SERIE D – L’Ercolanese batte nel derby la Nocerina e mantiene la vetta: risultati e classifica 4° turno

L’Ercolanese batte nel derby campano la Nocerina e mantiene la vetta della classifica. Ma le siciliane grazie alle vittorie ottenute nei derby si avvicinano notevolmente ai campani. Il Troina ha superato l’Acireale , l’Igea Virtus il Paceco, nel gruppetto che insidia il primato c’è anche il Palazzolo che ha battuto il Gelbison. Buon pari esterno della Sancataldese in terra campana con l’Ebolitana. Finisce in parità l’altro derby siciliano tra Messina e Gela.

SERIE D – 4^giornata

Ebolitana – Sancataldese 1-1
Ercolanese – Nocerina 2-0
Igea Virtus Barcellona – Paceco 5-2
Messina – Città di Gela 1-1
Palmese – Isola Capo Rizzuto 1-0
Roccella – Cittanovese 1-1
Sport Club Palazzolo – Gelbison Vallo della Lucania 1-0
Troina – Acireale 3-1
Vibonese – Portici 2-0

Classifica

Ercolanese 12
Sport Club Palazzolo 9
Palmese 9
Troina 9
Igea Virtus Barcellona 8
Città di Gela 7*
Portici 6
Acireale 6
Sancataldese 5
Nocerina 4*
Ebolitana 4
Cittanovese 4
Gelbison Vallo della Lucania 3
Vibonese 3**
Paceco 2^*
Messina 1
Roccella 1
Isola Capo Rizzuto 0

*Una partita in meno
**Tre partite in meno
^Un punto di penalizzazione

Prossimo turno – 01/10/17

Acireale – Vibonese
Città di Gela – Igea Virtus Barcellona
Cittanovese – Ercolanese
Gelbison Vallo della Lucania – Messina
Isola Capo Rizzuto – Sport Club Palazzolo
Nocerina – Ebolitana
Paceco – Sancataldese
Portici – Palmese
Troina – Roccella

Postato in Sport0 Comments

PROMOZIONE A – Partinicaudace batte la Libertas Racalmuto [2-1] è rimane in vetta solitaria

Faticando più del previsto, il Partinicaudace rifila la terza vittoria consecutiva su altrettante gare di campionato. Un successo ottenuto in rimonta, quello , contro una buona Libertas Racalmuto che era riuscita ad andare in vantaggio con Cozma al 14′ su calcio piazzato. Prima dell’intervallo il bomber Butera segnava il pareggio. Ad inizio ripresa Capitan Campione segnava il 2-1 finale. Hanno perso tutte le agrigentine: il Casteltermini in casa contro il Serradifalco; ancora una sconfitta intyerna per la Gattopardo superata dal Città di Castellammare; il Ravanusa si illude , ma poi viene rimontata dal Campobello di Mazara di Stefano Pizzitola; il 5 Torri Trapani ha la meglio di misura sull’Atletico Ribera. Un altro successo per il Vallelunga che supera il Don Bosco Partinico.

PROMOZIONE GIRONE A – 3^ Giornata

Altofonte Football Club – Salemi 1930 0-2
Campobello – Ravanusa 3-1
Castellammare Calcio 94 – Nuova Sancis 2-0
Casteltermini – Olimpic Serradifalco 1-2
Cinque Torri Trapani – Atletico Ribera 1-0
Football Club Gattopardo – Città di Castellammare 0-1
Partinicaudace – Libertas 2010 2-1 ore 16:30
Vallelunga – Don Bosco Partinico 1-0

Classifica

Partinicaudace 9
Cinque Torri Trapani 7
Campobello 7
Castellammare Calcio 94 7
Città di Castellammare 7
Vallelunga 7                                                                                                                                                                     Salemi 5
Atletico Ribera 4
Altofonte Football Club 4
Nuova Sancis 3
Don Bosco Partinico 3                                                                                                                                                Olimpic Serradifalco 3
Libertas 2010 1
Casteltermini 0
Football Club Gattopardo 0
Ravanusa 0

Prossimo turno – 24/09/17

Altofonte Football Club – Salemi 1930
Campobello – Ravanusa
Castellammare Calcio 94 – Nuova Sancis
Casteltermini – Olimpic Serradifalco
Cinque Torri Trapani – Atletico Ribera
Football Club Gattopardo – Città di Castellammare
Partinicaudace – Libertas 2010
Vallelunga – Don Bosco Partinico

