Tag Archive | "Canicatti’"

PROMOZIONE – 18^giornata, gioca solo il Castellammare e balza al terzo posto


Da tre domeniche non si riesce più a giocare, causa il maltempo. Le gare in programma questo pomeriggio sono state tutte rinviate tranne a Castellammare, dove la locale squadra prosegue il suo trionfale cammino al vertice vincendo nettamente 5-0 sul Salemi e dando un chiaro segnale a tutti. Con questa vittoria, intanto, il Castellammare scavalca la Libertas e si prende il terzo posto in classifica. Occhio , dunque, al Castellammare. 

Ares Menfi – Football Club Gattopardo 0-1 giocata sabato
Atletico Ribera – Cinque Torri Trapani rinviata
Campobello – Casteltermini 0-0 giocata sabato
Castellammare Calcio 94 – Calcio Salemi 5-0
Libertas 2010 – Raffadali sospesa
Nuova Sancis – Canicattì rinviata
Ravanusa – Kamarat 2-0 giocata sabato
Serradifalco – Partinicaudace rinviata

Classifica

Raffadali 41*
Canicattì 40**
Castellammare Calcio 94 35*
Libertas 2010 34*
Nuova Sancis 31*
Ares Menfi 29*
Atletico Ribera 26*
Partinicaudace 22*
Campobello 22*
Ravanusa 22
Kamarat 21*
Calcio Salemi 17
Serradifalco 14**
Football Club Gattopardo 12
Cinque Torri Trapani 8**
Casteltermini 4*

*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimo turno – 29/01/17

Calcio Salemi – Atletico Ribera
Canicattì – Ares Menfi
Casteltermini – Nuova Sancis
Cinque Torri Trapani – Campobello
Football Club Gattopardo – Libertas 2010
Kamarat – Serradifalco
Partinicaudace – Castellammare Calcio 94
Raffadali – Ravanusa

Postato in SportCommenti (0)

CANICATTì – Oltraggia l’insegnante del figlio, denunciata


Le scuole medie di Canicattì ancora protagoniste purtroppo in maniera negativa. Dopo l’episodio di bullismo, che si è verificato appena alcuni giorni addietro stavolta a finire nei guai con la Giustizia è la madre di un alunno che frequenta la seconda media che è stata denunciata dalla polizia con l’accusa di oltraggio a Pubblico Ufficiale.

La donna, una signora poco più che quarantenne, ha pensato bene di recarsi presso la scuola che frequenta il figlio e dopo essere entrata come una “furia” in classe nel pieno svolgimento delle lezioni ha aggredito verbalmente in maniera pesante usando epiteti e frasi non certamente consone l’insegnante. L’insegnante avrebbe “vessato” in un certo senso il ragazzino pretendendo da lui un rendimento migliore di quello che invece mostrava in classe.

L’insegnate, d’accordo con il dirigente scolastico ha deciso di far valere le sue ragioni ed ha sporto querela nei confronti della madre dell’alunno agli agenti del commissariato di pubblica sicurezza della città.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PROMOZIONE – Domenica c’è il derby “Libertas Racalmuto – Raffadali”


Promozione A in campo tra sabato e domenica. E’ una 18esima giornata interessante con due big match in programma: il derby “Libertas Racalmuto – Raffadali” ovvero la terza contro la prima della classe. Entrambe, non hanno iniziato bene il 2017, i racalmutesi sono reduci da due pareggi consecutivi, mentre, la capolista dopo il filotto di 12 vittorie, nelle due gare del girone di ritorno ha appena raccimolato un punto. Quella di domenica potrebbe rappresentare la partita del riscatto sia per l’una che per l’altra. Si tratta della quarta sfida tra Coppa e campionato con il bilancio a favore dei gialloverdi con una vittoria e due pareggi. Fischio d’inizio alle ore 14.30.

