AGRIGENTO – Lirica: nella Valle dei templi Tosca e La Bohème per ricordare la Callas

Due serate dedicate alla lirica e alla grande cantante Maria Callas, in occasione del 40° anniversario della sua scomparsa, nella suggestiva cornice della Valle dei templi di Agrigento. Domani e martedì alle 21 si svolgerà la manifestazione “Templi in Lirica”. Circa 90 artisti, provenienti da tutto il mondo si esibiranno nell’area del Tempio di Giunone in un concerto dedicato interamente alla lirica.

Templi in Lirica è un avvenimento internazionale di grande rilievo artistico, con la partecipazione dei cantanti, dei direttori d’orchestra e dei musicisti della Mediterranean Opera Studio, che metteranno in scena due opere liriche entrambe di Giacomo Puccini: domani andrà in scena Tosca diretta da Kamal Khan, con la regia di Jack Li Vigni; martedì La Bohème diretta da Leonardo Catalanotto con la regia di Nelly Miricoiu. Biglietto d’ingresso 5 euro.

Postato in AGRIGENTO, Eventi, Musica0 Comments

RACALMUTO – Grande successo per il concerto di Giovanni Caccamo [FOTO][VD TG]

Successo a Racalmuto, a conclusione dei festeggiamenti per la Madonna del Monte, in occasione del concerto di Giovanni Caccamo, il cantautore siciliano divenuto noto per aver vinto tra le nuove proposte il festival di Sanremo 2015 con il brano “Ritornerò da te” e per essere giunto al terzo posto al Festival di Sanremo 2016 nella categoria Big con il brano “Via da qui”.

“Quindici giorni esaltanti, conclusi nel migliore dei modi.- dichiara il Sindaco Emilio Messana, Giovanni Caccamo, un giovane artista siciliano, emigrato al Nord per studiare, che in Sicilia ritrova la fonte e le radici per esaltare il suo talento e conquistare il grande pubblico. Una storia esemplare. Un grande concerto. La grande piazza di Racalmuto!”

Il servizio di Sergio Rizzo e le relative interviste a Giovanni Caccamo e al Sindaco Emilio Messana , potete seguirli , oggi, all’interno dei nostri telegiornali a partire dalle ore 14 su Studio 98.

 

Postato in Eventi, In evidenza, Musica, RACALMUTO, Spettacolo, Video0 Comments

RACALMUTO – Festa del Monte 2017, domenica 16 luglio, ore 22, Giovanni Caccamo in concerto

Grande attesa per il concerto di Giovanni Caccamo a Racalmuto previsto per domenica 16 luglio. A concludere i festeggiamenti in onore di Maria SS. del Monte sarà il cantautore siciliano divenuto noto per aver vinto tra le nuove proposte il festival di Sanremo 2015 con il brano “Ritornerò da te” e per essere giunto al terzo posto al Festival di Sanremo 2016 nella categoria Big con il brano “Via da qui”. Scoperto da Franco Battiato, Giovanni Caccamo ha condotto “Lo zecchino d’oro”. Nella piazza di Racalmuto Giovanni Caccamo eseguirà diverse canzoni d’autore scritte per alcune grandi interpreti della musica italiana.

Il concerto è organizzato dal Comune nell’ambito delle iniziative che promuovono e sensibilizzano la raccolta differenziata.

 

Postato in Eventi, In evidenza, Musica, RACALMUTO0 Comments

RACALMUTO – Festa del Monte 2017: il 16 luglio Giovanni Caccamo in concerto

_________________________________________

“La Festa del Monte – dice l’assessore alla Cultura del Comune Salvatore Picone – è il momento più importante e atteso dai racalmutesi. Il Comune anche quest’anno ha voluto arricchire le strade del paese con luminarie d’eccezione, arricchendo anche il momento dei fuochi d’artificio, ospitando una seconda banda e allungando la festa fino al 16 luglio con la conclusione di un gran concerto in piazza”. “La nostra festa – aggiunge Picone – è tra le più caratteristiche della Sicilia e il richiamo che ne fa Leonardo Sciascia aggiunge un valore simbolico anche dal punto di vista turistico-culturale, per il forte richiamo che questa kermesse riesce a dare a tutti i siciliani”.