Postato in Sport0 Comments

ECCELLENZA – Licata e Dattilo è 3 su 3. a braccetto al comando

Licata e Dattilo sembrano non conoscere ostacoli in questo avvio di campionato. E’ tris di vittorie per entrambe. Il Licata al Dino Liotta, nel derby, ha regolato il giovane Kamarat di Renato Maggio con le reti di Trevisan e Riccobono. Exploit con il botto per il Dattilo che, vince in trasferta con l’Alcamo, decisiva la rete di Iannazzo al 14′. Occhio al Canicattì di Seby Catania che, sembra aver preso le giuste misure ad un torneo dove vi partecipa dopo 23 anni di purgatorio tra 1^ Categoria e Promozione. A Casteldaccia arriva un successo che rilancia i biancorossi a ridosso delle grandi.I gol del successo portano la firma di Romeo e Cimino. Ancora una sconfitta per la Pro Favara superata in casa dal Caccamo, rimane il rammarico per i gialloblu di avere sprecato un calcio di rigore nel finale. Terza sconfitta di fila anche per il Mussomeli superato in casa dal Monreale. Pesanti vittorie in trasferta:  Il Cus Palermo passa a Mazara e il Marsala nel finale, ancora con Alexander Noto , espugna Castelbuono. Nell’anticipo di ieri, è finita in parità la sfida tra Parmonval e Atletico Campofranco.

TERZA GIORNATA – ECCELLENZA A

Castelbuono-Marsala 0-1: 88′ Noto.  FINALE
Alcamo-Dattilo 0-1: 14′ Iannazzo.  FINALE
Casteldaccia-Canicattì 0-2: 34′ Romeo, 85′ Cimino. FINALE
Mazara-Cus Palermo 0-1: 33′ Costa. FINALE
Mussomeli-Monreale 0-1: FINALE
Pro Favara-Caccamo 0-1: 46′ M. Clemente. FINALE
Licata-Kamarat 2-0: 45′ Trevizan, 64′ Riccobono. FINALE
Parmonval-Atl. Campofranco 1-1: 89’ Musa-15’ Polito (giocata ieri).

LA CLASSIFICA

Dattilo Noir 9
Licata 9
Canicattì 7
Marsala 7
Cus Palermo 6
Parmonval 5
Atletico Campofranco 4
Caccamo 4
Alcamo 4
Casteldaccia 3
Monreale 3
Mazara 3                                                                                                                                                                                      Kamarat 1
Pro Favara 0
Mussomeli 0                                                                                                                                                                        Castelbuono 0

Prossimo turno – 01/10/17

Atletico Campofranco – Licata
C.U.S. Palermo – Alba Alcamo
Canicattì – Parmonval
Dattilo Noir – Polisportiva Castelbuono
Kamarat – Mussomeli
Marsala Calcio – Pro Favara
Monreale – Mazara
Nuova Città di Caccamo – Città di Casteldaccia

 

Postato in Sport0 Comments

SERIE C – Colpaccio Akragas a Caserta: Longo segna e Vono para tutto

I giocatori dell’Akragas la fanno franca sul campo della Casertana portando a casa tre punti che escono indenni tra mille pericoli. La secondo vittoria consecutiva degli agrigentini arriva grazie a un gol di Longo alla fine del primo tempo, ma soprattutto alle parate di Vono e agli sprechi dei campani.

Proprio il portiere potrebbe subito provocare un disastro, al minuto 11, ma Alfageme non approfitta di un rinvio scriteriato e tira fuori a porta vuota. Dopo un inizio di marca casertana, guadagna metri la squadra di Di Napoli, che coglie i frutti di un buon momento al 42′: Saitta ruba palla, serve Parigi che smarca Longo in area per l’1-0.

Nel secondo tempo gli uomini di Scazzola ci provano in tutti i modi: a cominciare da De Rose, che si vede neutralizzare da Vono la conclusione scagliata dall’interno dell’area piccola. Quindi vanno vicini al pareggio Carriero, Marotta, Tripicchio e Padovan, ma la porta agrigentina resiste.

