Tag Archive | "Libertas Racalmuto"

CALCIO – La Libertas Racalmuto pretende il proprio stadio [VD TG]


La Libertas Racalmuto, oggi in PROMOZIONE, pretende il proprio stadio, da anni interessato da lavori di ristrutturazione, ma al momento, non consegnato dall’amministrazione comunale. La società del Presidente Diego Mercato in pressing sul comune. O lo stadio o si rischia di far scomparire il calcio a Racalmuto dopo 7 anni di gloriosi successi ottenuti dalla Libertas dalla Terza Categoria fino all’Eccellenza.

Postato in Cronaca, In evidenza, Politica, RACALMUTO, Sport, VideoCommenti (0)

PROMOZIONE – Girone A, risultati e classifica finale


Non si disputeranno i play off. Con la sconfitta della Libertas a Salemi e la vittoria del Raffadali sul Campobello di Mazara, i gialloverdi si garantiscono l’accesso diretto alla finalissima che vale l’Eccellenza. Questi gli ultimi verdetti del torneo di Promozione Girone A. Il pareggio per 1-1 maturato nella penultima giornata tra Libertas Racalmuto e Castellammare è costata la qualificazione ai play off per entrambe.

Calcio Salemi – Libertas 2010 2-1
Canicattì – Casteltermini 3-0
Castellammare Calcio 94 – Ravanusa 5-2
Football Club Gattopardo – Cinque Torri Trapani 1-0
Kamarat – Nuova Sancis 2-4
Partinicaudace – Ares Menfi 6-3
Raffadali – Campobello 2-1
Serradifalco – Atletico Ribera 2-2

Classifica finale

CANICATTI’ 77 PROMOSSO IN ECCELLENZA
RAFFADALI 67 AI PLAYOFF
Libertas 2010 57
Castellammare Calcio 94 56
Nuova Sancis 54
Ares Menfi 43
Calcio Salemi 39
Ravanusa 36
Partinicaudace 36
Atletico Ribera 36
Campobello 34
Serradifalco 33
Kamarat 29
FOOTBALL CLUB GATTOPARDO 27 AI PLAYOUT
CINQUE TORRI TRAPANI 23 AI PLAYOUT
CASTELTERMINI 18 RETROCESSO IN PRIMA CATEGORIA

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – La Libertas Racalmuto esce sconfitta a Salemi e perde il treno dei play off


Si chiude nei peggiori dei modi la stagione per la Libertas Racalmuto. Esce sconfitta anche da Salemi e la contemporanea vittoria del Raffadali sul Campobello di Mazara condanna i racalmutesi  cosi come il Castellammare all’esclusione dai play-off . Raffadali direttamente alla finalissima contro la vincente dei play off del girone B di Promozione. Gara che si giocherà con molta probabilità fra tre settimane.

LA CRONACA- Ultima gara della regular season , valevole per la 30esima di campionato tra “Pol. Salemi – Libertas Racalmuto”. I racalmutesi se vogliono centrare i play off non possono permettersi di perdere.

Mister Angelo Consagra deve fare a meno degli squalificati Lazzari e Cignetti Nicolas oltre all’infortunato Moscato e schiera la seguente formazione:

Priolo, Saydi, Argento, Cino, Ferrara, Castaldo, Tabares, Cignetti Lucas, La Mendola, Cozma, Moreno Tartaglia.

Ma la partita per i racalmutesi inizia subito male, perchè il Salemi già all’8′ trova il gol del vantaggio.

La Libertas gioca male proprio nei primi dieci minuti. Approccia male la gara. Poi esce fuori , ma nulla di trascendentale per far male all’avversario. 1-0 ALL’INTERVALLO

Ad inizio ripresa non arriva la reazione sperata della Libertas Racalmuto che, prosegue sulla falsa riga delle ultime uscite. Rush finale di campionato che sembra davvero indigesto per i racalmutesi. Si profila a questo punto un terzo posto senza senso. 65′ sempre 1-0 per la Polisportiva Salemi.

