Tag Archive | "Libertas Racalmuto"

PROMOZIONE – 18^giornata, gioca solo il Castellammare e balza al terzo posto


Da tre domeniche non si riesce più a giocare, causa il maltempo. Le gare in programma questo pomeriggio sono state tutte rinviate tranne a Castellammare, dove la locale squadra prosegue il suo trionfale cammino al vertice vincendo nettamente 5-0 sul Salemi e dando un chiaro segnale a tutti. Con questa vittoria, intanto, il Castellammare scavalca la Libertas e si prende il terzo posto in classifica. Occhio , dunque, al Castellammare. 

Ares Menfi – Football Club Gattopardo 0-1 giocata sabato
Atletico Ribera – Cinque Torri Trapani rinviata
Campobello – Casteltermini 0-0 giocata sabato
Castellammare Calcio 94 – Calcio Salemi 5-0
Libertas 2010 – Raffadali sospesa
Nuova Sancis – Canicattì rinviata
Ravanusa – Kamarat 2-0 giocata sabato
Serradifalco – Partinicaudace rinviata

Classifica

Raffadali 41*
Canicattì 40**
Castellammare Calcio 94 35*
Libertas 2010 34*
Nuova Sancis 31*
Ares Menfi 29*
Atletico Ribera 26*
Partinicaudace 22*
Campobello 22*
Ravanusa 22
Kamarat 21*
Calcio Salemi 17
Serradifalco 14**
Football Club Gattopardo 12
Cinque Torri Trapani 8**
Casteltermini 4*

*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimo turno – 29/01/17

Calcio Salemi – Atletico Ribera
Canicattì – Ares Menfi
Casteltermini – Nuova Sancis
Cinque Torri Trapani – Campobello
Football Club Gattopardo – Libertas 2010
Kamarat – Serradifalco
Partinicaudace – Castellammare Calcio 94
Raffadali – Ravanusa

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE “Libertas Racalmuto – Raffadali” rinviata sullo 0-0 al termine del primo tempo


Il Direttore di gara di Fermo, il Sig. Simone Pistarelli, dopo un sopralluogo effettuato insieme ai suoi assistenti, al termine del primo tempo,ha ritenuto che non ci fossero più le condizioni per poter proseguire il big- match della giornata “Libertas Racalmuto – Raffadali”, facnedo rimanere le due squadre dentro gli spogliatoi. Eppure, i primi 45 minuti di gioco non hanno deluso gli infreddoliti presenti sugli spalti dello stadio di Grotte. Nonostante le già proibitive condizioni del campo, le due squadre non si sono risparmiate, dando vita ad una partita seppur equilibrata con spunti interessanti dall’una e dell’altra parte. Sembra partire meglio la formazione di mister Mattina, con un leggero predominio nel possesso palla e con tentativi di soprendere la retroguardia racalmutese con tiri da fuori. Ma alla lunga viene fuori la Libertas che ci prova con una conclusione di Cozma respinta da Tilaro, un colpo di testa di Moreno Tartaglia finito di poco alto e un tentativo di Hassan bravo a dribblare un paio di avversari , ma poco lucido davanti al portiere al momento del tiro con Tilaro bravo ad anticiparlo. Insomma, può essere sintetizzata cosi la sfida d’alta classifica tra le due agrigentine che, presto si rivedranno per recuperare il match. C’è la seria possibilità che la Libertas Racalmuto possa incontrare le prime due della classe nel giro di 4 giorni, con l’esito delle gare, non del tutto scontato per le due battistrada.

Postato in In evidenza, RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Domenica c’è il derby “Libertas Racalmuto – Raffadali”


Promozione A in campo tra sabato e domenica. E’ una 18esima giornata interessante con due big match in programma: il derby “Libertas Racalmuto – Raffadali” ovvero la terza contro la prima della classe. Entrambe, non hanno iniziato bene il 2017, i racalmutesi sono reduci da due pareggi consecutivi, mentre, la capolista dopo il filotto di 12 vittorie, nelle due gare del girone di ritorno ha appena raccimolato un punto. Quella di domenica potrebbe rappresentare la partita del riscatto sia per l’una che per l’altra. Si tratta della quarta sfida tra Coppa e campionato con il bilancio a favore dei gialloverdi con una vittoria e due pareggi. Fischio d’inizio alle ore 14.30.