CASERTANA-AKRAGAS 0-1 (0-1)
CASERTANA (4-4-2): Cardelli; De Marco 6 (25′ st Ferrara 6), Rainone 5.5, Polak 5.5, Galli 6; Marotta 5.5 (25′ st Cigliano 5.5), De Rose 6.5, Carriero 5 (17′ st Rajcic 5.5), Turchetta 6 (25′ st Tripicchio 5.5); Padovan 6, Alfageme 5.5. In panchina: Avella, Finizio, Donnarumma, Lorenzini, Forte, Santoro, Minale, Visconti. Allenatore: Scazzola 5.5.
AKRAGAS (3-5-2): Vono 6.5; Mileto 6, Russo 6.5, Danese 6.5; Saitta 6 (17′ st Scrugli 6), Carrotta 6, Vicente 6.5, Longo 6.5, Sepe 6; Parigi 6 (40′ st Gjuci sv), Salvemini 6 (17′ st Moreo 6). In panchina: Lo Monaco, Franchi, Rotulo, Caternicchia, Ioio, Pisani, Navas, Greco, Canale. Allenatore: Di Napoli 6.5.
ARBITRO: Cudini 6.
RETE: 41′ pt Longo.
NOTE: Spettatori: 1.500. Ammoniti: Alfageme; Mileto, Salvemini, Sepe. Angoli: 6-5. Recupero: 1′; 3′.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, Sport0 Comments

PROMOZIONE – Trasferta proibitiva della Libertas Racalmuto con la capolista Partinicaudace

 

Si presenta al quanto ardua la trasferta di domani, per la Libertas Racalmuto, in casa della capolista Partinicaudace. La formazione di mister Nicola Perricone è a punteggio pieno in classifica dopo le prime due partite di campionato. La Libertas, invece, di mister Lillo Capraro ha ottenuto un solo punto, in casa contro il 5 Torri Trapani ed è reduce dalla sconfitta nella partita di Coppa Italia contro l’Atletico Ribera. Ma nel gioco collettivo della squadra si intravedono margini di miglioramento. Nella gara infrasettimanale di Coppa, cosi come in quella di domenica scorsa in campionato, la Libertas con maggiore cattiveria e soprattutto lucidità avrebbe potuto ottenere risultati diversi. Ovviamente per il tecnico Capraro ci sarà da lavorare, impegno e capacità a questa rosa non mancano, pertanto, tecnico e società rimangono fiduciosi di poter migliorare le ulteriormente le prestazioni e ottenere risultati più lusinghieri che possano portare al più presto tranquillità e sicurezza all’ambiente, consapevoli della delicata sfida di domani contro una delle formazioni accreditate al salto di categoria.

 

 

Postato in Sport0 Comments

COPPA ITALIA – Promozione, Libertas Racalmuto punita oltre modo nell’andata dall’Atletico Ribera 1-2 [VD TG]

Vince in rimonta la gara di andata valevole per il secondo turno di Coppa Italia l’Atletico Ribera di mister Vincenzo Montalbano. Una Libertas Racalmut0 punita oltre modo sicuramente per quello che si è visto durante la partita, meritava tutt’altro risultato. Inizia bene la formazione di Lillo Capraro che, al primo affondo passa subito in vantaggio con Bojang, servito sul filo del fuori gioco, supera con un diagonale secco Allegro. La partita è divertente e piacevole e si gioca su ritmi degni di una partita di calcio rispetto alle prime uscite complice il gran caldo. Al 9′ i crispini usufruiscono di una punizione calciata dal limite da Santangelo che viene deviata dalla barriera. Al 20′ Cozma dispone di un calcio piazzato da buona posizione, Allegro para in due tempi tradito da un rimbalzo. I due mister come da nuovo regolamento ricorrono alle cinque sostituzioni, c’è spazio per tutti anche per il prodotto racalmutese Giuseppoe Ruggieri(nella foto). al 70′ l’Atletico Ribera perviene al pareggio,  la Mendola si spinge fin troppo palla al piede in avanti sulla metà campo avversaria, viene intercettato da Li Greci che gli sradica la palla, lancia in profondità  Geraci che con un pallonetto delizioso fulmina Giardina per il pareggio. Le due squadre non si accontentano, vogliono vincere la partita e si assiste a continui capovolgimenti di fronte. All’88’ la Libertas spreca un gol fatto: Jammeh liberato in area  calcia a colpo sicuro sul portiere che non trattiene ma sulla ribattuta ancora Jammeh per l’incredulità del pubblico presente, da pochi passi calcia alto. Gol sbagliato gol subito come la legge del calcio impone. Al 90′ l’Atletico in contropiede punisce la Libertas . Cross di Li Bassi dall’out di destra e Santangelo dall’area piccola smarcatosi nella marcatura batte Giardina per l’1-2 finale.