Al 67′ arriva il raddoppio dei trapanesi. Gol che ha il sapore della condanna per la Libertas Racalmuto.  Palla a centro e la Libertas Racalmuto accorcia con Carmelo Argento. Partita riaperta. Ma il risultato non cambierà più. La Libertas Racalmuto chiude al terzo posto ma la vittoria del Raffadali sul Campobello di Mazara per 2-1 reti di Santangelo e Sciacca permette a Ciancimino e Compagni di approdare direttamente alla finalissima.Tanti auguri.

Per la Libertas Racalmuto è il terzo campionato di Promozione in 4 anni, uno l’ha giocato in Eccellenza attraverso la Coppa Italia. In tutti e tre i campionati di Promozione termina al terzo posto ma sempre fuori dai play off , distaccata dai 10 punti nei confronti della seconda. Stagione da dimenticare. Proseguirà il progetto Libertas??? Vedremo nelle prossime settimane.

 

 

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – La Libertas Racalmuto per centrare i play off non deve perdere a Salemi


E domani cala il sipario anche sul campionato di Promozione. Con quasi tutti i verdetti già acquisiti, manca soltanto da capire se il Raffadali potrà accedere direttamente alla finalissima play-off contro la vincente del girone B, o se dovrà attendere la vincente tra la Libertas Racalmuto – Castellammare. Ma questa semifinale sarà possibile vederla giocare solo se la Libertas Racalmuto domani non perde a Salemi . Se la formazione di Angelo Consagra rientra dalla trasferta trapanese senza perdere, allora, potrà preparare la sfida del 7 maggio contro il Castellammare. Naturalmente, in casa della Libertas ci si augura di poter raggiungere l’obiettivo per dare un senso ad una stagione tutto sommato positiva anche se questa squadra in certi tratti avrebbe potuto dare qualcosa di più.  Mancando, spesso, in certe gare, forse sottovalutate come a  San Giuseppe Jato, Casteltermini, Ribera e Serradifalco. E forse, prendendo sottogamba anche l’ultima sfida interna contro il Castellammare dove sarebbe bastato vincere per non avere il patema dell’ultima giornata. Ma il calcio è bello anche per questo. E la giornata di domani non ha nulla di scontato.

 

 

 

 

 

 

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – 29°turno, Casteltermini retrocesso: per i play off tutto in bilico


Il Casteltermini con il pareggio ottenuto sul proprio campo contro la Gattopardo è condannato matematicamente alla retrocessione in Prima Categoria. Il 5 Torri Trapani, invece, con il successo sulla vice capolista Raffadali si garantisce i play out . Con il successo ottenuto a Ravanusa , il Serradifalco si salva con 90 minuti di anticipo. Il pareggio tra Libertas Racalmuto e Castellammare non permette alle due di poter avere la certezza dei play off. Perchè le due possano incontrarsi in semifinale occorre che i racalmutesi non perdano a Salemi, altrimenti, il Raffadali, in caso di successo, potrebbe anche garantirsi l’accesso diretto alla finalissima. Insomma, anche qui serviranno altri 90 minuti per avere certezza sui verdetti. 

Ares Menfi – Calcio Salemi 1-4 giocata sabato
Atletico Ribera – Canicattì 0-5 giocata sabato
Campobello – Kamarat 1-1
Casteltermini – Football Club Gattopardo 1-1
Cinque Torri Trapani – Raffadali 4-2
Libertas 2010 – Castellammare Calcio 94 1-1
Nuova Sancis – Partinicaudace 2-1
Ravanusa – Serradifalco 1-2

Classifica

CANICATTI’ 74 PROMOSSO IN ECCELLENZA
RAFFADALI 64 AI PLAYOFF
Libertas 2010 57
Castellammare Calcio 94 53
Nuova Sancis 51
Ares Menfi 43
Ravanusa 36
Calcio Salemi 36
Atletico Ribera 35
Campobello 34
Partinicaudace 33
Serradifalco 32
Kamarat 29
FOOTBALL CLUB GATTOPARDO 24 AI PLAYOUT
CINQUE TORRI TRAPANI 23 AI PLAYOUT
CASTELTERMINI 18 RETROCESSO IN PRIMA CATEGORIA

