Tag Archive | "Ravanusa"

RAVANUSA – Scomparso il sig Calogero Montana 76 anni. Appello della famiglia


La famiglia Montana e la città di Ravanusa sono in pensiero per le sorti i Calogero Montana, 77 anni, di cui non si hanno notizie da venerdì pomeriggio. Chi avesse notizie o la vedesse è invitato a contattare i Carabinieri di Ravanusa o i familiari.

Estremamente preoccupati, i familiari hanno lanciato un appello: ATTENZIONE!! Stiamo cercando questo signore. Montana Calogero di età 77, di costituzione media e alto 1:58. Ha gli occhi azzurri e capelli brizzolati bianchi. Scomparso nel primo pomeriggio di venerdì scorso giorno 26/05/ 2017 da Ravanusa (provincia di Agrigento). Se per caso lo avete incontrato o visto vi preghiamo di contattare i Carabinieri di Ravanusa oppure i familiari.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

RAVANUSA – “50 sfumature di Sicilia” in scena nel centro storico


A Ravanusa, domani, sabato 27 maggio, i giovani agrigentini saranno protagonisti di alcuni eventi organizzati dall’associazione “Officine Mas” di Agrigento, nell’ambito del progetto approvato dalla Regione Siciliana e finanziato tramite il bando “Giovani protagonisti di sé e del territorio”. Domani, 60 giovani, dopo la fase di formazione in giornalismo e scrittura creativa, teatro, rappresentazione scenica e architettura nei Centri storici, saranno in scena a Ravanusa con alcune letture dello spettacolo teatrale “50 Sfumature di Sicilia”, dalle ore 9 in poi, nel centro storico.

 

Postato in AGRIGENTO, Cultura, EventiCommenti (0)

RAVANUSA – Commerciante arrestato per spaccio di droga


I Carabinieri della Stazione di Ravanusa, nel corso di servizio investigativo, hanno tratto in arresto in flagranza di reato: S.M., 50 enne, commerciante di Ravanusa, poiché resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nel corso di una perquisizione eseguita dai Militari presso il bar gestito dal commerciante ,all’interno di una cappa di aspirazione, è stata rinvenuta, circa 35 grammi di “Cocaina”, suddivisa in n. 35 dosi, nonché la somma in contanti di euro 7.500 circa in banconote di vario taglio, ritenuta verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

ravanusa_droga1

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

PROMOZIONE – La Libertas Racalmuto batte nel derby il Ravanusa 3-0 e vede i play-off


Settimo risultato utile consecutivo per la Libertas Racalmuto che, ha la meglio nel derby contro un buon Ravanusa per 3-0. Raffadali (seconda in classifica) a meno 5 e Castellammare8quarto in classifica9 distanziato di 7 punti. Solo un eventuale harakiri interno potrebbe far sfumare la disputa dei play-off, ma per la matematica certezza manca poco. Non è stata una gara facile contro la compagine allenata da mister Loggia. I saraceni hanno tenuto bene il campo soprattutto nei primi 45 minuti di gioco. La prima occasione al 14′ è degli ospiti con Sergio Giarrana la cui conclusione di sinistro viene deviata in angolo. Al 22′ prima palla gol anche per la Libertas , cross di Ferrara per la testa di Moreno Tartaglia, con sfera di poco fuori. Al 35′ Cozma timbra la traversa  su un tiro a volo su palla ben calibrata in verticale da Tabares. Al 40′ la Libertas sblocca, con Moreno Tartaglia, a seguito di un’azione ben manovrata da Saydi e Cozma con quest’ultimo che serve assist centrale a Tartaglia che ha tutto il tempo per battere centralmente Candiano. Nella ripresa, al 47′ lo specialista Di Salvo da buona posizione al limite dell’area calcia una punizione in barriera e finisce qui la partita del Ravanusa, perchè da adesso in poi sarà solo Libertas. Al 55′ gran gol della formazione di Angelo Consagra, rovesciata spettacolare di Cozma respinta da un gran volo di Candiano tra i pali, ma a due passi c’è Ferrara che supera l’incolpevole portiere ospite. Dopo un paio di occasioni parate dell’ootimo Candiano all’85’ la Libertas chiude definitivamente la partita con la doppietta personale di Moreno Tartaglia con un bollide che si stampa sotto la traversa. Per l’attaccante argentino è la 13esima rete in campionato, per lui una stagione da incorniciare. Vista la prima esperienza in Italia.  Insomma, la Libertas s’impone su un valido Ravanusa e nelle ultime tre partite: Serradifalco e Salemi fuori casa e Castellammare in casa deve quanto meno ottenere 6 punti per assicurarsi il sicuro accesso nella lotteria dei play-off.

