Tag Archive | "Akragas"

SERIE C – Ufficiale “Sicula Leonzio – Akragas” si gioca all’Esseneto il 20 agosto: 4-1 in amichevole al Campofranco


Sicula Leonzio-Akragas del 20 agosto, partita valida come seconda giornata di Coppa Italia, si giocherà all’Esseneto di Agrigento. Ad ufficializzarlo è la Lega,  vista la richiesta avanzata dalla società Sicula Leonzio e la temporanea indisponibilità del campo di gioco della stessa e di quello del Siracusa, scelto come campo alternativo, ha disposto che la gara venga disputata domenica 20 Agosto ad Agrigento, Stadio Comunale “Esseneto” con inizio alle ore 16:30. Sarà la squadra di Lentini a gestire comunque la biglietteria e gli incassi, considerando che risulterà comunque come squadra “di casa”, mentre l’Akragas potrà sfruttare il calore dei propri tifosi, che godranno così di una partita in più da vedere. Intanto la squadra agrigentina cerca di ottenere anche il nulla osta per giocare ad Agrigento la seconda giornata di campionato, quando dovrà affrontare il Rende.

Quattro reti in amichevole al Campofranco. L’Akragas ha svolto, allo stadio comunale di Campofranco, un allenamento congiunto con la locale formazione che milita nel campionato di Eccellenza. Subito dopo il riscaldamento, le due compagini hanno dato vita ad una partita con due tempi da 40 minuti ciascuno.

Quattro a uno il finale. Dopo il vantaggio dei nisseni con Moreno sono andati in rete Danese, Leveque, Carrotta su rigore e Leveque.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

SERIE C – L’Akragas debutta fuori casa a Matera nella prima di campionato


Esordio in trasferta per l’Akragas, i biancazzurri affronteranno il Matera. La prima in casa contro la neo ripescata Rende, poi ancora in trasferta contro il Monopoli. Si comincia il 26 agosto. Il girone C giocherà per i primi tre mesi di sabato. Le restanti giornate del campionato saranno rese note in occasione dell’assemblea dei club di Lega Pro, che è stata fissata per il giorno 24 agosto, presso la sede della Lega Pro. Storce il naso per le prime tre giornate, il tecnico biancazzurro Lello Di Napoli: “Mi spiace solamente che non si è tenuto conto che l’Akragas giocherà tre partite in sei giorni. Il 20 ed il 23 la Coppa Italia ed il 26 la lunga trasferta di Matera: una cosa disumana. Lavoreremo al meglio per farci trovare pronti e per iniziare bene il nostro campionato. L’esordio sul campo del Matera, una delle squadre favorite per il salto di categoria, è davvero tosto. Poi c’è la sfida interna con il Rende che non sarà per nulla semplice, ma faremo di tutto per non deludere i nostri tifosi. Anche la trasferta di Monopoli è sulla carta difficile, ma non impossibile da vincere. Sarà una stagione lunga e colma di insidie, ma mi fido dei miei ragazzi e dei nostri tifosi che, sono certo, ci sosterranno con amore e passione. Triplicheremo le forze, lotteremo su ogni campo e sputeremo l’anima per questa maglia e per rimanere in Serie C”.

 

 

Postato in AGRIGENTO, Dall'Italia, In evidenza, SportCommenti (0)

CALCIO MERCATO – Serie C, l’Akragas ingaggia Vicente, Navas e Sepe


La Società Akragas Città dei Templi comunica di aver perfezionato l’ingaggio del centrocampista brasiliano, Bruno Vicente, ex Melfi, classe 1989. Il giocatore, oggi pomeriggio, ha svolto il suo primo allenamento con i nuovi compagni di squadra. Vicente ha già indossato la maglia dell’Akragas nella stagione 2015/2016 in Lega Pro. Il centrocampista brasiliano ha firmato il contratto assieme al presidente Silvio Alessi. “Sono particolarmente felice di tornare a giocare per questa maglia. L’Akragas è una squadra importante, con una tifoseria meravigliosa. Due stagioni fa mi sono trovato benissimo ad Agrigento e spero anche quest’anno di poter dare il mio contributo per raggiungere traguardi importanti” – ha dichiarato Vicente. 

 

Il club biancoazzurro ha ingaggiato il centrocampista Geatano Navas e ha rinnovato il contratto al difensore Antonio Sepe. Gaetano Navas, classe 1997, nato a Napoli, arriva dalla Nocerina (Serie D) e nel recente passato ha indossato anche le maglie del Grossetto (Serie D), Potenza (Serie D) e Arzanese (Serie D).  

Il centrocampista Gaetano Navas con il Presidente onorario Silvio Alessi

Antonio Sepe, classe 1992, nato a Montevideo (Uruguay), lo scorso anno è stato uno dei protagonisti della salvezza dell’Akragas in Lega Pro.