Prossimo turno – 30/04/17

Calcio Salemi – Libertas 2010
Canicattì – Casteltermini
Castellammare Calcio 94 – Ravanusa
Football Club Gattopardo – Cinque Torri Trapani
Kamarat – Nuova Sancis
Partinicaudace – Ares Menfi
Raffadali – Campobello
Serradifalco – Atletico Ribera

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Libertas fermata sull’ 1-1 dal Castellammare, play off ancora da conquistare


Prove di play off a Grotte tra Libertas Racalmuto e Castellammare, ma il pareggio maturato al termine dei 90 minuti rinvia il discorso di una eventuale semifinale tra le due stesse formazioni. Fallisce una ghiotta opportunità la formazione di Angelo Consagra apparsa un pò sottotono dopo la sosta pasquale. E’ stata una gara equilibrata dove le due formazioni non si sono risparmiate. Chi pensava alla vigilia che tra le due formazioni il risultato fosse già prestabilito ha preso un abbaglio. E’ stata partita vera e spigolosa e la scaramuccia scoppiata a fine gara tra alcuni giocatori in campo con due cartellini rossi scodellati dall’arbitro all’indirizzo di Nicolas Cignetti e Norfo dimostrano la veridicità della sfida. Prima occasione per la Libertas , al 5′ ma Cozma, a pochi passi, dalla porta avversaria e scoordinato, calcia fuori. Al 14′ ci prova Moreno Tartaglia con un gran tiro che Costantino respinge fuori. Al 18′ si vede anche la squadra ospite con una punizione dal limite che Licata calcia alta sulla traversa. Al 23′ Di Giuseppe riceve un assist di Norfo ma il suo tiro è centrale e Priolo para senza problemi. Al 33′ ancora Moreno Tartaglia, a tu per tu con il portiere ospite si fa respingere il tiro. Ripresa subito nel segno del Castellammare con Norfo che impegna la difesa con una rovesciata deviata in angolo. Al 56′ ancora Norfo di testa, ma Priolo è bravo ad evitare il gol con una gran bella parata. All’85’ , a sorpresa Pizzolato firma il gol del vantaggio grazie ad un contropiede fulminanate del Castellammare. Ma la reazione della Libertas è istantanea e il  pareggio arriva subito con un diagonale imprendibile di Castaldo. A tempo scaduto al 95′ gli ospiti in contropiede potrebbero passare ancora, ma a pochi passi Norfo non trova il tapin vincente. Finisce 1-1. Con i racalmutesi che devono conquistarsi i play off nell’ultima gara di campionato a Salemi. Una giornata da dimenticare per la Libertas che si fa imporre il pareggio nel proprio stadio da un Castellammare corsaro.

LIBERTAS RACALMUTO: Priolo, Saydi, Cignetti N, Cignetti L,(Arrigo 80′), Cino, Argento, Ferrara, castaldo, Moreno Tartaglia, Tabares, Cozma. Allenatore Angelo Consagra

CASTELLAMMARE: Costantino, Finazzo, D’Angelo, Di Giusepep, Como, Di Gaetano, Licata(70′ Mione), Di BartoloG., Norfo, Agueci(60′ Giordano), Pizzolato. Allenatore: Mione

ARBITRO: Dario Pomara di Palermo ASSISTENTI: Giuseppe Belvedere e Manfredi Canale di Palermo.

Postato in In evidenza, RACALMUTO, Sport, VideoCommenti (0)

PROMOZIONE – 28° turno, Canicattì in Eccellenza, Raffadali ai play-off, Libertas si complica la vita


Una 28esima giornata che sancisce lo storico verdetto del ritorno del Canicattì in Eccellenza, grazie allo 0-0 di Palma di Montechiaro contro la Gattopardo. Il Raffadali batte il Casteltermini e si garantisce il secondo posto oltre al sicuro accesso nei play-off. Addirittura Ciancimino e Compagni tornano ad incrementare il bottino sulla Libertas Racalmuto, oggi, fermata allo stadio Carlotta Bordonaro da un Serradifalco bisognoso di punti salvezza. A decidere la partita è stata una rete del Capitano Lillo Bonfatto. A questo punto, per centrare i play-off la Libertas deve a tutti i costi battere il Castellammare, domenica 23 aprile, dopo la lunga  sosta, gara che giocherà in  casa e sperare in un eventuale passo falso del Raffadali sul campo del 5 Torri Trapani che deve ancora garantirsi i play-out per non retrocedere. Insomma, anche i prossimi 90 minuti potrebbero rivelarsi decisivi. 

