Archive | Economia

Gli artigiani:”Si al pane nei festivi”. L’assessore Turano:”Ne parleremo”

Il decreto assessoriale sulle attività di panificazione, varato dalla giunta Crocetta, divide. Contro il divieto di sfornare pane nei giorni festivi del calendario , garantendo però la turnazione delle attività, si schierano Cna, Confartigianato, Claai e Casa Artigiani: il divieto ai panificatori “finirà per favorire la grande distribuzione organizzata e l’abusivismo”. Assipan Sicilia difende provvedimento e principio della turnazione. L’assessore regionale alle Attività produttive, Mimmo Turano:”Procederò alla convocazione di tutte le parti”.

Postato in Cronaca, Economia0 Comments

REGIONE – Siciliacque, maxi decreto ingiuntivo da 26 milioni di euro

Un maxi-decreto ingiuntivo da 26 milioni di euro presentato alla Regione da Siciliacque, partecipata dell’ente per il 25% e per il 75% in mano ai soci francesi. Una novità che s’intreccia con la telenovela della liquidazione dell’Eas.

È la «sconfortante» scoperta fatta dal nuovo governo: mancati pagamenti da parte dell’Eas e crediti su fidejussioni alla base dell’atto: «Se in ogni pentola che apriamo – commenta l’assessore all’Economia, Gaetano Armao – andiamo trovando di queste cose, diventa complicato. Questo è un debito maturato dalla precedente gestione a cui dobbiamo far fronte».

La Regione ha intanto messo in cassa un miliardo e 200 milioni di euro che consentono di guardare ai prossimi mesi con maggiore serenità. Si tratta di somme e obbligazioni assunti dal precedente esecutivo. Somme provenienti dall’Irpef che arrivano in un’unica soluzione anziché in più tranche. Dall’Agenzia delle Entrate sono transitate per disposizione della Banca d’Italia. Questo consentirà all’ente di procedere alla maggior parte dei pagamenti ancora in ballo entro il prossimo 15 dicembre. Poi la cassa regionale chiuderà per riaprire i battenti ai primi di gennaio.

Postato in Cronaca, Economia, In evidenza, Politica0 Comments

AGRIGENTO – La vincente strategia di “You On Tour” realizzerà il sogno internazionale [FOTO]

 

Grande entusiasmo per la presentazione del progetto “You On Tour” del dott. Vincenzo  Mazzara, avvenuta questa mattina nelle sale di “Casa Sanfilippo” del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi. L’iniziativa ha riscosso una rilevante partecipazione in termini di presenze e coinvolgimento.

L’affidabilità della strategia di marketing turistico – culturale elaborata per lo sviluppo internazionale della “meta Agrigento” ha ottenuto il plauso degli imprenditori e dei rappresentanti delle diverse cariche istituzionali presenti all’evento.

Oggi ha inizio un vero e concreto cambiamento: con “You On Tour” sarà possibile aumentare la visibilità del nostro territorio all’interno del circuito internazionale,   raddoppiare il tempo di soggiorno nelle strutture ricettive e registrare un incremento dei flussi turistici.  

 Dopo l’introduzione dell’arch. Giuseppe Parello direttore del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi e gli interventi del dott. Beniamino Biondi assessore al centro storico e al turismo, del direttore don Giuseppe Pontillo dei Beni Culturali Ecclesiastici Arcidiocesi di Agrigento e dell’avv. Giuseppe Taibi vice presidente regionale FAI e capo delegazione FAI Agrigento, il dott. Mazzara ha avviato la presentazione del progetto che è stato acclamato sotto tutti i punti di vista.

 «Il progetto – ha asserito il direttore Parello – è un prodotto di vera eccellenza che abbiamo deciso di patrocinare perché si tratta di  una proposta di qualità e di grande efficacia. Una validità che abbiamo avuto modo di constatare in questi anni e il portale internet sarà ulteriormente efficace. Finalmente la città comincia a muoversi in ambito turistico per lo sviluppo del nostro territorio».

 «Una grande opportunità per la città di Agrigento – ha continuato l’assessore Biondi –  un plauso dall’amministrazione comunale al dott. Vincenzo Mazzara sia per quanto riguarda la guida cartacea che per l’innovativo portale internet. In questi 4 anni solo con il supporto cartaceo si è riusciti a realizzare una connessione fisica e funzionale tra le attrattive del nostro territorio, anche quelle più nascoste, e i servizi dedicati al turista».