“Sbampà la festa”

Festeggiamenti in onore di Maria SS. del Monte

Racalmuto, dal 5 al 16 luglio

Mercoledì, 5 luglio 2017

Ore 18:30 Associazione “Ad Majora” (Via Garibaldi)

FESTIVAL “ARS LEGENDI”

Presentazione del libro “Solo una vita” di Mariuccia La Manna

Conversazione con Gero Miccichè. Intervento di Felice Cavallaro

Giovedì, 6 luglio 2017

Ore 18:00 Via Garibaldi (accanto Bar Italia)

ESPOSIZIONE DELLE BANDIERE del Cero dei Burgisi

a cura dell’associazione “Cero dei Burgisi – devoti di Maria SS. del Monte

Ore 19:30 Foyer Teatro Regina Margherita

Mostra delle opere dei vincitori dell’estemporanea di pittura “Racalmuto è degli artisti” ed esposizione dell’opera “Il Duomo” di Nino Mattina

a cura dell’Arci Arcobaleno

Ore 21:00 Via Garibaldi (Parco E.N.Messana)

“ASPETTANDO LA FESTA DELLA MADONNA DEL MONTE TRA STORIA E TRADIZIONI”

Conversazione e dibattito a cura della Pro loco

Venerdì, 7 luglio 2017

Ore 10:30 Fondazione Leonardo Sciascia

Seminario “IL FUTURO DELL’EDITORIA”

Saluti istituzionali. Interventi di Massimo Bray, Giorgio Gianotto, Dino Amenduni, Matteo Collura. Modera: Felice Cavallaro. Chiusura del Master di scrittura della “Strada degli scrittori”

Ore 18:30 Apertura della festa con sparo di 21 colpi di cannone. Rullo di tamburi con il gruppo “Tammurinara Maria SS. del Monte” ed entrata della banda “G. Verdi” diretta dal M° Francesco Carrara

Ore 18:30 Piazza Castello

CORTEO STORICO con la partecipazione dei personaggi Racalmutesi in costume del ‘500

accompagnato dalle Autorità comunali

Ore 20:30 Santuario Maria SS. del Monte

Processione del Simulacro della Madonna del Monte posto su un tradizionale carroccio trainato dai buoi. In piazza Barona sparo di moschetteria e ripresa della processione

Ore 22:30 Piazzetta F. Crispi

Recita “La vinuta di la Madonna di lu Munti“. Dramma sacro di E.N.Messana, N. Macaluso, P. Carbone

Sabato, 8 luglio 2017

Ore 7:00

Rullo di tamburi per le vie principali del paese

Ore 7:30 C.le Matteliano – Piazza Barona

“Matinèe dei Burgisi” presso l’abitazione della famiglia Canicattì

Ore 10:00

Saluto delle bande al Santuario ed accompagnamento dei Ceri (Cilii) nelle sedi di partenza

Ore 18:30 Piazzetta F. Crispi

Concerto lirico-sinfonico della banda”Generoso Risi” Città di Acireale diretta dal M° Michele Di Mauro

Ore 18:45 Piazza Castello

Corteo dei Burgisi con le bandiere del Cero con arrivo presso l’abitazione della famiglia Canicattì per la presentazione della nuova “bandiera”

Ore 21:00

Tradizionale discesa dei Ceri

Ore 22:30 (circa) “ROSSA FIESTA, URLANTE GRAPPOLO DI GIOIA” e “PIGLIATA DI LU CILIU” con omaggio dei Ceri al Santuario Maria SS. del Monte. Segue il concerto lirico-sinfonico della banda”Generoso Risi” Città di Acireale in piazza F. Crispi

Ore 1:30 (del 9 luglio) Piazza Barona

Sparo di fuochi d’artificio

Domenica, 9 luglio 2017

Dalle ore 10:00 Scalinata Santuario Maria SS. del Monte

“PRUMMISIONI”