Atletico Ribera – Ravanusa 1-0
Calcio Salemi – Nuova Sancis 0-2 giocata sabato
Castellammare Calcio 94 – Ares Menfi 4-1
Football Club Gattopardo – Canicattì 0-0
Kamarat – Cinque Torri Trapani 2-2
Partinicaudace – Campobello 1-1
Raffadali – Casteltermini 2-0
Serradifalco – Libertas 2010 1-0

Classifica

CANICATTI’ 71 PROMOSSO IN ECCELLENZA
RAFFADALI 64 AI PLAYOFF
Libertas 2010 56
Castellammare Calcio 94 52
Nuova Sancis 48
Ares Menfi 43
Atletico Ribera 38
Campobello 33
Ravanusa 33
Calcio Salemi 33
Partinicaudace 33
Serradifalco 29
Kamarat 28
Football Club Gattopardo 23
Cinque Torri Trapani 20
Casteltermini 17

Prossimo turno – 23/04/17

Ares Menfi – Calcio Salemi
Atletico Ribera – Canicattì
Campobello – Kamarat
Casteltermini – Football Club Gattopardo
Cinque Torri Trapani – Raffadali
Libertas 2010 – Castellammare Calcio 94
Nuova Sancis – Partinicaudace
Ravanusa – Serradifalco

Postato in AGRIGENTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Un punto e sarà Eccellenza per il Canicattì, gare non facili per Raffadali e Libertas


In Eccellenza, nel girone A, domani serve un punto al Canicattì di Giovanni Falsone in casa della Gattopardo per tagliare il traguardo dell’Eccellenza dopo ben 23 anni. Si prepara festa grande per un ritorno in pompa magna di una squadra  storica nel massimo campionato dilettantistico.   Raffadali e Libertas Racalmuto continuano la lotta play off mentre in basso è bagarre. Il Raffadali, cerca riscatto dopo la sconfitta sul campo della capolista, ma dovrà vedersela contro un Casteltermini che, aldilà della classifica che lo vede all’ultima posizione, non può più permettersi passi falsi se vuole evitare la retrocessione diretta. Per Ciancimino e Compagni la voglia di ritornare a vincere e sperare in un eventuale passo falso della Libertas per aumentare il bottino di punti sulla Libertas. Al momento, il distacco è di 5 punti, e quindi i play-off, si disputeranno a meno di scossoni drastici negli ultimi 270 minuti di campionato.  Trasferta insidiosa per la Libertas Racalmuto allo stadio Carlotta Bordonaro di Canicattì contro un Serradifalco non del tutto tranquillo. La formazione di Angelo Consagra, invece, reduce da sette risultati utili consecutivi, non è ancora certa matematicamente dei play-off. Inizio partita alle ore 16 arbitrerà Davide Matina di Palermo.

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – 27^giornata, Canicattì ad un punto dall’Eccellenza


Vittoria nella sfida di cartello contro il Raffadali davanti a 2 mila tifosi e Canicattì ad un solo punto dall’Eccellenza a 270 minuti dalla fine del torneo. Libertas Racalmuto sempre più terza forza del torneo, rafforzato grazie al successo nel derby contro il Ravanusa e il contemporaneo pareggio tra Nuova Sancis e Castellammare. In coda, lotta aperta per evitare l’ultimo posto tra Casteltermini e 5 Torri Trapani e con la Gattopardo che potrebbe ancora  raggiungere la salvezza diretta. Ancora a rischio Serradifalco e Kamarat.