Impegnativa trasferta per il Canicattì nella tana della Nuova Sancis. A San Giuseppe Jato ci hanno già lasciato la pelle, sportivamente parlando, sia la capolista Raffadali che la Libertas Racalmuto. Gli stessi biancorossi sono consapevoli dell’insidia che rappresenta la formazione allenata da Perricone, visto che, finora, è l’unica formazione ad essere riuscita a strappare un punto dal carlotta Bordonaro. L’Aia nel frattempo ha scelto i fischietti della 18a giornata:

ARES MENFI 2011 – FOOTBALL CLUB GATTOPARDO Liberio Fundarotto di Trapani

ATLETICO RIBERA – CINQUE TORRI TRAPANI Luigi Scicolone di Caltanissetta

CAMPOBELLO – CASTELTERMINI Michele Giordano di Palermo

CASTELLAMMARE CALCIO 94 – POL CALCIO SALEMI Rosario Zangara di Palermo

LIBERTAS 2010 – RAFFADALI Simone Pistarelli di Fermo

NUOVA SANCIS – ASD CANICATTI Giovanni Reina di Marsala

RAVANUSA – KAMARAT Davide Cilio di Palermo

SERRADIFALCO – PARTINIGAUDACE Gabriele Domina di Palermo

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – 17^ giornata, la solita piscina al Carlotta Bordonaro, partita del Canicattì rinviata, il Raffadali non riesce più a vincere


Il Raffadali sotto di due gol in casa, riesce a pareggiare e a ad evitare il secondo stop di fila contro il Menfi. Il Canicattì non ha giocato, il Carlotta Bordonaro trasformato in piscina per l’abbondante pioggia delle ultime ore non ha permesso il corretto svolgimento del match contro il Campobello di Mazara. Finisce in parità il derby tra Kamarat e Libertas Racalmuto. Poker del Castellammare sull’Atletico Ribera , mentre, la Nuova Sancis espugna Palma di Montechiaro e si affaccia prepotentemente in zona play-off. Buon pari esterno del Ravanusa a Partinico, sospesa la partita del Casteltermini contro il 5 Torri Trapani, scontro salvezza da ultima spiaggia.

Calcio Salemi – Serradifalco 4-1
Canicattì – Campobello rinviata per impraticabilità di campo
Castellammare Calcio 94 – Atletico Ribera 4-0
Casteltermini – Cinque Torri Trapani sospesa
Football Club Gattopardo – Nuova Sancis 1-4 giocata sabato
Kamarat – Libertas 2010 1-1
Partinicaudace – Ravanusa 1-1
Raffadali – Ares Menfi 2-2

Classifica

Raffadali 41
Canicattì 40*
Libertas 2010 34
Castellammare Calcio 94 32*
Nuova Sancis 31
Ares Menfi 29*
Atletico Ribera 26
Partinicaudace 22
Kamarat 21*
Campobello 21*
Ravanusa 19
Calcio Salemi 17
Serradifalco 14*
Football Club Gattopardo 9
Cinque Torri Trapani 8*
Casteltermini 3*

*Una partita in meno

Prossimo turno – 22/01/17

Ares Menfi – Football Club Gattopardo
Atletico Ribera – Cinque Torri Trapani
Campobello – Casteltermini
Castellammare Calcio 94 – Calcio Salemi
Libertas 2010 – Raffadali
Nuova Sancis – Canicattì
Ravanusa – Kamarat
Serradifalco – Partinicaudace

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Ancora un pari (1-1) della Libertas Racalmuto al Salaci contro il Kamarat


Secondo pareggio di fila con lo stesso identico risultato, 1-1, per la Libertas Racalmuto al Salaci contro il Kamarat, nel primo dei cinque derby di fila che la formazione di Angelo Consagra dovrà disputare da qui in avanti. I racalmutesi vanno sotto nel primo tempo ad inizio gara, complice il solito svarione difensivo, come accaduto nella partita di mercoledi contro il Partinicaudace. Poi, la Libertas esce fuori inizia a produrre gioco e ad inizio ripresa trova il gol del pareggio con Giulio Castaldo. Finisce 1-1 per un risultato sostanzialmente giusto. E domenica prossima arriva la capolista Raffadali in un derby tutto da vedere.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Recupero, pari spigoloso ma giusto tra “Libertas Racalmuto – Partinicaudace” 1-1 [VIDEO GOL]