Ore 13:00 Piazza Barona

Sparo di moschetteria e castagnole

Ore 18:30 Atrio Palazzo di Città

Presentazione del libro “ACCADDE ALL’ALBA” – Il romanzo sull’uccisione di Girolamo II Del Carretto di Silvano Messina

Ore 20:30 Via Garibaldi (Guardia)

Processione del “CARRO DEL TRIONFO”

Ore 23:30 Piazzetta F. Crispi

Concerto lirico-sinfonico

Ore 1:45 (del 10 luglio) Piazza Barona

Fuochi d’artificio

Lunedì, 10 luglio 2017

Ore 21:30 Piazzetta F. Crispi

Concerto-spettacolo della scuola di canto “VENUS”

Martedì, 11 luglio 2017

Ore 21:30 Piazzetta F. Crispi

Concerto-evento “Full Immersion in Music” con i ragazzi di ArteCanto con la partecipazione degli AULA39

Mercoledì, 12 luglio 2017

Scalinata del Santuario del Monte

INFIORATA in onore di MARIA SS. DEL MONTE

a cura dell’Associazione “Un sogno per domani”

II° RADUNO DEI TAMMURINARA DI SICILIA

Ore 18:00 Raduno dei gruppi in Via Garibaldi

Ore 19:00 Inizio sfilata lungo le vie Hamilton, Garibaldi, F. Villa, L. Sciascia con arrivo in piazza Crispi

Ore 21:00 Piazzetta F. Crispi

Esibizione dei gruppi partecipanti

Venerdì, 14 luglio 2017

Ore 21:00 Via Garibaldi (Piazza Duomo)

JAM SESSION – I Edizione e Sagra della salsiccia

Sabato, 15 luglio 2016

Ore 21:00 Via Garibaldi (Bar Blob/Bar ‘Nni Popò)

Concerto live con il gruppo “Angels & Brothers”

Domenica, 16 luglio 2016

Ore 21:30 Piazzetta F. Crispi

GIOVANNI CACCAMO in concerto

 

Postato in Cultura, Eventi, In evidenza, Musica, RACALMUTO, Spettacolo0 Comments

GROTTE – Incantevole successo per il 17°saggio di danza della “Dance In” di Rosetta Carrara [VD TG][VD TG 2]

Grande successo all’atrio della scuola Roncalli di Grotte per il 17° saggio-spettacolo della scuola di danza ”Dance In”’ di Racalmuto diretta da Rosetta Carrara

Gli allievi hanno magistralmente eseguito le coreografie preparate per loro. A condurre la serata la brava Giusy Schillaci, per la prima volta a Grotte, ma il Sindaco di Grotte Paolino Fantauzzo Le assicura che sarà la prima di una lunga serie.

Oltre che per l’impeccabile preparazione degli allievi la Scuola si è distinta, come sempre, per la perfetta organizzazione e per un lavoro completo che unisce la tecnica ad una accurata scelta dei meravigliosi costumi, tutti originali, delle luci e delle scenografie perfettamente in sintonia con il tema dello spettacolo.

Ancora una volta si è data conferma della qualità, serietà e professionalità che contraddistingue la scuola di Rosetta Carrara dando vita ad una serata che ha deliziato il numeroso pubblico presente.