I due giocatori, che oggi hanno firmato il contratto assieme al presidente Silvio Alessi, sono già a disposizione di mister Di Napoli e del suo staff.  

Antonio Sepe insieme al Presidente onorario Silvio Alessi

Il difensore Antonio Sepe insieme al Presidente onorario Silvio Alessi

 

 

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

SERIE C – Mister Di Napoli rinnova con l’Akragas


La Società Akragas comunica che il consiglio federale ha accolto favorevolmente il ricorso ed ha ufficialmente ammesso il club biancoazzurro al prossimo campionato di serie C. 

Nel pomeriggio, invece, allo stadio Esseneto di Agrigento, si sono svolte le prime visite mediche ai tesserati dell’Akragas per l’imminente inizio dell’attività agonistica. Le visite sono state effettuate dai medici Salvatore Bonvissuto e Giovanni Taverna, con la collaborazione del fiosioterapista Claudio Cantavenera.

La Società Akragas Città dei Templi comunica che l’allenatore Raffaele Di Napoli insieme al suo staff tecnico, composto da Leo Criaco (secondo allenatore), Nicola Albarella (preparatore atletico), Leo Pellegrino (preparatore dei portieri), ha firmato un contratto fino al 30 giugno del 2018. Il presidente Silvio Alessi dichiara: “La riconferma è il riconoscimento per il grande lavoro svolto da Di Napoli e dal suo gruppo con l’Akragas nella scorsa stagione, culminata con la salvezza in terza serie e la valorizzazione dei giovani del nostro settore giovanile”. 

La Proprietà, la Dirigenza e tutta l’Akragas augurano al riconfermato allenatore biancoazzurro le migliori soddisfazioni e gli rivolgono un grande in bocca al lupo per il suo nuovo incarico alla guida della prima squadra.

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

L’Akragas “C'”è! Presentato ricorso per l’ammissione in serie C


La società Akragas Città dei Templi comunica di aver presentato in tempo utile (entro le ore 19 di questa sera) il ricorso per poter partecipare al prossimo campionato di serie C. Il club biancoazzurro ha allegato al ricorso la fideiussione di 350mila euro e il premio di 40 mila euro, e ha versato gli stipendi e i relativi contributi ai tesserati. Giovedì 20 luglio il Consiglio Federale si pronuncerà in via definitiva sulle ammissioni al prossimo campionato di serie C.

Tutti i dettagli dell’operazione saranno illustrati domani, sabato 15 luglio, alle ore 10.30, dal presidente Silvio Alessi, nel corso di una conferenza stampa che si terrà allo stadio Esseneto di Agrigento.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenza, SportCommenti (0)

SERIE C – L’Akragas rischia di sparire, non c’è la fideiussione


L’ Akragas comunica che  non depositerà la fideiussione per l’iscrizione al campionato di Serie C, in quanto allo stato attuale non si sono concretizzate le trattative per la cessione di quote societarie che ci erano state date per scontate nei giorni antecedenti la presentazione della domanda, né tanto meno sono stati sottoscritti i famosi contratti di sponsorizzazione promessi, nonché il rinnovo di quello già esistente con ENEL.

Allo stato attuale purtroppo la situazione non è mutata e, come già più volte ribadito dai presidenti Alessi e Giavarini (in qualità di socio di maggioranza), non è più intenzione degli stessi continuare da soli.

La mancata presentazione della fideiussione comporterà un punto di penalizzazione e la non iscrizione al prossimo campionato, così come il mancato versamento del PA entro il 7 luglio.

Qualora dovessero presentarsi reali e credibili interlocutori interessati all’acquisizione di quote societarie, che immetteranno nuovi capitali, si ribadisce la totale disponibilità a cedere le stesse in parte o in toto, a costo zero.

In questo caso si potrà sanare la situazione relativa all’iscrizione, presentando eventuale ricorso entro venerdì 14 luglio.

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

LEGA PRO – L’Akragas salvata in extremis ed iscritta al prossimo campionato


L’AKRAGAS SI ISCRIVE AL CAMPIONATO DI SERIE C . La conferma arriva, durante la conferenza stampa organizzata velocemente dal Presidente Silvio Alessi, che nel breve giro di poche ore ne ha dato comunicazione attraverso l’Ufficio Stampa dell’Akragas.

Ha parlato di alcune trattative mai concretizzatesi che hanno fatto barcollare l’intenzione dei due presidenti Giavarini e Alessi nel voler continuare il progetto Akragas. Da qui l’intenzione di non proseguire.

“Poi, – racconta Alessi – la decisione di non buttare tutto al vento, ed ecco che dopo aver passato diverse notti insonni con il presidente Giavarini, e dopo il sit-in dei tifosi, qualcosina si è mossa, con delle persone che dicono di essere interessate alla società piuttosto che con qualche sponsorizzazione che potrebbe arrivare nel prossimo futuro. Situazioni legate all’iscrizione al campionato.