Nel recupero giocato allo stadio comunale di Grotte, valevole per la 16esima giornata del torneo di Promozione Girone A, tra Libertas Racalmuto e Partinicaudace ne scaturisce un pareggio (1-1) che può essere considerato sostanzialmente un risultato giusto per entrambi, per quello che si è visto in campo durante i 90 minuti di partita, come ha dichiarato , anche , il mister della Partinicaudace, Mimmo Bellomo, ritornato da queste parti, sempre stimato e apprezzato per il suo modo di fare e soprattutto nell’analizzare in maniera certosina e meticolosa la gara. “E’ stata una partita di categoria superiore, dove si sono visti sprazzi di grande calcio, giocata in modo maschio, anche con qualche colpo proibito,se le sono date di santa ragione, ma al triplice fischio si sono tutti abbracciati e baciati, dando vita ad un terzo tempo, difficilmente visto, in queste categorie”. L’analisi dell’esperto tecnico, fotografa perfettamente l’andamento di una gara, dove è stato anche molto bravo, il direttore di gara, il Signor Luigi Scicolone di Caltanissetta, che in altre occasioni, avrebbe anche potuto perdere la bussola. Invece, il fischietto nisseno, è stato tra i migliori in campo, Non era facile far finire le due squadre in 11 contro 11 al termine di una combattutissima gara. Tra le note positive in casa Libertas, la nuova marcatura  del suo bomber, Oliver Cozma, la sedicesima, una a partita. Ma al di là del risultato che, potrebbe considerarsi negativo per la squadra di casa, quella vista oggi, è stata una buona Libertas  che non è affatto dispiaciuta. Se si considera la lunga sosta natalizia, ben 3 settimane, la formazione di Angelo Consagra, ha ben giocato contro un avversario tosto, cinico e soprattutto ben messo in campo. La condizione tecnico- atletica può ritenersi soddisfacente e sul piano del gioco, con la palla a terra, in certi frangenti, la Libertas, è devastante eineguagliabile in questa categoria. Forse, il punto debole, di questa squadra, nel girone di ritorno, è la panchina corta che si ritrova, non essendo riuscita a sostituire i due partenti: Valenti e Alejandro  e le solite incertezze difensive. Per quanto riguarda la cronaca del match non è stata una partita ricca di occasioni, ma è stata giocata a ritmi intensi. La prima vera occasione capita tra i piedi del veterano Daniele Di Maria che con una conclusione da 30 metri timbra la traversa a portiere battuto. Al 23′ il primo tiro in porta della Libertas con Cozma che termina alto. Al 29′ la Libertas sblocca con il solito Cozma, servito al limite dell’offiside mette a sedere una paio di difensori e batte il portiere ospite per l’1-0. Al 34′ Moreno Tartaglia potrebbe infierire il colpo del ko, ma da posizione ravvicinata si fa respingere per ben due volte la conclusione dal portiere. Al 41′ Conigliaro, lasciato inspiegabilmente solo, in piena area di rigore , sugli sviluppi di una punizione , mette dentro la palla dell’1-1 finale. Nella ripresa, le due squadre ci provano soprattutto con conclusioni dalla lunga distanza imprecisi. Termina 1-1 in una gara divertente che non ha annoiato il pubblico nonostante il giorno infrasettimanale.  

Libertas Racalmuto 1

Partinicaudace         1

Marcatori: pt 29’ Cozma, 41’ Conigliaro.

Libertas Racalmuto: Priolo, Saidi, Lazzari, Ferrara, Cignetti, Castaldo, Tabares, Hassan, Cozma, Arrigo, Tartaglia. All.: Angelo Consagra. A disposizione. Barbello, L. Cignetti, La Mendola,

Partinicaudace: Chimenti, Caronia, Di Trapani, Schiera (1’ st Plescia), Conigliaro, Corrao, Campione, Catalano, Palmiteri, Lauricella (25’ st Campione), Di Maria. Allenatore Mimmo Bellomo. A disposizione: Lombardo, Barranca, Bono, Cavaliere, F. Virga.

Arbitro: Luigi Scicolone della sezione Aia di Caltanissetta.

Assistenti: Michele Ciavarella e Michele Ciappa di Caltanissetta. 