Oltre ad aver calamitato l’attenzione di tutti gli appassionati provenienti anche dai centri vicini.
Per questo motivo, Rosetta Carrara ha voluto  ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento : il sindaco di Grotte Paolino Fantauzzo e l’Amministrazione, con l’assessore Aquilina, e in particolare il Comandante dei Vigili Urbani, Liotta per aver permesso che il saggio si realizzasse nello  splendido scenario  dell’ atrio della scuola Roncalli di Grotte, sede scelta all’ultimo momento, perché la sede prescelta era Racalmuto, come giusto fosse, e come era stato ribadito dallo stesso Sindaco di Racalmuto, Emilio Messana, sul palco l’anno scorso durante i festeggiamenti del Monte, che priorità era quello di far esibire il saggio di danza di Rosetta Carrara nella sua Racalmuto, ma evidentemente, il Sindaco o chi per lui, non hanno fatto i conti che il tempo trascorre inesorabilmente, passato l’anno ,composto da 365 giorni e con una regolare richiesta presentata dall’associazione Dance In già il 13 febbraio, sono arrivati solo picche. Un evento ha i suoi tempi tecnici, artistici e organizzativi. Voler raffazzonare un evento di tale portata solo per il gusto di farlo, lasciano il tempo che trova. Pazienza, a Racalmuto si è persa un’ulteriore occasione, l’ennesima, ma quello che rincuora la cittadinanza , le famiglie, che esistono ancora queste creature: le allieve di Rosetta Carrara  che con passione, serietà, riescono ancora a dare lustro ad un contesto, quello racalmutese, che sembra spento. A trionfare non è stata soltanto la qualità di lavoro ma il rigore, la pulizia, l’energia, lo sfoggio di una tecnica limpida unita ad una cura dettagliata nello stile, in ogni passaggio proposto. Quello che manca alla nostra politica. Prossimamente sulla nostra emittente potete seguire la registrazione integrale del saggio.

saggio-di-danza2

Postato in Eventi, In evidenza, Musica, RACALMUTO, Spettacolo, Video0 Comments

GROTTE – Tutto pronto per il saggio di danza della “Dance In” di Rosetta Carrara

E domani, martedi 27 giugno, alle ore 20.30, nell’atrio della scuola Roncalli a Grotte, si svolgerà la 17esima edizione del saggio di danza della scuola di ballo “Dance In” della maestra Rosetta Carrara. Purtroppo, ancora una volta, per vicissitudini varie, la poliedrica Rosetta è stata costretta a portare fuori dalla sua Racalmuto, l’esibizione delle sue allieve/allievi. Dunque, dopo Montedoro , lo spettacolo emigra nella vicina Grotte grazie alla disponibilità dell’amministrazione comunale retta dal Sindaco Paolino Fantauzzo. Conduce la serata Giusy Schillaci.

Postato in Eventi, In evidenza, Musica, RACALMUTO, Spettacolo0 Comments

NARO – Domani ore 21.30 Fausto Leali in concerto

Stanno volgendo al termine i festeggiamenti per San Calogero a Naro. Tra gli eventi in programma il più atteso è quello di domani sera con il concerto del cantante Fausto Leali.
Leali si esibirà in piazza Garibaldi a partire dalle 21.30 in un concerto gratuito. Soddisfazione, intanto, è stata espressa da Francesca Maria Dainotto, assessore alla cultura del comune di Naro, che ha parlato di “bilancio positivo”.

Postato in AGRIGENTO, Eventi, In evidenza, Musica, Spettacolo0 Comments

È morto Robert Miles, con il brano ‘Children’ diventò il re della trance [VIDEO]

Nel 1996 la sua Children diventò un successo internazionale, con oltre 5 milioni di copie vendute nel mondo, uno dei più grandi successi di quella parte della dance music che prende il nome di trance. Il brano, che mescolava elementi di trance a una base ambient, era schizzato in vetta alle classifiche di vendita di tutta Europa diventando il numero uno in ben 12 paesi europei, conquistando il disco d’oro e di platino.

L’autore di quella hit, Robert Miles, alias Roberto Concina, dj e produttore svizzero di nascita ma di origini italiane, è morto stanotte a 47 anni a causa di un cancro. Fu l’album di debutto Dreamland a imporlo sulla scena dance mondiale, vendendo 1 milione di copie in Europa e oltre 500 mila tra Stati Uniti e Canada, e ottenendo riconoscimenti prestigiosi come il Brit Award, ancora oggi l’unico italiano ad averne ottenuto uno. Nella sua carriera ha prodotto musica sempre sperimentando nuove sonorità e, nel segno della sperimentazione, nel febbraio 2013 aveva dato vita alla stazione radio Open Lab, ascoltabile sulla frequenza 106.4 FM a Ibiza e Formentera: era dedicata alla musica indie, elettronica, alternativa, ambient, chill out e soul, sue principali passioni.
Robert Miles era nato in Svizzera da una coppia di emigranti italiani ma era cresciuto in Friuli: in provincia di Udine, a Fagagna, piccolo centro di seimila anime, dove comincia a studiare pianoforte, era tornato tornato a vivere da bambino. In principio comincia a lavorare in una radio amatoriale, poi debutta come deejay con il suo primo pseudonimo Roberto Milani fino alla fama, che lo porta dapprima a trasferirsi a Londra, poi a Los Angeles, dunque a Berlino e per ultimo a Ibiza, dove risiedeva e dov’è morto. Con il suo lavoro di dj si era imposto granzie al suo blend di elettronica, pubblicando sei dischi e ottenendo numerosi riconoscimenti tra cui dischi d’oro e di platino, un World Music Award e un Brit Award diventando l’unico italiano a conquistarlo.