NELLA FOTO GIUSEPPE RUGGIERI DELLA LIBERTAS RACALMUTO

Postato in In evidenza, RACALMUTO, Sport, Video0 Comments

AGRIGENTO – La stagione della Fortitudo inizia nella Valle dei Templi

Una serata importante per lo sport agrigentino quella di ieri. Nel cuore della Valle dei Templi, ai piedi dello splendido tempio di Giunone, i cittadini hanno avuto modo di conoscere ufficialmente i “giganti” biancazzurri della Fortitudo Moncada Agrigento, coloro i quali faranno battere forte i cuori ai tifosi del basket.

Un roster quasi del tutto rivoluzionato, per questo nuovo progetto, voluto da Salvatore Moncada, che ha deciso di puntare sui giovani.

Il nuovo capitano Marco Evangelisti, Ruben Zugno, Jalen Cannon, Penny Williams, Paolo Rotondo, Lorenzo Ambrosin, Tommaso Guariglia, Simone Pepe, Isacco Lovisotto, Giuseppe Cuffaro ed i giovani Luca Savoca e Giuseppe Magro, questi i nomi dei giocatori che saranno supportati dal collaudato team con a capo l’amatissimo coach Franco Ciani.

Durante la serata, presentata dalla giornalista Marcella Lattuca, sono intervenuti lo stesso Presidente Salvatore Moncada, il direttore del Parco Archeologico Giuseppe Parello e l’archeologa Valentina Caminneci che ha illustrato ai presenti interessanti documenti che attestano quanto lo sport, nell’antichità, avesse un’importanza non indifferente.

Molti i tifosi e non intervenuti all’evento per abbracciare virtualmente i giganti ed augurare loro buon campionato.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, Sport0 Comments

SERIE D – Nel girone I in testa l’Ercolanese

In testa i campani dell’Ercolanese a punteggio pieno grazie al successo di Portici per 0-3; l’Acireale infligge un dispiacere al Roccella ; per il Messina è un incubo senza fine, arriva un’altra sconfitta in casa della Cittanovese; il Troina riscatta subito la sconfitta interna di sette giorni fa andando a vincere in trasferta con la Gelbison; solo pari dell’Igea Virtus a Nocera Inferiore con la Nocerina; il Paceco ottiene la sua prima storica vittoria meritatamente sulla Palmese e la Sancataldese ha la meglio nel derby sul Palazzolo in quella che può essere battezzata come la partita del festival del gol, garnde prova della squadra di mister Marcenò che ottiene la prima vittoria in campionato in rimonta: sblocca Sessa per i verdeamaranto , poi l’uno due micidiale del Palazzolo con Riela e Tiboni. Nella ripresa dopo la rete annullata a Sicurella arrivano i gol di Ouattara e Ficarotta.

SERIE D GIRONE I – 3^ Giornata

Acireale – Roccella 3-1
Città di Gela – Vibonese rinviata
Cittanovese – Messina 1-0
Gelbison Vallo della Lucania – Troina 1-3
Isola Capo Rizzuto – Ebolitana 0-2
Nocerina – Igea Virtus Barcellona 1-1
Paceco – Palmese 2-1
Portici – Ercolanese 0-3
Sancataldese – Sport Club Palazzolo 3-2

Classifica

Ercolanese 9
Città di Gela 6*
Sport Club Palazzolo 6
Palmese 6
Portici 6
Troina 6
Acireale 6
Igea Virtus Barcellona 5
Nocerina 4*
Sancataldese 4
Gelbison Vallo della Lucania 3
Ebolitana 3
Cittanovese 3
Paceco 2^*
Vibonese 0**
Messina 0
Isola Capo Rizzuto 0
Roccella 0

*Una partita in meno
**Tre partite in meno
^Un punto di penalizzazione

Prossimo turno – 24/09/17

Ebolitana – Sancataldese
Ercolanese – Nocerina
Igea Virtus Barcellona – Paceco
Messina – Città di Gela
Palmese – Isola Capo Rizzuto
Roccella – Cittanovese
Sport Club Palazzolo – Gelbison Vallo della Lucania
Troina – Acireale
Vibonese – Portici

Postato in Sport0 Comments

ECCELLENZA A – Licata e Dattilo a punteggio pieno: risultati e classifica 2^giornata

