Tag Archive | "Caltanissetta"

CALTANISSETTA – Sequestrati prodotti contraffatti Scattano 15 denunce


La guardia di finanza di Caltanissetta ha denunciato 15 persone e sequestrato migliaia di prodotti contraffatti. Durante i controlli delle fiamme gialle nei mercati rionali della provincia, sono stati trovati 700 articoli di moda (calzature, abbigliamento, borse, accessori) non originali, 757 confezioni di profumo contraffatte e circa mille cd e dvd pirata. Sequestrati anche 835 articoli tra lampadine, portalampade, accessori elettrici ed elettronici nonché giocattoli che sono risultati non conformi alle norme sulla sicurezza dei prodotti. (ANSA).

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Secondo caso di meningite in un mese al Sant’Elia


Secondo caso di meningite in un mese a Caltanissetta. All’ospedale “Sant’Elia” è stato ricoverato un uomo di 60 anni di San Cataldo, affetto da sintomi di meningite batterica, forma più grave rispetto a quella virale. Il sessantenne presentava i classici sintomi: rigidità nucale, febbre alta ed era in stato di agitazione. Gli esami clinici hanno confermato che si trattava proprio di meningite. I medici hanno già avviato la profilassi prevista in questi casi e per il paziente è stato disposto il ricovero nella divisione di malattie infettive dell’ospedale nisseno. La prognosi al momento è riservata. Lo scorso 22 dicembre si era registrato un altro caso di meningite, quando fu ricoverato un uomo di 70 anni, poi dichiarato fuori pericolo.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Guasto elettrico all’Ancipa, molte zone ancora senz’acqua


A causa del perdurare del guasto elettrico occorso all’impianto di potabilizzazione dell’acquedotto Ancipa, anche oggi, nel comune di Caltanissetta, non ci sarà distribuzione (prevista nel centro storico, Sanatorio, Angeli e viale Amedeo). Lo rendo noto Caltaqua, sottolineando che è costantemente in contatto con i tecnici di Siciliacque e informerà tempestivamente gli utenti sull’evolversi della situazione.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, EventiCommenti (0)

CALTANISSETTA – Furibonda lite in famiglia, poliziotti assaliti con una spranga


Nella tarda serata di ieri i poliziotti di Caltanissetta hanno arrestato Manaue Sagona, ventisettenne di San Cataldo, pregiudicato con vari precedenti, per minaccia aggravata a pubblico ufficiale, lesioni personali nei confronti di un minore e danneggiamento. Chiamati in contrada Xirbi per una lite in famiglia, gli agenti hanno trovato il giovane che inveiva contro il fratello minore della convivente. Un litigio che si è risolto con calci e pugni. Vedendo i poliziotti, Sagona si è armato di una spranga e si è scagliato nuovamente contro il cognato minorenne e contro gli agenti. Dopo vari tentativi è stato bloccato.

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Il primo nato all’ospedale “Sant’Elia” è Angelo Diego


Fiocco azzurro al reparto di ostreticia e ginecologia dell’ospedale Sant’Elia. È Angelo Diego il primo nato del 2017. Venuto alla luce alle ore 15.45 con parto naturale, il piccolo pesa 3, 170 kg ed è il primogenito in casa. Un anno iniziato nei migliori dei modi per i neo genitori: Maria Giuliana Lumia di 24 anni, casalinga e Francesco Villanucci 26 anni impiegato. Poco ore dopo, alle ore 18.10, è nato Giovanni di 3.5 kg primogenito di Cristina Vento, farmacista di 30 anni e Nicolò Tona bancario di 37 anni, entrambi di Milena.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, Eventi, In evidenzaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Pensionato ricoverato per meningite


Un pensionato di 70 anni, originario di Santa Caterina Villarmosa (CL) è stato ricoverato la scorsa notte all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta perché affetto da una meningite batterica. Presentava febbre, rigidità degli arti ed era in preda a un forte stato di agitazione. A confermare la diagnosi di meningite batterica l’esame del liquor.