Il suo primo disco, Dreamland, nel 1996, aveva venduto un milione e mezzo di copie tra Europa e Stati Uniti, ma era stato soprattutto il singolo estratto Children a stregare il grande pubblico. L’ultimo cd, Thirteen, risaliva al 2011.

“La tragica notizia della scomparsa di un grande talento e artista del nostro tempo, mi rende incredulo e sconvolto. Con lui se ne va anche una parte della mia vita di produttore artista” ha scritto il suo amico e collega Joe T Vannelli.

Mario Fargetta su Twitter ha ricordato: “Sono stato il primo a suonare la tua Children a Radio Deejay. Non riesco ancora a crederci. Robert Miles R.I.P.”.

Postato in Cronaca, Dal Mondo, Dall'Italia, In evidenza, Musica, Video0 Comments

GROTTE – Al via il tour di Silvia Mezzanotte ex dei Matia Bazar

 

Lo spettacolo serale della domenica di Pasqua, che concluderà le manifestazioni della Settimana Santa grottese, avrà come protagonista d’eccezione la cantante Silvia Mezzanotte. Voce dei Matia Bazar dal 1999, con il gruppo vince nel 2002 il Festival di Sanremo portando il brano “Messaggio d’amore”.

Sul palco allestito in Piazza Marconi, domenica prossima si esibirà anche il duo di cabaret formato dal comico Carmelo Caccamo (in arte “la Signora Santina”) e dal presentatore Cristiano Di Stefano, affiatati artisti presenti nel palinsesto del programma “Insieme” .

Per concludere il ciclo di manifestazioni pasquali, intorno alle ore 24.00 in Piazza Anna Magnani (piazza mercato), il cielo si riempirà delle luci e dei colori che formeranno lo spettacolo pirotecnico proposto dalla ditta Zio Piro.

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, Eventi, In evidenza, Musica, Spettacolo0 Comments

AGRIGENTO – Carmen Consoli al teatro Pirandello il 12 e 13 aprile

Carmen Consoli ha chiesto fortemente di tornare ad Agrigento nella meravigliosa cornice del Teatro Pirandello, teatro di assoluta bellezza, che accoglierà l’Eco di sirene che vedrà sul palco Carmen Consoli, Emilia Belfiore (Violino), Claudia della Gatta (Violoncello), nuovo progetto in trio voluto dalla cantantessa per i grandi teatri storici italiani.

Come in quel concerto, la musica sarà la tela sulla quale tracciare riflessioni e impressioni personali; qui però i tre strumenti acustici si rimandano suggestioni diverse sugli stessi temi musicali e argomenti, dando così corpo all’ambivalenza connaturata al titolo stesso, Eco di sirene.

Non poteva certo mancare Agrigento per questa doppia opportunità a ridosso delle festività pasquali: un’occasione per turisti e residenti di trascorrere un momento di svago culturale e di festa nella straordinaria terra della Valle dei Templi, per assistere ad un concerto di una delle interpreti siciliane più importanti della musica Italiana.

I due concerti vantano il patrocinio del Comune di Agrigento, a conferma dell’apertura nella realizzazione di eventi culturali in città, e supportando l’organizzazione e curandone gli aspetti legati all’accoglienza.  

consoli_ecodisirene_live-6

 

Postato in AGRIGENTO, Eventi, In evidenza, Musica, Spettacolo0 Comments

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98