 Il progetto, avvalendosi di precise tecniche di marketing, promuove il “sogno Agrigento”. Le meraviglie del nostro territorio, le attrattive meno conosciute, i tesori nascosti, i servizi e le strutture turistiche aderenti non vengono semplicemente menzionate o illustrate ma raccontate utilizzando un linguaggio appositamente studiato e corredato da inedite gallerie fotografiche.

 “You On Tour” informa, emoziona e sorprende: in tal modo il turista conoscendo la nostra terra, non solo per la presenza della splendida Valle dei templi o della Scala dei Turchi, decide così di prolungare la sua permanenza. Questo obiettivo è stato in parte già raggiunto dalla guida cartacea (oltre 60.000 copie nel mondo) grazie alla quale molti turisti hanno deciso di continuare la propria vacanza nella nostra città e con il cosiddetto “passaparola” altri hanno raggiunto la meta Agrigento. Il portale, naturalmente, amplificherà tale aspetto apportando notevoli benefici all’intero territorio.

 Il sito internet rappresenta una vera svolta, basti solo pensare alla funzione “My Tour” con la quale il turista conoscendo le tante meraviglie da poter visitare pianificherà il suo viaggio, in autonomia e libertà, scegliendo dove alloggiare, dove mangiare, cosa ammirare e come muoversi. Il progetto offre soluzioni per tutti i gusti ed è stato elaborato per garantire una facile fruibilità e per soddisfare le esigente dei diversi viaggiatori.

 «Agrigento necessita di una nuova narrazione- ha aggiunto il dott. Taibi – ed è possibile realizzarla anche tramite You On Tour».

«Sono molto soddisfatto del lavoro svolto e dei consensi ricevuti – ha concluso il dott. Mazzara- abbiamo elaborato e pianificato uno strumento coerente con l’obiettivo principale: inserire il nostro territorio all’interno dei circuiti internazionali. Abbiamo sviluppato una strategia di marketing, sia cartaceo che web, che ci consentirà di raggiungere tale obiettivo. Il book giunge nel 2018 alla sua quinta edizione ed è certamente l’operazione di promozione territoriale più longeva che la nostra città abbia mai avuto. Adesso inizia una nuova avventura, il portale internet che integrandosi con il mezzo cartaceo genererà benefici per tutti gli attori del turismo».

Postato in AGRIGENTO, Cultura, Economia, Eventi, In evidenza0 Comments

REGIONE – Armao: “Operazione verità sui conti”

Il neo assessore regionale con delega all’Economia, Gaetano Armao, è impegnato sul bilancio della Regione. In particolare, Armao è a lavoro su un’operazione di verità sui conti 2017, per informare di conseguenza il presidente, la giunta e il Parlamento sulla condizione economico-finanziaria della Regione. Lo stesso Gaetano Armao spiega: “Bisogna partire dalla gravissima omissione della mancata adozione del bilancio consolidato al 30 settembre, che ha fatto in modo che scattasse la sanzione con il blocco di tutti i rapporti negoziali con dipendenti a tempo determinato con effetti evidenti su una Regione che, a partire dai Forestali, adotta lo strumento del contratto esterno. Con il Ragioniere generale dello Stato ricercheremo una soluzione tecnica da offrire alla Regione e al governo nazionale. La Regione sta lavorando allo snellimento della burocrazia. E’ uno dei punti del nostro programma, e così anche la riduzione dei tempi dei pagamenti alle imprese. Vogliamo adottare queste misure immediatamente”.

 

Postato in Economia, In evidenza, Politica0 Comments

Maria Iacono su introduzione del Reddito di inclusione

Da oggi venerdì primo dicembre sono presentabili le istanze per ottenere il Rei, il Reddito di inclusione. In proposito interviene la deputata nazionale del Partito Democratico, Maria Iacono, che afferma: “Sono convinta che il Reddito d’Inclusione non risolverà il tema della povertà, ma certamente costituisce una misura importante in quanto avrà il compito di sostenere migliaia di famiglie nel difficile percorso di acquisizione di una cittadinanza piena e dignitosa. Ritengo, altresì, che la difficile battaglia contro la povertà vada condotta su più campi a cominciare proprio dallo stato sociale e dal lavoro”.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Dall'Italia, Economia, In evidenza, Politica0 Comments