Postato in In evidenza, Sport, VideoCommenti (0)

PROMOZIONE – Domani(mercoledi) si recupera “Libertas Racalmuto – Partinicaudace”


E domani, la Libertas Racalmuto recupera l’incontro rinviato domenica scorsa,causa maltempo, contro il Partinicaudace. La gara si gioca allo stadio comunale di Grotte, con inizio alle ore 14.30. Una sfida da alta classifica, con la Libertas , che, in caso di successo potrebbe accorciare le distanze sulla capolista Raffadali, sconfitta nell’ultimo turno a San Giuseppe Jato.

 

 

Postato in RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Ultima di andata, risultati e classifica:


Al giro di boa il campionato di Promozione, con il Raffadali campione d’inverno reduce da 12 vittorie di file a + 3 dalla corazzata Canicattì, oggi, vittoriosa facilmente a Casteltermini, con un poker di reti firmato Settecase, per lui una doppietta, Pirrotta e Tranatino. La Libertas Racalmuto conserva il terzo posto vincendo sul Salemi , ma ha il fiato sul collo del Castellammare che viola il Saraceno di Ravanusa e del Menfi che ha battuto il Partinicaudace. La Nuova Sancis, vera sopresa del torneo, batte il Kamarat e crede ancora in un possibile inserimento in chiave play-off. Dopo un periodo di crisi, l’Atletico Ribera batte il Serradifalco e si risolleva in classifica, per i falchetti si tratta invece della terza sconfitta consecutiva e il cambio tecnico, per il momento non ha portato i suoi frutti.

Ares Menfi – Partinicaudace 3-1 giocata sabato
Atletico Ribera – Serradifalco 3-0
Campobello – Raffadali 2-4 giocata sabato
Casteltermini – Canicattì 0-4
Cinque Torri Trapani – Football Club Gattopardo 3-1
Libertas 2010 – Calcio Salemi 2-0
Nuova Sancis – Kamarat 4-1
Ravanusa – Castellammare Calcio 94 0-2 giocata sabato

Classifica

Raffadali 40
Canicattì 37
Libertas 2010 32
Castellammare Calcio 94 29
Ares Menfi 28
Nuova Sancis 25
Atletico Ribera 23
Campobello 20
Partinicaudace 20
Kamarat 20
Ravanusa 18
Serradifalco 14
Calcio Salemi 11
Football Club Gattopardo 8
Cinque Torri Trapani 8
Casteltermini 3

*Una partita in meno

Prossimo turno – 08/01/17

Ares Menfi – Kamarat
Atletico Ribera – Casteltermini
Campobello – Football Club Gattopardo
Cinque Torri Trapani – Canicattì
Libertas 2010 – Partinicaudace
Nuova Sancis – Raffadali
Ravanusa – Calcio Salemi
Serradifalco – Castellammare Calcio 94

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – La Libertas Racalmuto in 10 batte il Salemi e chiude l’andata al terzo posto [Vd Tg]


Più sofferta del previsto la vittoria ottenuta in casa dalla Libertas Racalmuto contro il Salemi. Allo stadio comunale di Grotte, contava soprattutto riprendere il cammino, dopo la brutta sconfitta rimediata a Castellammare e chiudere il girone di andata saldamente al terzo posto. Impresa riuscita per la formazione di Angelo Consagra, il tecnico licatese, oggi, squalificato ha dovuto forzatamente  dare indicazioni alla sua formazione dalla tribuna. Gara bloccata soprattutto nel primo tempo, con gli ospiti ben schierati in campo e soprattutto gara che si complica al 40′ per l’espulsione del nuovo arrivato Moscato per doppia ammonizione. Ma la Libertas non si scompone e con un buon secondo tempo , nonostante l’inferiorità numerica, riesce a portare a casa un importante vittoria. La sblocca al 56′, come sempre, Oliver Cozma, bravo a ricevere il pallone direttamente da una rimessa laterale in zona d’attacco , ad aggiustarsi il pallone con il petto e battere all’angolino l’incolpevole Buffa, che nulla può, sulla conclusione del capocannoniere del torneo. Per lui, il 15esimo sigillo stagionale, un gol a partita.  Al 68′ Ferrara sulla sua fascia semina un paio di giocatori serve al limite dell’area Moreno Tartaglia, bravo nell’inserirsi nello spazio stretto e con un colpo di punta supera ancora Buffa per il 2-0. A questo punto, la Libertas preferisce non correre più rischi , arretrando il baricentro e difendendo il doppio vantaggio con un uomo in meno. Un successo importante che permette alla Liebrtas di chiudere al giro di boa, con 32 punti, al terzo posto a 5 punti dal Canicattì, secondo e a 8 punti dalla capolista Raffadali. Insomma, un buon girone di andata, con qualche rammarico, forse, per la gara interna pareggiata contro il Menfi, in vantaggio di tre reti e le opache prove in trasferta a San Giusepep Jato e Castellamamre del Golfo. Un calo di concentrazione e di rendimento che ci può stare, considerando che questa squadra è ai nastri di partenza dallo scorso 25 luglio. Insomma, la società esprime soddisfazione per questa prima metà di campionato con l’obiettivo di proseguire sulla stessa scia anche nel girone di ritorno che, inizia ancora con una partita in casa contro il Partinicaudace di Mimmo Bellomo.