Ares Menfi – Serradifalco 2-2 giocata sabato
Campobello – Calcio Salemi 1-1 giocata sabato
Canicattì – Raffadali 1-0
Casteltermini – Kamarat 1-0
Cinque Torri Trapani – Partinicaudace 2-1
Football Club Gattopardo – Atletico Ribera 6-4 giocata sabato
Libertas 2010 – Ravanusa 3-0
Nuova Sancis – Castellammare Calcio 94 2-2 giocata sabato

Classifica

Canicattì 70
Raffadali 61
Libertas 2010 56
Castellammare Calcio 94 49
Nuova Sancis 45
Ares Menfi 43
Atletico Ribera 35
Ravanusa 33
Calcio Salemi 33
Partinicaudace 32
Campobello 32
Kamarat 27
Serradifalco 26
Football Club Gattopardo 22
Cinque Torri Trapani 19
Casteltermini 17

Prossimo turno – 02/04/17

Atletico Ribera – Ravanusa
Calcio Salemi – Nuova Sancis
Castellammare Calcio 94 – Ares Menfi
Football Club Gattopardo – Canicattì
Kamarat – Cinque Torri Trapani
Partinicaudace – Campobello
Raffadali – Casteltermini
Serradifalco – Libertas 2010

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – La Libertas Racalmuto batte nel derby il Ravanusa 3-0 e vede i play-off


Settimo risultato utile consecutivo per la Libertas Racalmuto che, ha la meglio nel derby contro un buon Ravanusa per 3-0. Raffadali (seconda in classifica) a meno 5 e Castellammare8quarto in classifica9 distanziato di 7 punti. Solo un eventuale harakiri interno potrebbe far sfumare la disputa dei play-off, ma per la matematica certezza manca poco. Non è stata una gara facile contro la compagine allenata da mister Loggia. I saraceni hanno tenuto bene il campo soprattutto nei primi 45 minuti di gioco. La prima occasione al 14′ è degli ospiti con Sergio Giarrana la cui conclusione di sinistro viene deviata in angolo. Al 22′ prima palla gol anche per la Libertas , cross di Ferrara per la testa di Moreno Tartaglia, con sfera di poco fuori. Al 35′ Cozma timbra la traversa  su un tiro a volo su palla ben calibrata in verticale da Tabares. Al 40′ la Libertas sblocca, con Moreno Tartaglia, a seguito di un’azione ben manovrata da Saydi e Cozma con quest’ultimo che serve assist centrale a Tartaglia che ha tutto il tempo per battere centralmente Candiano. Nella ripresa, al 47′ lo specialista Di Salvo da buona posizione al limite dell’area calcia una punizione in barriera e finisce qui la partita del Ravanusa, perchè da adesso in poi sarà solo Libertas. Al 55′ gran gol della formazione di Angelo Consagra, rovesciata spettacolare di Cozma respinta da un gran volo di Candiano tra i pali, ma a due passi c’è Ferrara che supera l’incolpevole portiere ospite. Dopo un paio di occasioni parate dell’ootimo Candiano all’85’ la Libertas chiude definitivamente la partita con la doppietta personale di Moreno Tartaglia con un bollide che si stampa sotto la traversa. Per l’attaccante argentino è la 13esima rete in campionato, per lui una stagione da incorniciare. Vista la prima esperienza in Italia.  Insomma, la Libertas s’impone su un valido Ravanusa e nelle ultime tre partite: Serradifalco e Salemi fuori casa e Castellammare in casa deve quanto meno ottenere 6 punti per assicurarsi il sicuro accesso nella lotteria dei play-off.

LIBERTAS RACALMUTO: Priolo, Saydi, La Mendola(85′ Cino), Moscato, Lazzari, Argento, Ferrara, castaldo, Moreno Tartaglia(87′ Carrara), Tabares, Cozma. Allenatore Angelo Consagra

RAVANUSA: Candiano, Costanza(61′ Vinci), Giarrana S., D’Angelo, Di Bella, Lo Coco, Giarrana G., Argento(86′ Alaimo), Colley, Di Salvo, Cimino. Allenatore Angelo Loggia.

ARBITRO: Nicolò LO Gaglio di Trapani Assistenti: Marco Gambino e Walter Ciacia di Palermo.

RETI: Moreno Tartaglia 40′ e 85′ Ferrara al 55′

Postato in In evidenza, RACALMUTO, SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98