Luigi Romano, che ha seguito le diverse fasi del procedimento, dando un prezioso e determinante contributo nel ricostruire la titolarità e la classificazione della strada Racalmuto Milena e nel segnalare i diversi punti in cui entrambe le infrastrutture viarie risultavano interessate da fenomeni franosi. La sua conoscenza del territorio e delle procedure che governano gli interventi della Protezione Civile è stata di grande aiuto per meglio rappresentare nei diversi tavoli istituzionali la necessità e l’urgenza dell’intervento.”
> “L’inserimento di questo intervento nel Patto per il Sud è un passaggio fondamentale- commenta il consigliere della Lista Borsellino Luigi Romano. L’anno scorso abbiamo ascoltato nell’aula consiliare la richiesta di aiuto dei lavoratori e degli autotrasportatori dell’Italkali, costretti a percorrere un tratto di strada in condizioni di assoluta precarietà.Insieme ai consiglieri comunali e all’amministrazione si sono valutate diverse ipotesi di lavoro.  Nel frattempo la sensibilizzazione e il coinvolgimento delle altre istituzioni promossi dal sindaco sono andati avanti. Grazie all’impegno di tutti noi, il nostro territorio, l’Italkali e i lavoratori hanno un’opportunità in più. Da domani saremo al lavoro per renderla cantierabile.”
> Anche il capogruppo del Pd Giuseppe Guagliano plaude all’inserimento della strada Racalmuto Milena nel Patto per il Sud: “È un risultato importante per la città e per la nostra amministrazione. Finalmente, dopo anni di lamentele, questa strada, strategica per un territorio che abbraccia due province e perché ospita un intenso traffico di mezzo pesanti a servizio di una delle più grandi industrie siciliane – l’Italkali – è inserita in un piano di investimento regionale e nazionale.
> “Ci auguriamo  che i tempi per completare la progettazione e realizzare l’opera siano celeri e saremo impegnati per garantirlo.”

Postato in AGRIGENTO, CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza, RACALMUTO0 Comments

CALTANISSETTA – La Gdf sequestra 4200 prodotti non sicuri e sostanze stupefacenti

25 grammi tra hascisc e marijuana suddivisi in “stecche”, due pusher stranieri denunciati per spaccio, segnalazione in Prefettura per alcuni assuntori.

E’ il bilancio di un controllo del territorio predisposto dal comando provinciale della Guardia di Finanza di Caltanissetta in centro storico negli ultimi giorni.

Le operazioni hanno portato ad individuare e identificare svariati soggetti intenti a spacciare e consumare droga, tra cui diversi extracomunitari.

A Mussomeli, i finanzieri della Tenenza hanno dato corso a quattro distinti interventi ispettivi nel comprensorio di competenza, finalizzati a verificare il rispetto del Decreto Legislativo 206/2005 (c.d. Codice del Consumo) in tema di conformità dei prodotti.

A Campofranco, in occasione della festività patronale, diversi esercenti il commercio al dettaglio di accessori per smartphone e cellulari sono stati controllati e sanzionati.

4.200 i prodotti esposti in vendita e composti per lo più da articoli di largo utilizzo come orologi da polso, cover, schermi protettivi ed altro, che sono stati sottoposti a sequestro poiché privi delle indicazioni obbligatorie e dunque commercializzati in violazione della normativa sulla sicurezza dei prodotti.

 

 

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza0 Comments

GELA – Evade da casa e bastona a sangue un rumeno

Evaso dai domiciliari, aggredisce a bastonate, assieme ad altri,  un romeno 34enne. Arrestato dai  Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela ieri M.S.N.M. di Caltagirone, di 27 anni.

L’episodio è accaduto a Gela  nei pressi di via Empedocle  dove, a seguito di screzi tra i due uomini, il giovane sottoposto agli arresti domiciliari ha pensato bene di allontanarsi dalla propria casa e, unitamente ad altre persone ha aggredito lo straniero a colpi di bastone. I militari dell’Arma, venuti a conoscenza dei fatti sono intervenuti prontamente sul posto.  La vittima è stata ricoverata presso l’ospedale di Gela, avendo riportato  lesioni multiple, ma non versa in pericolo di vita. Sono in atto indagini volte all’identificazione degli altri responsabili.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Gela in attesa di giudizio.

 

 

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca0 Comments

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98