Tag Archive | "Favara"

FAVARA – Padre arrestato si difende: “Non ho mai violentato mia figlia”


Il netturbino di Favara, accusato di avere abusato della figlia, risponde alle domande del gup, Alfonso Malato, nell’interrogatorio di garanzia,  e respinge le accuse. “ Ha detto l’uomo -, sono sempre stato un padre amorevole e non ho mai picchiato mia figlia, tanto meno violentato”.

Il favarese, cinquantenne, è  accusato di essere  responsabile di violenza sessuale e maltrattamenti commessi ai danni della figlia e per questo è finito nei giorni scorsi in manette. I fatti risalgono al periodo gennaio 2016 – settembre 2017, quando la vittima, a seguito della sua separazione coniugale, aveva deciso di fare ritorno nella casa paterna.

Le indagini dei Carabinieri, coordinate dal Sostituto Procuratore della Repubblica Dr.ssa Alessandra Russo, sono state avviate a seguito della denuncia fatta dalla povera donna lo scorso mese di settembre, stanca dei continui soprusi subiti dal padre, che avrebbe persino abusato di lei alla presenza dei suoi tre figli, tutti in tenera età. La vittima, all’indomani della denuncia, era stata subito trasferita, assieme ai figli, in una località protetta. Per l’indagato, invece, si sono aperte le porte del carcere “Petrusa” di Agrigento.

L’ordinanza di Custodia Cautelare in carcere, emessa dal GIP del locale Tribunale, su richiesta della Procura della Repubblica,

Ora la difesa si rivolgerà al Tribunale del Riesame per ottenere l’annullamento del provvedimento emesso nei confronti dell’uomo.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

FAVARA – Ferimento con l’accetta, aperta inchiesta


Un fascicolo d’inchiesta è stato aperto dalla Procura della Repubblica di Agrigento sulla rissa che si è scatenata fra tre persone, due fratelli trentenni e un quarantenne loro familiare, in via Di Salvo che è una traversa della ben più nota via Capitano Callea. I Carabinieri della Tenenza di Favara continuano a sentire dei testimoni o delle persone informate sui fatti. Non è escluso che si continui anche nei prossimi giorni. Non ci sono ancora certezze categoriche , ma sembra che i due fratelli, uno dei quali è finito in ospedale, si siano scontrati  con il 40enne loro familiare per motivi di soldi. Il commerciante ambulante ferito è stato raggiunto ad un gluteo da un colpo di accetta. I militari stanno cercando di fare chiarezza su quanto accaduto nella tarda mattinata di martedi e poter dunque  contestare i reati alle persone coinvolte.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

CAPODANNO IN PIAZZA – Successi per gli spettacoli di Agrigento, Canicattì e Favara


Tante feste in piazza in provincia di Agrigento, per accogliere il 2018. Folla oceanica in piazza Pirandello ad Agrigento. Ma anche in piazza Cavour a Favara e in piazza Dante a Canicattì.

E’ stata una notte di San Silvestro  all’insegna del sano divertimento e dei festeggiamenti senza incidenti o emergenze.

 Grande successo per il Capodanno in piazza Pirandello ad Agrigento dove il duo  “I Soldi Spicci” e la “Mary Pop Hits” band che hanno richiamato diverse migliaia di persone che hanno  festeggiato  l’arrivo dell’anno nuovo. L’evento organizzato dall’Amministrazione comunale a costo zero, grazie alla collaborazione con la Pro-loco e ad alcune sponsorizzazioni oltre ad azioni di protagonismo civico, si è svolto in maniera ordinata e tranquilla senza alcun intervento particolare. Dopo l’esibizione della travolgente band, il duo cabarettistico, particolarmente amato e sempre presente sui social, ha intrattenuto il pubblico agrigentino con esilaranti gag che hanno fatto iniziare l’anno a suon di risate e allegria. Nonostante qualche apprensione per l’applicazione della nuova normativa Gabrielli più restrittiva in materia di spettacoli pubblici, tutto ha funzionato a dovere.

Notte tanto attesa anche a Canicattì , in piazza Dante, dove si sono esibiti Lello Analfino e i Tinturia. Il tutto improntato, come sempre alla coinvolgente esuberanza di Riccardo Gaz che ha animato la serata.

Migliaia di giovani, e non solo, anche in piazza Cavour a Favara, per salutare il 2018 con la buona musica e la sana allegria. Nella solita serata organizzata dall’amministrazione comunale come tradizione , ormai, per la notte di San Silvestro.


A garantire che non si registrassero incidenti, momenti di tensione o peggio ancora tafferugli ci hanno pensato tutte le forze dell’ordine delle varie cittadine. Si volevano evitare incidenti o facili, stupidi momenti di allarmismo sociale. Gli sforzo delle forze dell’ordine sono stati premiati. Tutto ha funzionato come pianificato.

