Tag Archive | "Palma di Montechiaro"

PALMA DI MONTECHIARO – Condannato per 3mila piante di marijuana


Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, a conclusione del giudizio abbreviato, il giudice per le udienze preliminari, Alfonso Malato, ha condannato a 3 anni di reclusione Calogero Allegro, 29 anni, di Palma di Montechiaro, arrestato lo scorso 18 agosto 2016 dai Carabinieri per coltivazione, produzione e detenzione a fini di spaccio di marijuana. A Palma, in località “Giacobbe”, nel fondo agricolo di proprietà di Allegro, all’interno di una serra agricola, è stata scoperta in 9 campate una maxi piantagione di marijuana di circa 3 mila metri quadri, con 3 mila piante di canapa indiana fiorite ed in ottimo stato di vegetazione, dell’altezza variabile dai 2 ai 5 metri, pronte per essere raccolte, e per un valore di mercato stimato intorno ai 2 milioni di euro.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – A fuoco 2 auto, una è di un finanziere


Due autovetture, una delle quali di proprietà di un finanziere, sono state devastate da un incendio. E’ accaduto, nella notte, a Palma di Montechiaro. Era mezzanotte circa quando i vigili del fuoco raccoglievano la richiesta di intervento. Ad accorrere nel centro di Palma sono stati i vigili del fuoco di Licata che sono rimasti al lavoro fino alle due. Le cause del rogo non sono chiare e da accertare.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Comunali, Stefano Castellino candidato a Sindaco


Adesso è ufficiale: l’ingegnere Stefano Castellino, 38 anni, sarà candidato a Sindaco nella prossima tornata elettorale dell’11 giugno a Palma di Montechiaro. Castellino, ex assessore provinciale e già candidato alle scorse amministrative, sarà alla guida di una coalizione interamente sostenuta da liste civiche. Al momento, sono 3 i candidati alla poltrona di primo cittadino: Stefano Castellino, appunto, Rosario Bellanti, il 5 Stelle Martino Falsone e probabilmente anche l’uscente Pasquale Amato.  

 

 

Postato in AGRIGENTO, In evidenza, PoliticaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Demolizioni annunciate, è scontro


A Palma di Montechiaro, dopo Pasqua, dovrebbero entrare in azione le ruspe per abbattere 15 villini  costruite in zone  con vincolo di in edificabilità assoluta, praticamente sul mare, a meno di 150 metri sulla battigia. A disporre le demolizioni è stato il commissario regionale , Antonino La Mattina. L’ex Sindaco, Pasquale Amato si schiera col commissario:”Le case in zone vincolate sono da abbattere”. Uno dei candidati a sindaco, Domizio Mineo, in polemica con il piano ha rinunciato alla competizione elettorale e ha deciso di ritirarsi.”Il Commissario – dichiara Mineo-  a fronte del silenzio assoluto della politica palmese e del palese disinteressamento dei suoi maggiori esponenti, sta agendo come un rullo compressore, aumentando considerevolmente la pressione tributaria e tagliando servizi, racimolando somme per predisporre un bilancio di previsione “lacrime e sangue”.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Minaccia un Carabiniere libero dal servizio: arrestato 36enne disoccupato


A Palma di Montechiaro i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari Salvatore Vella, 36 anni, per oltraggio, minaccia e resistenza a un Pubblico Ufficiale. In Piazza Matteotti, in un bar, dove Vella, senza motivo, si è rivolto ad un Carabiniere libero dal servizio rivolgendogli minacce di morte, e poi, al tentativo di essere identificato, è fuggito ma è stato rintracciato e ammanettato nei pressi della sua abitazione.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Precetto Pasquale Interforze. [FOTO]


Nella mattinata odierna, a Palma di Montechiaro nella Chiesa Madre “Maria Santissima del Rosario”, in occasione della Santa Pasqua, è stata celebrata una Santa Messa interforze per le Forze Armate e di Polizia della provincia,presieduta dall’Arcivescovo di Agrigento (Cardinale Francesco Montenegro) e concelebrata dal Cappellano Militare dell’Arma dei Carabinieri (Don Salvatore Falzone), dal Cappellano della Polizia di Stato (Don Giuseppe La Rocca), dal Cappellano Militare Capo della Guardia di Finanza (Don Mario Raneri) e dall’Arciprete di Palma di Montechiaro (Don Gaetano Montana).

La celebrazione annualmente costituisce un momento di meditazione spirituale per le donne e gli uomini in uniforme del territorio provinciale.

Alla cerimonia sono intervenuti il Prefetto,il Commissario straordinario del Comune di Palma di Montechiaro ed i vertici provinciali delle Forze Armate e delle Forze dell’Ordine. Queste ultime – con le rispettive rappresentanze in alta uniforme – hanno contribuito a conferire solennità alla celebrazionereligiosa, alla quale hanno partecipato anche le Associazioni delle varie Forze di Polizia in congedo e la locale cittadinanza.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, Eventi, In evidenzaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Morte Viviana Meli, chiesto il giudizio per 6 medici del “Sant’Elia”


Il 14 settembre 2012, dopo il trasferimento in elisoccorso, è morta al Reparto Rianimazione dell’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta Viviana Meli, 29 anni, di Palma di Montechiaro, vittima di un incidente stradale il giorno precedente, il 13 settembre, lungo la statale 115, tra il Villaggio Mosè e Palma di Montechiaro, dove si sono scontrate una Mercedes e una Renault Twingo. Ebbene, la donna sarebbe morta a causa di un’emorragia che sarebbe stata, con negligenza, dai medici i quali avrebbero rinviato un intervento chirurgico che avrebbe potuto salvarle la vita ed eseguendo invece un intervento di osteosintesi al femore del tutto rinviabile. Ecco perché la Procura di Caltanissetta ha chiesto il rinvio a giudizio di sei medici,  in servizio all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta nei reparti di pronto soccorso, ortopedia, urologia e rianimazione.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Tentò di uccidere il genero. va ai domiciliari


Luigi Bracco, 62 anni, di Palma di Montechiaro, rinviato a giudizio insieme al figlio Giuseppe, 32 anni, con l’accusa di avere tentato di uccidere il genero a colpi di pistola, è stato scarcerato. I giudici della prima sezione penale del tribunale di Agrigento, presieduta da Giuseppe Melisenda Giambertoni, accogliendo la richiesta dei difensori, gli avvocati Giovanni Castronovo e Giovanni Lo Monaco, gli hanno concesso gli arresti domiciliari. Bracco è stato arrestato, per la seconda volta, il 7 dicembre.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – fermati con 18 kg di bossoli di armi da guerra: in 4 denunciati


Quattro uomini, originari della Romania e residenti a Palma di Montechiaro, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per porto abusivo di munizionamento da guerra. I quattro sono stati sorpresi dalla polizia, a seguito di un controllo veicolare, con a bordo 18 kg e mezzo di bossoli da guerra contenuti in una busta. Il controllo è avvenuto lungo S.S. 115 che collega Agrigento a Palma di Montechiaro.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PALMA DI MONTECHIARO – Colpo nella villa di un imprenditore: 15 mila euro il bottino


A Palma di Montechiaro, in periferia, nei pressi della statale 115, ignoti malviventi sono entrati furtivamente, forzando un ingresso, all’interno della villa di un imprenditore, approfittando della sua assenza temporanea, e, dopo avere rovistato dappertutto, hanno rubato 11mila euro in contanti e diverse attrezzature da lavoro, come martelli pneumatici, per un bottino complessivo di circa 15mila euro. Indaga la Polizia.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

maggio: 2017
L M M G V S D
« Apr    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98