LIBERTAS RACALMUTO: Priolo, Saydi, La Mendola(85′ Cino), Moscato, Lazzari, Argento, Ferrara, castaldo, Moreno Tartaglia(87′ Carrara), Tabares, Cozma. Allenatore Angelo Consagra

RAVANUSA: Candiano, Costanza(61′ Vinci), Giarrana S., D’Angelo, Di Bella, Lo Coco, Giarrana G., Argento(86′ Alaimo), Colley, Di Salvo, Cimino. Allenatore Angelo Loggia.

ARBITRO: Nicolò LO Gaglio di Trapani Assistenti: Marco Gambino e Walter Ciacia di Palermo.

RETI: Moreno Tartaglia 40′ e 85′ Ferrara al 55′

Postato in In evidenza, RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE- Terza vittoria di fila della Libertas, exploit esterno con il Camp. di Mazara


Diversi gli anticipi giocati questo pomeriggio e valevoli per la 23esima giornata. Sicuramente tra le vittorie più importanti di questa stagione, quella della Libertas Racalmuto a Mazara contro il Campobello di Mazara, alla vigilia trasferta molto temuta. Per la formazione di mister Angelo Consagra, una vittoria importante sotto tutti gli aspetti: aver dato proseguo ai risultati, la terza di fila, aver schiacciato definitivamente il momento difficile, terzo posto saldo e play-off sempre a portata di mano senza perdere di vista il secondo posto che dista, al momento a tre punti dal Raffadali, ma la formazione di mister Alfredo Mattina ha una partita in meno. 3-0 il risultato finale per i racalmutesi con doppietta di Oliver Cozma che sale a quota 22 nella classifica marcatori  e da Giulio Castaldo, per l’agrigentino una stagione da incorniciare. Insomma, la Libertas Racalmuto c’è , e vuole terminare la sua stagione con un buon piazzamento e giocarsi i play-off che merita, per il lavoro svolto da mister Consagra e da tutto il gruppo dallo scorso 25 luglio. Negli altri anticipi, il menfi, rimasto orfano improvviisamente del suo allenatore, Stefano Pizzitola perde malamente a San Giuseppe Jato contro la Nuova Sancis. I palermitani possono continuare a sperare di aggrapparsi ad un posto nei play-off , per gli agrigentini, le speranze , ormai, sembrano sfumate. Tre punti d’oro in chiave salvezza arrivano per la Gattopardo che ha inflitto un poker di reti al Salemi, e del 5 Torri Trapani sul Ravanusa. 

Postato in In evidenza, SportCommenti (0)

RAVANUSA – Arresto per espiazione di oltre 3 anni di carcere


A Ravanusa i Carabinieri hanno arrestato Maurizio Vinciguerra, 42 anni, che sconterà, a seguito di intervenuta condanna definitiva, 3 anni e 6 mesi di reclusione, per reati di ricettazione, commessi a Lissone, in provincia di Monza e Brianza, in Lombardia, nel 2006. Vinciguerra è recluso a Petrusa.