Impegnativa trasferta per il Canicattì nella tana della Nuova Sancis. A San Giuseppe Jato ci hanno già lasciato la pelle, sportivamente parlando, sia la capolista Raffadali che la Libertas Racalmuto. Gli stessi biancorossi sono consapevoli dell’insidia che rappresenta la formazione allenata da Perricone, visto che, finora, è l’unica formazione ad essere riuscita a strappare un punto dal carlotta Bordonaro. L’Aia nel frattempo ha scelto i fischietti della 18a giornata:

ARES MENFI 2011 – FOOTBALL CLUB GATTOPARDO Liberio Fundarotto di Trapani

ATLETICO RIBERA – CINQUE TORRI TRAPANI Luigi Scicolone di Caltanissetta

CAMPOBELLO – CASTELTERMINI Michele Giordano di Palermo

CASTELLAMMARE CALCIO 94 – POL CALCIO SALEMI Rosario Zangara di Palermo

LIBERTAS 2010 – RAFFADALI Simone Pistarelli di Fermo

NUOVA SANCIS – ASD CANICATTI Giovanni Reina di Marsala

RAVANUSA – KAMARAT Davide Cilio di Palermo

SERRADIFALCO – PARTINIGAUDACE Gabriele Domina di Palermo

Postato in SportCommenti (0)

CANICATTI’ – Possesso ai fini di spaccio di cocaina: arrestata 45enne


I Carabinieri di Canicattì in questi giorni hanno intensificato i controlli in città e ieri pomeriggio hanno arrestato la 45enne D.S. che, a seguito di perquisizione, è stata trovata in possesso di 14 involucri termosaldati, contenenti complessivamente circa 6 grammi di cocaina, già confezionati. Per lei sono scattati gli arresti domiciliari, in attesa della “direttissima”, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

CANICATTI’ – Il “bullo” di 12 anni è tornato a colpire…


Avrebbe ripetutamente colpito con calci e pugni un suo compagno di classe senza alcun motivo. Episodi di bullismo che andavano avanti ormai da diversi mesi a questa parte e per tale motivo i genitori della “vittima” hanno deciso di presentarsi al commissariato di pubblica sicurezza di Canicattì e denunciare tutto.

Il bullo ha poco più di 12 anni e frequenta la seconda media di una scuola della città della quale gli inquirenti non hanno voluto svelare l’identità. Il padre e la madre della vittima ai poliziotti hanno raccontato per filo e per segno le continue angherie alle quali era costretto da tempo il proprio figlio. Botte senza un motivo, furto della colazione e dei pochi soldi che aveva in tasca. Un ragazzino turbato da quanto accadeva ma che in un primo momento non ha avuto la forza di raccontare tutto ai genitori. Ma il padre e la madre, che svolgono l’attività di commercianti, hanno notato questo repentino cambiamento nel loro figlio ed alla fine sono riusciti ad arrivare a capo di questa delicata vicenda. Ieri, hanno deciso di denunciare tutto alla polizia.

Gli agenti, dopo avere identificato il “bullo” hanno fatto partire una segnalazione alla Procura dei Minori di Palermo dove lo accusano di violenza e minacce. Sarà la magistratura adesso ad adottare eventuali provvedimenti nei confronti del minorenne che a quanto pare non è nuovo a questo genere di episodi.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

CANICATTI’ – Il freddo fa una vittima: morto clochard che viveva per strada


Il maltempo fa una vittima a Canicattì, dove un uomo di 53 anni, che da tempo viveva in strada, è stato trovato senza vita dai carabinieri allertati da alcuni passanti che in piazza Vespri avevano notato il corpo esanime.

La causa più accreditata è quella del decesso per il freddo. La salma è stata trasportata alla camera mortuaria.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

PROMOZIONE – 17^ giornata, la solita piscina al Carlotta Bordonaro, partita del Canicattì rinviata, il Raffadali non riesce più a vincere


Il Raffadali sotto di due gol in casa, riesce a pareggiare e a ad evitare il secondo stop di fila contro il Menfi. Il Canicattì non ha giocato, il Carlotta Bordonaro trasformato in piscina per l’abbondante pioggia delle ultime ore non ha permesso il corretto svolgimento del match contro il Campobello di Mazara. Finisce in parità il derby tra Kamarat e Libertas Racalmuto. Poker del Castellammare sull’Atletico Ribera , mentre, la Nuova Sancis espugna Palma di Montechiaro e si affaccia prepotentemente in zona play-off. Buon pari esterno del Ravanusa a Partinico, sospesa la partita del Casteltermini contro il 5 Torri Trapani, scontro salvezza da ultima spiaggia.