ITALIA OGGI – Classifica annuale: Agrigento al 97° posto

ItaliaOggi ha pubblicato l’annuale classifica sulla qualità della vita in Italia. Agrigento è al 97esimo posto, sopra Messina, Catania, Siracusa, Palermo e Trapani. L’anno scorso 2016, nella stessa graduatoria Agrigento ha occupato il posto numero 107. Ancora nella classifica 2017, all’85esimo posto vi è Ragusa, 88 Enna e 93 Caltanissetta. Il dato si riferisce alla città e alla provincia. E la provincia prima in Italia per qualità della vita è Bolzano. L’indagine è stata curata dal dipartimento di statistiche economiche dell’università La Sapienza di Roma, con il supporto di Cattolica Assicurazioni. Lo studio di ItaliaOggi comprese diversi parametri, tra affari e lavoro, ambiente, disagio sociale e personale, servizi finanziari e scolastici, sistema salute e tempo libero.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Dall'Italia, Economia, In evidenza0 Comments

AGRIGENTO – Prima seduta della neo Consulta per Tassa di Soggiorno

Ad Agrigento, al Comune, si è svolta la prima seduta della Consulta del Turismo, appositamente costituita per decidere come utilizzare il ricavato della tassa di soggiorno, imposta ad Agrigento dallo scorso 15 luglio (sono già disponibili oltre 200mila euro) e con destinazione vincolata a finalità di incremento turistico. Il presidente è il sindaco, Lillo Firetto, e sono intervenuti, anche l’assessore comunale al Bilancio, Giovanni Amico, i rappresentanti delle varie associazioni e i titolari di strutture ricettive. E poi il presidente del Consorzio Turistico Valle dei Templi, Emanuele Farruggia, l’amministratore del Distretto turistico, Gaetano Pendolino, il presidente di Federalberghi, Francesco Picarella, il presidente di AssoHotel, Paolo Pullara, e di Abba, Carmelo Cantone, poi Giuseppe Lo Pilato del Fai-Kolimbetra, Enzo Sinatra, albergatore, Enzo Camilleri del Distretto turistico, Cristian Moncada di “City of the Temples”, Arianna Nicosia, Elvira Mangione, titolari di b&b, e Michele Buggea titolare di camping. Sono state lette e approvate le linee guida per l’organizzazione interna della Consulta. Arianna Nicosia, titolare di un b&b, è stata eletta vice presidente della Consulta. La seduta è stata aggiornata al prossimo 7 novembre.

Postato in AGRIGENTO, Economia, Eventi, In evidenza0 Comments

TV – “A tu per tu” con Floriana Russo Introito della Fp-Cisl

Floriana Russo Introito della Fp- Cisl fresca di nomina nel consiglio nazionale del sindacato è la nuova ospite del nostro settimanale “A tu per tu” in on da stasera sulla nostra emittente alle ore 21. Diverse le tematiche affrontate e sulle quali la Cisl da tempo, ormai, ha puntato il dito. L’appuntamento è su Studio 98 canale 95 del digitale terrestre, stasera ore 21, e domani in replica, alle ore 15.45 e ore 23.10 e ancora, domenica alle ore 15.45 e 21.00. BUONA VISIONE

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Economia, Eventi, In evidenza, Politica0 Comments

GROTTE – Centrato un “5” al superenalotto, vinti oltre 40 mila euro

Oltre quaranta mila euro sono stati vinti – grazie al concorso del 25 ottobre al SuperEnalotto – a Grotte. Nella cittadina, nella ricevitoria di corso Garibaldi è stato centrato un cinque che ha permesso di vincere – ad un ignoto scommettitore – oltre 40 mila euro. Il jackpot, intanto, continua a salire ed ha raggiunto i 50,8 milioni di euro.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Economia, Eventi, In evidenza0 Comments

PORTO EMPEDOCLE – Danni erariali al Comune, la Corte dei Conti cita in giudizio ex amministratori

 L’atto è arrivato nei giorni scorsi in forma “riservata” al segretario generale del Comune di Porto Empedocle e da allora è rimasto chiuso in un cassetto. Il contenuto? Potenzialmente esplosivo. Lo scrive il bravo e attento Gioacchino Schicchi tra le colonne del quotidiano regionale La Sicilia.

La Procura della Corte dei Conti, infatti, avrebbe notificato all’Ente di aver citato in giudizio diverse persone (ex amministratori e forse anche dirigenti) contestando loro una serie di condotte ritenute foriere di danno erariale al Comune. Un Municipio che, come noto, è oggi al dissesto finanziario e solo di recente ha chiuso la contabilità definitiva dei propri debiti.

Il provvedimento sarebbe stato già consegnato ai diretti interessati (totalmente blindati i nomi, in questa fase) e trasferito all’Ente unicamente per consentire allo stesso l’eventuale costituzione in giudizio come parte lesa. Sul tavolo somme importantissime, a quanto pare, spese non in modo conforme a quanto previsto dalle norme secondo i magistrati contabili.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Economia, In evidenza, Politica0 Comments

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STATISTICHE

Site Info

TRS98