E quindi io ed il presidente Giavarini con grande senso di responsabilità abbiamo iscritto la squadra al prossimo campionato di Serie C. Un grande segno di responsabilità e di amore nei confronti di questa società, dei tifosi, della città. Domani mi incontrerò con il sindaco Firetto per ribadire che noi abbiamo mantenuto la promessa in attesa di poter conoscere questi papabili acquirenti. Noi il nostro lo abbiamo ancora una volta fatto, compiendo un grosso passo in avanti verso il futuro di questa società.”

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, PALERMOCommenti (0)

LEGA PRO – I tifosi della curva sud organizzano manifestazione informale a sostegno dell’Akragas


Un gruppo di tifosi della Curva Sud per invitare i cittadini a partecipare alla manifestazione informale a sostegno dell’Akragas Calcio che si terrà in città il 27 giugno prossimo.

Il delicato momento in cui si trova la nostra amata Akragas, dopo aver lottato e conquistato la meritata salvezza, ci spinge a manifestare il nostro attaccamento al Gigante e a testimoniare ai Presidenti Giavarini ed Alessi , agli altri soci, al mister , ai giocatori e agli sponsor che non sono soli , che noi siamo al loro fianco pronti ad intraprendere qualsiasi iniziativa che porti sostegno alla società Akragas al fine di dare un input positivo alla società affinché la proprietà riacquisti motivazione,fiducia, entusiasmo e caparbietà per andare avanti. Pertanto invitiamo tutti gli appassionati a venire con i colori sociali giorno 27/6/2017 ore 20:30 presso Stadio Esseneto lato Curva Nord”.

Postato in AGRIGENTO, Eventi, In evidenza, SportCommenti (0)

LEGA PRO – Akragas, ultimatum di Alessi e Giavarini:”Pronti a mollare”


Il Presidente Silvio Alessi ed il Presidente onorario Marcello Giavarini  hanno reso pubblico un documento nel quale rappresentano  l’impossibilità di continuare avendo preso atto del totale disinteresse di nuovi finanziatori, del mancato rinnovo del contratto del main sponsor, dell’assenza di nuovi sponsor e, infine, del perdurare delle questioni legate agli impianti sportivi  “Dopo due stagioni di Lega Pro, difficili, ma esaltanti sotto il profilo sportivo, dobbiamo riscontrare, purtroppo, ancora una volta  una complessa e problematica situazione dovuta a diversi fattori.

Poiché abbiamo più volte ribadito che TUTTO, purtroppo, non può essere più mantenuto e sostenuto solo da due persone, Silvio Alessi e Marcello Giavarini, oggi senza l’apporto di nuovi soci, il sostegno adeguato di sponsor ed imprenditori, l’Akragas Calcio non potrà più continuare il suo importante percorso sportivo.

Oggi non possiamo più attendere e siccome il tempo stringe, per correttezza e rispetto verso chi ha a cuore le sorti di questa squadra (che purtroppo non sono tanti) abbiamo deciso di portare a conoscenza la drammatica situazione in cui versa l’Akragas.

Per questo, e per l’ultima volta, rivolgiamo, un accurato appello a tutti i tifosi, alle forze politiche ed imprenditoriali, affinché condividano questo progetto e sposino la causa dell’Akragas, per quanto ci riguarda ribadiamo la nostra disponibilità o a cedere la società (tra le prime della Lega Pro con i conti in ordine) anche a costo zero o valutare la nostra permanenza anche con quote minori rispetto a quelle attuali.

È chiaro che, se entro tempi ragionevolmente brevi (per il calcio lo sono) e cioè una settimana da oggi, non dovessimo riscontrare alcun interessamento, per come detto, non potendo più, da soli, sostenere la gestione societaria, saremo costretti simbolicamente a consegnare al Sindaco di Agrigento, nella qualità di rappresentante della Città, la nostra squadra”.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

LEGA PRO – Panchina Akragas, la priorità resta Di Napoli


Giorni chiave per il futuro dell’Akragas. Secondo quanto riportato da “Tuttolegapro.com”, sarebbero ben tre le cordate interessate ad entrare in società: una straniera, una siciliana e il gruppo di Roma che si era già avvicinato in passato. A breve se ne saprà di più. 

Ma bisogna stringere i tempi,  perché diverse società della Lega Pro sono interessate al tecnico Raffaele Di Napoli, che dal 30 giugno prossimo non sarà più vincolato all’Akragas essendo in scadenza di contratto. Se dovesse andare via fra le prime ipotesi da valutare potrebbero esserci quelle di Pino Rigoli, per un clamoroso ritorno ad Agrigento ma piace anche al Messina, o di Ciccio Di Gaetano, ex vice del Trapni ai tempi di Roberto Boscaglia e tecnico della primavera granata.

 

 

 

 

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

agosto: 2017
L M M G V S D
« Lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98