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Eventi, In evidenza, Musica, SpettacoloCommenti (0)

FAVARA – Il colpo alle poste, bottino da 110 mila e non da 20 mila euro


La “banda della spaccata” è entrata in azione ed ha colpito l’ufficio postale di piazza Vittorio Emanuele a Favara. I malviventi hanno usato una Suzuki Vitara risultata rubata come ariete e svaligiato l’ufficio, il cui bottino ammonterebbe a 110 mila euro e non 20 mila euro come si era detto in un primo momento.
La banda composta da tre persone è entrata in azione poco dopo le 13.30, del 30 dicembre 2017, con i dipendenti ancora dentro che stavano effettuando la chiusura. Sfondato l’ingresso i ladri hanno bloccato gli impiegati che stavano caricando il bancomat. Nessuno di loro, per fortuna, è rimasto ferito. Rastrellate le strade del centro storico alla ricerca degli autori. Subito effettuati i rilievi per trovare tracce biologiche e capelli. L’inchiesta dei carabinieri è ancora in fase embrionale. Sembra scontato però che tutto sia stato ben studiato e progettato dai banditi fino nei minimi dettagli. Nonostante il passare dei giorni, le bocche degli investigatori sono rigorosamente cucite su alcuni interrogativi.



Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

FAVARA – Rapina alle Poste, in azione la “banda della spaccata”: 20 mila euro il bottino


La “banda della spaccata” è entrata in azione ed ha colpito l’ufficio postale di piazza Vittorio Emanuele a Favara. I malviventi hanno usato una Suzuki Vitara risultata rubata come ariete e svaligiato l’ufficio, il cui bottino ammonterebbe a 20 mila euro.

La banda composta da tre persone è entrata in azione poco dopo le 13.30, con i dipendenti ancora dentro che stavano effettuando la chiusura. Sfondato l’ingresso i ladri hanno bloccato gli impiegati  che stavano caricandi il bancomat. Nessuno di loro, per fortuna, è rimasto ferito. Rastrellate le strade del centro storico alla ricerca degli autori. Subito effettuati i rilievi per trovare tracce biologiche e capelli.



Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

AGRIGENTO – Detenuto semilibero sorpreso mentre faceva shopping.


I Carabinieri della Tenenza di Favara hanno arrestato Salvatore Alba, 52 anni, già detenuto e semilibero perché beneficiario di un permesso natalizio di tre giorni concesso dal Tribunale di Sorveglianza. Però, allo scadere dei tre giorni, Alba, anziché rientrare nel carcere Petrusa, ha esteso arbitrariamente il permesso trascorrendo un’altra giornata in giro tra negozi. I Carabinieri si sono accorti di lui in Piazza Cavour a Favara e lo hanno arrestato per evasione.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

FAVARA – “Affitta casa non sua”, denunciato per truffa un lentinese


I Carabinieri hanno scoperto e denunciato a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento un uomo di 27 anni, originario di Lentini, che a Favara ha affittato una casa non sua, ottenendo già tre mensilità anticipate, a titolo di caparra, per complessivi 1.320 euro. Il siracusano risponderà del reato di truffa a danno di un favarese di 52 anni. L’attività investigativa dei Carabinieri della Tenenza di Favara, coordinati dal comando compagnia di Agrigento, è ancora in corso.

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

FAVARA – Trovato cadavere di un uomo di 62 anni


Il cadavere di un uomo è stato rinvenuto, ieri sera, all’interno della sua abitazione. A fare la macabra scoperta i carabinieri della locale Tenenza allertati dai vicini di casa dell’uomo.

Il favarese, 62 anni, non aveva dato più notizie da alcuni giorni ed i vicini preoccupati si sono rivolti ai Militari dell’Arma.

Dai primi rilievi sembra che l’uomo sia stato trovato riverso per terra e che possa essere stato colpito da un infarto. Per accedere all’interno dell’abitazione è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Agrigento.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

FAVARA – Armi e ricettazione, vanno aprocesso Antonio e Calogero Bellavia


Antonio e Calogero Bellavia, zio e nipote di 44 e 27 anni, finiti in carcere il 13 giugno con l’accusa di detenzione e porto illegale di arma clandestina e munizioni e di ricettazione, vanno a processo. Il pm Andrea Maggioni, titolare dell’inchiesta, ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato saltando, quindi, l’udienza preliminare per i due indagati trovati in possesso di due pistole illegali. I difensori, gli avvocati  Salvatore Pennica e Maria Alba Nicotra, dovranno adesso scegliere con quale rito definire la vicenda. Lo scorso 25 settembre sono stati  eseguito degli accertamenti tecnici sulle armi al Laboratorio del Rise di Messina. I reagenti chimici hanno consentito di ricostruire   quasi interamente il numero di matricola di una “Smith &Wesson” che era stato abraso. La Taurus, invece, secondo quanto era stato accertato in precedenza era stata rubata nel 2010 a Carmelo Nicotra , il 34 enne ferito in un agguato il 23 maggio e per il quale gli stessi Bellavia risultano indagati.

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

FAVARA – Evade dai domiciliari, arrestato


Evade dagli arresti domiciliari e viene fermato dai Carabinieri, mentre si trova in macchina  con un’altra persona. E’ accaduto a Favara dove i militari dell’Arma hanno arrestato, Antonio Russello, 32 anni. Dovrà rispondere , adesso, dell’ipotesi di reato di evasione dai domiciliari. La Procura ha aperto, infatti, un altro fascicolo a suo carico. I Carabinieri si sono accorti però ben presto che la persona con la quale si trovava il 32 enne appariva alticcia. Denunciato, in stato di libertà alla Procura. 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK




ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

STUDIO 98 PROMO




STASERA IN TV




Calendario

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  




STATISTICHE

Site Info

TRS98