Tag Archive | "Caltanissetta"

CALTANISSETTA – Studente sorpreso in classe con due stecche di hashish


Uno studente minorenne di Caltanissetta – non è stata resa nota l’età del giovane nè l’istituto frequentato – è stato sorpreso in classe con due stecchette di hashish da un’insegnante che ha avvertito il dirigente scolastico e quindi la polizia. Lo studente è stato accompagnato in Questura dove sono stati convocati i genitori. Il ragazzo ha detto che la droga era per uso personale ed è stato segnalato al servizio della Prefettura di Caltanissetta quale assuntore di droga. Lo studente quindi è stato riaffidato ai genitori.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – La Procura chiede l’esame dell’imputato Matteo Messina Denaro


A Caltanissetta, in Corte d’Assise, al processo unificato sui mandanti delle stragi di Capaci e Via D’Amelio, il procuratore aggiunto di Caltanissetta, Gabriele Paci, ha invocato l’esame dell’imputato, Matteo Messina Denaro, latitante da oltre 20 anni. Le parole del magistrato sono state: “Chiediamo anche l’esame dell’imputato… si tratta di un auspicio”. La Procura di Caltanissetta, inoltre, ha chiesto ai giudici di ascoltare alcuni componenti delle forze dell’ordine che si occuparono delle indagini e diversi collaboratori di giustizia, tra i quali Gaspare Spatuzza, Antonino Giuffrè, Giovanni Brusca, Vincenzo Sinacori, e l’acquisizione dei verbali di interrogatorio dei pentiti ascoltati nei processi in cui il boss Messina Denaro è stato imputato a Palermo e Trapani. La Corte ha ammesso le liste dei testimoni e ha rinviato il processo al 21 aprile per ascoltare il poliziotto Rino Germanà.

 

 

 

 

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Detenuto egiziano si impicca con le lenzuola


Un detenuto egiziano di 30 anni, recluso nel carcere di Caltanissetta, si è suicidato impiccandosi con le lenzuola alla grata della cella. L’ uomo, in carcere dal 2014, avrebbe finito di scontare la pena nel 2018.
    Il magistrato di sorveglianza aveva da poco rigettato la sua richiesta di espulsione. Quello di oggi è l’undicesimo suicidio di detenuti dall’ inizio dell’ anno.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Ignorava i rischi dell’intervento, paziente risarcita dal medico


Prima di una terapia o di un intervento chirurgico il medico deve fornire al paziente informazioni chiare e adeguate alle sue conoscenze. Altrimenti, il paziente ha diritto al risarcimento del danno anche se la prestazione sanitaria ha risolto la sua patologia. Lo afferma il Tribunale di Caltanissetta (giudice Gregorio Balsamo) in una sentenza diffusa dal Sole 24 Ore.

I fatti riguardano una donna che lamentava danni in conseguenza di un’operazione chirurgica causati, a suo dire, dalla condotta negligente dei sanitari a cui addebitava anche di non averle chiesto il consenso informato all’intervento e all’anestesia. L’azienda ospedaliera si dichiarava esente da responsabilità medica e affermava, comunque, di aver fornito alla paziente una corretta e completa informazione sui rischi dell’operazione.

La sentenza accoglie in parte l’istanza risarcitoria, esclude che il danno sia dovuto a negligenza dei medici ma rileva che nel modulo firmato dalla donna non erano specificate le «possibili conseguenze» dell’intervento, tra cui il danno permanente lamentato. La signora, conclude il giudice nisseno, ha subìto la violazione del diritto di decidere se sottoporsi o meno all’operazione e perciò va risarcita.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, SaluteCommenti (0)