 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

RAVANUSA – Uccise la moglie con quattro colpi di pistola, confermati 30 anni di carcere


La Corte di Cassazione, rigettando il ricorso della difesa, ha confermato la condanna a 30 anni di carcere emessa nei confronti di Luigi Gallo, ritenuto l’autore dell’omicidio dell’ex moglie Giovanna Longo, 60 anni, e del tentato omicidio del suo nuovo compagno. Gallo finì in manette il 25 giugno del 2013 e sarebbe dunque l’autore di un delitto scaturito da motivi di gelosia, omicidio che avvenne nel parcheggio del mercato rionale di Ravanusa. Il compagno dell’ex consorte si salvò grazie alla pronta reazione avuta riuscendo a disarmare Gallo anche con l’aiuto di alcuni vigili urbani presenti in zona ed intervenuti dopo aver sentito gli spari. Il condannato sparò quattro colpi di pistola uccidendo sul posto l’ex moglie e poi cercò di fare lo stesso con Luigi Avarello, 67 anni, reo, agli occhi dell’omicida, di aver allacciato una relazione con la donna dopo che questa si era separata già da due anni dall’ex marito.

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

L’Agrigentino di nuovo senza acqua


Nuova interruzione nell’erogazione idrica da parte di Girgenti Acque per quattro comuni della provincia di Agrigento. In seguito a un nuovo guasto riscontrato dai tecnici della Società di Sovrambito Siciliacque all’Acquedotto Fanaco è stata sospesa la fornitura idrica in arrivo ai serbatoi idrici dei comuni di Canicattì, Campobello di Licata, Casteltermini e Ravanusa.

“La turnazione idrica prevista per la giornata di oggi – informa Girgenti Acque – subirà delle limitazioni e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti. La distribuzione dovrebbe tornare regolare non appena Siciliacque avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai comuni interessati, tenendo in considerazione che per la normalizzazione, saranno necessari dei tempi tecnici”.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

AGRIGENTO – Guasto all’acquedotto, sospesa la fornitura idrica in 4 comuni


Per un guasto all’Acquedotto Fanaco è stata sospesa la fornitura idrica ai comuni di Canicattì, Campobello di Licata, Casteltermini e Ravanusa, nell’Agrigentino. La turnazione subirà limitazioni e quella prevista per i prossimi giorni degli slittamenti.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

PROMOZIONE – 20°turno; il Canicattì passa a Racalmuto e conserva il primato


Il 20° turno delinea che il Canicattì con il successo ottenuto nel derby a Grotte contro la Libertas Racalmuto conserva il primato (+1) sul Raffadali che, comunque non molla vincendo al Carlotta Bordonaro contro il Serradifalco 0-1. E con due gare da recuperare, e lo scontro diretto in casa, la formazione di Giovanni Falsone, ipoteca la vittoria finale del torneo. Si fa serrata la lotta nella griglia play-off, con l’ampio successo conquistato contro il Kamarat , il Castellemmare scavalca nuovamente la Libertas , mentre la Nuova Sancis aggancia la Libertas al quarto posto.E anche il Menfi grazie al successo contro il Casteltermini rientra in corsa. Al Ravanusa il derby salvezza contro la Gattopardo.

Ares Menfi – Casteltermini 5-3 giocata sabato
Atletico Ribera – Campobello 0-1
Calcio Salemi – Partinicaudace 1-1
Castellammare Calcio 94 – Kamarat 5-3
Libertas 2010 – Canicattì 1-3
Nuova Sancis – Cinque Torri Trapani 3-1 giocata sabato
Ravanusa – Football Club Gattopardo 2-1
Serradifalco – Raffadali 0-1

Classifica

Canicattì 46**
Raffadali 45*
Castellammare Calcio 94 39
Libertas 2010 37*
Nuova Sancis 37*
Ares Menfi 35
Atletico Ribera 27*
Campobello 26*
Ravanusa 26
Kamarat 24
Partinicaudace 24*
Calcio Salemi 19
Serradifalco 17*
Football Club Gattopardo 12
Cinque Torri Trapani 9*
Casteltermini 7

*Una partita in meno
**Due partite in meno

Prossimo turno – 12/02/17

Campobello – Nuova Sancis
Canicattì – Ravanusa
Casteltermini – Libertas 2010
Cinque Torri Trapani – Ares Menfi
Football Club Gattopardo – Serradifalco
Kamarat – Calcio Salemi
Partinicaudace – Atletico Ribera
Raffadali – Castellammare Calcio 94

Postato in SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98