Sono due sole le formazioni a punteggio pieno dopo appena due giornate di campionato , il Licata di Angelo Galfano che, dimostra la sua buona intelleiatura con una superiorità schiacciante sul difficile campo del Monreale vincendo per 2-0 con la doppietta di Carioto. A Monreale è stata una gara a senso unico, gialloblu superiori per tecnica trame di gioco, punteggio che avrebbe potuto assumere dimensioni più consistenti visti anche i due legni colpiti con Trevisan e Tumbarello. L’altra squadra a fare compagnia in testa al Licata è il   Dattilo che ha la meglio nel derby contro il forte Mazara. Insomma, due squadre che potrebbero contendersi la vittoria finale del torneo dando subito un’impronta importante in avvio di stagione. Il Canicatt’ conquista la prima vittoria in campionato nel derby contro la Pro Favara segnando un poker di reti con Sangiorgio,Romeo, Cordaro l’ex di turno e Cimino. Perde ancora il Mussomeli, il tecnico Marco Aprile sbatte contro il suo passato, incassando un 3-1 dal Cus Palermo. Senza gol la sfida tra Kamarat e Parmonval. Il Marsala brinda al successo di misura sul Caccamo , anche l’Alcamo ritorna dalla difficile trasferta di Castelbuono con il bottino pieno. 

ECCELLENZA GIR. A – 2^giornata

Atletico Campofranco – Città di Casteldaccia 27/09/17 ore 15:30
C.U.S. Palermo – Mussomeli 3-1
Canicattì – Pro Favara 4-1
Dattilo Noir – Mazara 1-0
Kamarat – Parmonval 0-0
Marsala Calcio – Nuova Città di Caccamo 1-0
Monreale – Licata 0-2
Polisportiva Castelbuono – Alba Alcamo 0-2

Classifica

Dattilo Noir 6
Licata 6
Parmonval 4
Alba Alcamo 4
Canicattì 4
Marsala Calcio 4
Atletico Campofranco 3*
Città di Casteldaccia 3*
Mazara 3
C.U.S. Palermo 3
Nuova Città di Caccamo 1
Kamarat 1
Monreale 0
Polisportiva Castelbuono 0
Pro Favara 0
Mussomeli 0

*Una partita in meno

Prossimo turno – 24/09/17

Alba Alcamo – Dattilo Noir
Città di Casteldaccia – Canicattì
Licata – Kamarat
Mazara – C.U.S. Palermo
Mussomeli – Monreale
Parmonval – Atletico Campofranco
Polisportiva Castelbuono – Marsala Calcio
Pro Favara – Nuova Città di Caccamo

Postato in Sport0 Comments

PROMOZIONE A – Dopo due turni comanda il Partinicaudace: risultati e classifica

Una sola squadra in testa a punteggio pieno dopo due giornate di campionato. E’ il Partinicaudace grazie al successo conseguito in anticpio al Valentino Mazzola sull’Olimpoic Serradifalco. Esclusi i due pareggi casalinghi ottenuti dalla Libertas Racalmuto contro il 5 Torri Trapani e dall’Atletico Ribera con il Campobello di Mazara, hanno perso le altre agrigentine: la Gattopardo in casa con l’Altofonte; il Ravanusa contro la neopromossa Città di Castellammare e il Casteltermini rimedia una cinquina contro il Don Bosco Partinico. Spicca il successo esterno del Vallelunga a San Giusepep Jato, da sempre campo ostico sulla Nuova Sancis.

PROMOZIONE GIRONE A – 2^ Giornata – Ore 15:30

Atletico Ribera – Campobello 0-0
Città di Castellammare – Ravanusa 3-0
Don Bosco Partinico – Casteltermini 5-0
Football Club Gattopardo – Altofonte Football Club 1-4
Libertas 2010 – Cinque Torri Trapani 1-1
Nuova Sancis – Vallelunga 1-2
Salemi 1930 – Castellammare Calcio 94 0-0
Serradifalco – Partinicaudace 1-2 giocata sabato
Classifica

Partinicaudace 6
Cinque Torri Trapani 4
Campobello 4
Castellammare Calcio 94 4
Atletico Ribera 4
Altofonte Football Club 4
Città di Castellammare 4
Vallelunga 4
Nuova Sancis 3
Don Bosco Partinico 3
Salemi 1930 2
Libertas 2010 1
Casteltermini 0
Football Club Gattopardo 0
Ravanusa 0
Serradifalco 0

Prossimo turno – 24/09/17

Altofonte Football Club – Salemi 1930
Campobello – Ravanusa
Castellammare Calcio 94 – Nuova Sancis
Casteltermini – Serradifalco
Cinque Torri Trapani – Atletico Ribera
Football Club Gattopardo – Città di Castellammare
Partinicaudace – Libertas 2010
Vallelunga – Don Bosco Partinico

Postato in Sport0 Comments

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98