CALTANISSETTA – Non evase il fisco: assolto Rudy Maira


L’ex deputato regionale Rudy Maira assolto dall’accusa di evasione fiscale. Lo comunica lo stesso Maira in una nota: “Nel mese di febbraio del 2013 veniva disposta una perquisizione in studio ed a casa con l’intervento, peraltro molto corretto nella forma e nei modi, di decine di funzionari della Guardia di Finanza e della Polizia. Grande clamore pubblico e trambusto in studio con i clienti. Controllo di tutti i fascicoli di studio, dei conti bancari e della situazione economica finanziaria per presunta evasione fiscale di alcuni milioni di euro. Sequestro di tutti i beni anche dei miei figli e blocco di fatto di qualsivoglia attività bancaria. Ho deciso, seguendo la mia indole e la mia professione di avvocato, di non protestare, di evitare proclami e dichiarazioni e di difendermi, in silenzio, nel processo e non contro il processo con un lungo dibattimento, sentendo 50 testi, affidandomi ai miei avvocati ed alla competenza del Giudice. Il processo, chiarita la applicabilità delle norme, ha dimostrato che non ho commesso alcun reato e gli accertamenti della Guardia di Finanza hanno comunque dimostrato che tutti i movimenti economici operati in tutti questi anni sono stati tutti di natura professionale e non di provenienza illecita ovvero oscura. Per intenderci: niente tangenti e ruberie varie. Su conforme e motivata richiesta del P.M. è arrivata, finalmente, la assoluzione “perché i fatti contestati non costituiscono reato”, con dissequestro dei beni, ma con un prezzo altissimo sul piano personale, umano, professionale e politico”.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Spari contro un suv, forse agguato fallito


La polizia di Caltanissetta indaga sulla misteriosa sparatoria avvenuta ieri sera in via Pampillonia dove sono stati esplosi 9 colpi di arma da fuoco di grosso calibro. Dopo una telefonata al 113 in via Aiello i poliziotti hanno trovato una donna, proprietaria di un suv Toyota Rav 4, ad attenderli. Il mezzo parcheggiato nei pressi della biblioteca Scarabelli aveva il finestrino anteriore lato passeggero in frantumi. In terra i poliziotti della Sezione Scientifica hanno recuperato 9 bossoli. Sono in corso indagini della squadra mobile che non escludono che possa essersi trattato di un agguato fallito.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Incarico a Denis Sottile in “Cantiere Popolare”


Il leader di “Cantiere Popolare”, Saverio Romano, ha nominato Denis Sottile (nella foto) quale Responsabile dei Rapporti Istituzionali, Comunicazione e Attuazione del Programma Politico della Provincia di Caltanissetta. Lo stesso Sottile commenta : “Ringrazio l’onorevole Saverio Romano per l’incarico affidatomi. Saluto tutto il Partito, la deputazione regionale e tutti i simpatizzanti di Cantiere Popolare”.

Postato in CALTANISSETTA, PoliticaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Le manda 1.589 sms: stop allo stalker


Arresti domiciliari per uno stalker di 49 anni di Caltanissetta che nonostante le diffide e i divieti in poco più di un anno ha inviato 1.589 sms dal contenuto offensivo e minaccioso a una donna della quale si era infatuato che aveva l’abitudine anche di pedinare.

Aveva violato più volte il divieto di avvicinarsi alla vittima rivolgendole espressioni minacciose e offensive. La donna per queste persecutorie attenzioni era caduta in un grave stato di ansia e di paura, tanto da dover ricorrere a cure mediche e da prendere la decisione di non uscire più di casa.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Il Polo didattico universitario “Visione Globale”organizza corsi di preparazione “Scuola Forze Armate”.


Sicilia e offerta formativa. A Caltanissetta, in via Napoleone Colajanni 224, nei locali del Polo Didattico Universitario “Visione Globale”, è stata potenziata l’ offerta formativa con i corsi di preparazione ai concorsi pubblici e privati riguardanti le Forze Armate. Responsabile del polo didattico è Francesco Ponticelli. Per maggiori informazioni è possibile contattare, da lunedì a sabato, il numero di telefono 0934 – 24653. I corsi riguarderanno le sedi del polo didattico di Agrigento, Enna e Caltanissetta.

Postato in CALTANISSETTA, Eventi, ScuolaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Sequestrati prodotti contraffatti Scattano 15 denunce


La guardia di finanza di Caltanissetta ha denunciato 15 persone e sequestrato migliaia di prodotti contraffatti. Durante i controlli delle fiamme gialle nei mercati rionali della provincia, sono stati trovati 700 articoli di moda (calzature, abbigliamento, borse, accessori) non originali, 757 confezioni di profumo contraffatte e circa mille cd e dvd pirata. Sequestrati anche 835 articoli tra lampadine, portalampade, accessori elettrici ed elettronici nonché giocattoli che sono risultati non conformi alle norme sulla sicurezza dei prodotti. (ANSA).

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98