LIBERTAS RACALMUTO: Barbello, Ferrara, Cignetti N., Moscato, Cino, Lazzari, Arrigo, Castaldo, Moreno Tartaglia, Tabarez, Cozma. Allenatore Francesco Galia

SALEMI: Buffa, Palermo, Di Carlo(85′ Calandrino), Nyassi, Ferrito, Blunda, Russo, Bucaria, Calva, Armata(61′ Schittu), Barraco. Allenatore Putaggio

ARBITRO: Gaetano Alessio Bonasera di Enna. ASSISTENTI: Pierluigi Fazzi di Enna e Giambattista Tallarita di Caltanissetta.

 RETI: Cozma al 56′ e Moreno Tartaglia al 68′.

Postato in In evidenza, RACALMUTO, Sport, VideoCommenti (0)

PROMOZIONE – 14^ giornata, in testa è discorso a due: Raffadali- Canicattì


Nel torneo di Promozione sembra ridursi a due il discorso per la promozione diretta in Eccellenza. Sarà duello Raffadali- Canicattì. La formazione gialloverde di mister Alfredo Mattina mette a segno l’undicesima vittoria consecutiva, con le reti di Falcone e Spina conquista una vittoria importante contro il 5 Torri Trapani e mantiene i tre punti di vantaggio sul Canicattì che, non ha avuto problemi nel superare un Atletico Ribera irriconoscibile nelle ultime giornate di campionato per 3-0, grazie alla nuova doppietta di Pirrotta e Falsone. Perde terreno sulle prime due , la Libertas Racalmuto nettamente sconfitta in casa dall’inseguitrice Castellammare del Golfo che, adesso ha ridotto a soli tre punti il distacco dai racalmutesi. Il Ravanusa vince al Carlotta Bordonaro contro il Serradifalco. Una sconfitta che ha costretto mister Giordano alle dimissioni. All’ultimo respiro il Menfi passa a Salemi. Il Kamarat batte il Campobello di Mazara e si rilancia in classifica. Al Partinicaudace il derbissimo contro la Nuova Sancis. La Gattopardo vince lo scontro salvezza sul Casteltermini.

Calcio Salemi – Ares Menfi 0-1 giocata sabato
Canicattì – Atletico Ribera 3-0
Castellammare Calcio 94 – Libertas 2010 4-1
Football Club Gattopardo – Casteltermini 1-0 giocata sabato
Kamarat – Campobello 1-0 ore 15:00
Partinicaudace – Nuova Sancis 2-0
Raffadali – Cinque Torri Trapani 2-0
Serradifalco – Ravanusa 1-2 giocata sabato

Classifica

Raffadali 37
Canicattì 34
Libertas 2010 29
Castellammare Calcio 94 26
Ares Menfi 25
Nuova Sancis 22
Atletico Ribera 20
Campobello 20
Partinicaudace 20
Kamarat 20
Ravanusa 18
Serradifalco 14
Calcio Salemi 11
Football Club Gattopardo 8
Cinque Torri Trapani 5
Casteltermini 3

Prossimo turno – 18/12/16

Ares Menfi – Partinicaudace
Atletico Ribera – Serradifalco
Campobello – Raffadali
Casteltermini – Canicattì
Cinque Torri Trapani – Football Club Gattopardo
Libertas 2010 Racalmuto – Calcio Salemi
Nuova Sancis – Kamarat
Ravanusa – Castellammare Calcio 94

Postato in SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

gennaio: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98