Calcio Salemi – Serradifalco 4-1
Canicattì – Campobello rinviata per impraticabilità di campo
Castellammare Calcio 94 – Atletico Ribera 4-0
Casteltermini – Cinque Torri Trapani sospesa
Football Club Gattopardo – Nuova Sancis 1-4 giocata sabato
Kamarat – Libertas 2010 1-1
Partinicaudace – Ravanusa 1-1
Raffadali – Ares Menfi 2-2

Classifica

Raffadali 41
Canicattì 40*
Libertas 2010 34
Castellammare Calcio 94 32*
Nuova Sancis 31
Ares Menfi 29*
Atletico Ribera 26
Partinicaudace 22
Kamarat 21*
Campobello 21*
Ravanusa 19
Calcio Salemi 17
Serradifalco 14*
Football Club Gattopardo 9
Cinque Torri Trapani 8*
Casteltermini 3*

*Una partita in meno

Prossimo turno – 22/01/17

Ares Menfi – Football Club Gattopardo
Atletico Ribera – Cinque Torri Trapani
Campobello – Casteltermini
Castellammare Calcio 94 – Calcio Salemi
Libertas 2010 – Raffadali
Nuova Sancis – Canicattì
Ravanusa – Kamarat
Serradifalco – Partinicaudace

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Recupero, doppio Pirrotta e il Canicattì agguanta in vetta il Raffadali


Con una doppietta di Alessandro Pirrotta, il Canicattì sbanca Paceco, battendo 2-0 il 5 Torri Trapani e agguanta in vetta a quota 40 il Raffadali. Non poteva esserci miglior inizio per questo 2017. Nel recupero valevole per la prima di ritorno i biancorossi compiono la missione dei tre punti e di riprendersi la vetta seppur in condominio. Nonostante le 12 vittorie di fila, al Raffadali, la sconfitta di San Giuseppe Jato è stata fatale. Questa prima giornata del girone di ritorno conferma che sarà un discorso a due per la vittoria finale del campionato, visto che, la Libertas Racalmuto, in casa, contro il Partinico non è andato oltre l’1-1, confermando il terzo posto ma vedendo la vetta lontana di ben 7 punti. Mercoledi prossimo 18 gennaio si disputeranno altri recuperi per completare il quadro di questa prima di ritorno. 

Postato in SportCommenti (0)

CANICATTI’ – Uomo armato rapina una tabaccheria


Rapina a mano armata ieri sera, poco prima dell’orario di chiusura, ai danni di una tabaccheria di Canicattì,nella quale erano presenti alcuni clienti.

Un bandito, con pistola in pugno e volto coperto, si è fatto consegnare l’incasso dal titolare dell’esercizio di via Fasci siciliani.

Gli uomini del commissariato di Canicattì stanno analizzando le immagini del sistema di video-sorveglianza. Pare che il rapinatore avesse un complice che lo attendeva fuori.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

CANICATTI’ – “Rubarono gioielli per 100 mila euro”, arrestate due persone


Due persone sono finite in manette per furto ad un rappresentante di gioielli di Canicattì. Gli arresti rientrano nel blitz condotto dalla Squadra mobile di Catania in cui sono rimaste coinvolte undici persone accusate di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di una serie di reati contro il patrimonio, rapina, tentata rapina, furto e ricettazione.

Nel caso del furto al rappresentante di Canicattì, episodio avvenuto nel dicembre del 2015, il bottino ammontava a 100 mila euro, di cui sono stati recuperati borsoni con gioielli del valore di 50 mila euro. La polizia ha arrestato solo due dei tre presunti autori del furto, Placido Privitera, 28 anni, e Rosario Spampinato, 51 anni.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98