E’ il secondo caso in Sicilia a distanza di pochi giorni dopo quello di Piazza Armerina, ma la forma batterica è più grave rispetto a quella virale.

Nella notte è stato cercato un posto letto in un reparto di malattie infettive, ma in tutta la Sicilia non ce ne sarebbero di liberi. La prognosi è attualmente riservata; i medici hanno provveduto a somministrare la terapia di prevenzione ai parenti del pensionato e anche alle persone presenti al pronto soccorso al momento dell’arrivo del paziente.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenza, SaluteCommenti (0)

CALTANISSETTA – Assolti 11 medici accusati per la morte di un narese


Assolti dalle accuse di omicidio colposo gli undici medici dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta accusati della morte del narese Giuseppe Cavaleri. L’uomo sette anni fa morì a causa di un incidente stradale lungo la statale 640. Secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia, ad essere condannato è stato soltanto un camionista. 

Come si legge sul quotidiano, i medici rianimatori assolti sono: Francesco Raia, Carmelo Angelone, Rosalba Parla, Giuseppe Manta, Cataldo Naro, Rita D’Ippolito, Concetta Cardamone e Salvatore Ferrigno, (difesi dagli avvocati Michele Micalizzi e Francesco Augello) ed i neurochirurghi, Giovanni Cinquemani, Nicola Alberio e Antonio Morabito (difesi dall’avvocato Giacomo Butera).

Nei loro confronti il giudice Antonio Napoli ha motivato la decisione “per non avere commesso il fatto”.

 

Postato in CALTANISSETTA, CronacaCommenti (0)

Strage via D’Amelio, chiesti due ergastoli


Il procuratore di Caltanissetta Amedeo Bertone ha chiesto la condanna all’ergastolo per i mafiosi Salvo Madonia e Vittorio Tutino, in quanto ritenuti responsabili della strage di via D’Amelio.

Inoltre ha sollecitato 8 anni e 6 mesi per Vincenzo Scarantino e 14 anni ciascuno per Francesco Andriotta e Calogero Pulci, i tre falsi pentiti accusati di calunnia per le false dichiarazioni rese durante le prime indagini sull’attentato del 19 luglio ’92 in cui morirono Paolo Borsellino e i 5 poliziotti di scorta. L’udienza è stata rinviata al 9 gennaio per l’inizio delle conclusioni dei legali di parte civile.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Aggredivano e rapinavano disabili: due arresti


La Polizia ha arrestato a Caltanissetta Gaetano Giudici, 34 anni, e Claudio Michele Maccaronio, di 31 anni, con l’accusa di rapina aggravata in concorso ai danni di un disabile di 65 anni. Maccaronio è accusato anche di un’altra rapina con aggressione a un altro disabile di 56 anni.

GUARDA IL VIDEO

La prima aggressione risale alla notte del 9 ottobre 2015 quando il 65enne è stato pestato e rapinato dai due in corso Umberto I. La stessa notte venne aggredito il 56enne che fu pestato da Maccaronio e salvato dall’intervento di alcuni passanti.

Ad incastrare i due criminali sono state le immagini di vari sistemi di videosorveglianza che hanno consentito agli agenti della squadra mobile di vedere le scene dell’aggressione.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

CALTANISSETTA – Consigliere comunale aggredito a bastonate


Un consigliere comunale di Caltanissetta, Riccardo Rizza, è stato aggredito nella tarda serata di ieri, in contrada Bagno, da uno sconosciuto che lo ha colpito più volte con un bastone, causandogli la frattura di un braccio. Una volta ripresosi dall’aggressione Rizza si è recato in ospedale, dove è stato medicato: i medici hanno stabilito una prognosi di 30 giorni. Sul caso sta indagando la Polizia che sta cercando di identificare l’autore dell’aggressione e di chiarire quale sia il movente.

Postato in CALTANISSETTA, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98