GELA – 12 bimbi malati battono cassa all’Eni

GELA – 12 bimbi malati battono cassa all’Eni

15 milioni di euro: è la richiesta di risarcimento formulata all’Eni da un gruppo di genitori di bambini nati con malformazioni neonatali le cui patologie sono da ricollegare all’inquinamento ambientale. Intanto, da Gela partono centomila cartoline per il premier Matteo Renzi con l’hashtag #matteocambiaverso. I sindacati, che hanno promosso la protesta, hanno lanciato lo slogan:”Non ci ha mandato via la mafia, ora lo fa lo Stato”.

Lascia un commento

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

STATISTICHE

Site Info

TRS98