Tag Archive | "Ravanusa"

PROMOZIONE A – Risultati e classifica 17°turno


Dopo il pari ottenuto nella stracittadina, la capolista Partinicaudace torna a correre battendo il fanalino di coda Serradifalco, mantenendo le sei lunghezze, al momento rassicuranti, sul Salemi che passa a Castellammare contro la terza forza del torneo. La Libertas Racalmuto, ottiene un buon punto esterno a Paceco col 5 Torri Trapani e mantiene la sesta posizione. Vittoria che fa rumore quella dell’Atletico Ribera in trasferta col Campobello di Mazara. Il Casteltermini ritorna al successo contro la Don Bosco Partinico, ancora una   sconfitta per il Ravanusa superato in casa dal Città di Castellammare. Vittoria tennistica del Valleunga sulla Nuova Sancis. Nulla da fare per la Fc Gattopardo battuita ad Altofonte.

Altofonte Football Club – Football Club Gattopardo 2-0
Campobello – Atletico Ribera 1-3 giocata sabato
Castellammare Calcio 94 – Salemi 1930 0-2
Casteltermini – Don Bosco Partinico 3-0
Cinque Torri Trapani – Libertas 2010 0-0 giocata sabato
Partinicaudace – Olimpic Serradifalco 2-1
Ravanusa – Città di Castellammare 1-2
Vallelunga – Nuova Sancis 6-1

Classifica

Partinicaudace 47
Salemi 1930 41
Castellammare Calcio 94 34
Altofonte Football Club 32
Campobello 26
Libertas 2010 23
Cinque Torri Trapani 22
Atletico Ribera 21
Città di Castellammare 19
Football Club Gattopardo 18
Nuova Sancis 17
Vallelunga 17
Don Bosco Partinico 16
Casteltermini 16
Ravanusa 13
Olimpic Serradifalco 11

Prossimo turno – 21/01/18

Atletico Ribera – Cinque Torri Trapani
Città di Castellammare – Football Club Gattopardo
Don Bosco Partinico – Vallelunga
Libertas 2010 – Partinicaudace
Nuova Sancis – Castellammare Calcio 94
Olimpic Serradifalco – Casteltermini
Ravanusa – Campobello
Salemi 1930 – Altofonte Football Club

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Libertas Racalmuto 6-0 sul Ravanusa e sesto posto nel girone di andata: Partinicaudace da record


Il Partinicaudace chiude il  2017 con una vittoria passando a Ribolla per 1-3 sulla Nuova Sancis. Strepitoso il girone di andata della formazione di Perricone, 43 punti in classifica frutto di 14 vittorie e un pareggio. Davvero numeri da record. Il  Salemi l’unica ad aver fermato sul pari la capolista si mantiene ad otto lunghezze, oggi, ha battuto il Casteltermini. Merita una nota di elogio certamente la Libertas Racalmuto, il suo nuovo successo tennistico 6-0 , nel derby sul Ravanusa, equivale al sesto posto in classifica, un risultato che, alla vigilia del campionato nessuno ci avrebbe scommesso. La formazione di mister Lillo Capraro colleziona il sesto risultato utile consecutivo. La Gattopardo batte il Vallelunga e conclude in maniera tranquilla l’andata. Bene l’Atletico Ribera che passa sul campo del Città di Castellammare, perde ancora il Serradifalco, battuto in casa dal Campobello di Mazara e sempre ultimo in classifica.

Altofonte Football Club – Castellammare Calcio 94 rinviata per impraticabilità di campo
Città di Castellammare – Atletico Ribera 1-3
Don Bosco Partinico – Cinque Torri Trapani 0-0
Football Club Gattopardo – Vallelunga 2-1
Libertas 2010 – Ravanusa 6-0
Nuova Sancis – Partinicaudace 1-3
Olimpic Serradifalco – Campobello 0-2
Salemi 1930 – Casteltermini 2-0

Classifica

Partinicaudace 43
Salemi 1930 35
Castellammare Calcio 94 32*
Altofonte Football Club 25*
Campobello 23
Libertas 2010 22
Cinque Torri Trapani 20
Football Club Gattopardo 17
Città di Castellammare 16
Don Bosco Partinico 15
Atletico Ribera 15
Vallelunga 14
Nuova Sancis 14
Casteltermini 13
Ravanusa 13
Olimpic Serradifalco 10

*Una partita in meno

Prossimo turno – 07/01/18

Atletico Ribera – Ravanusa
Città di Castellammare – Altofonte Football Club
Don Bosco Partinico – Partinicaudace
Football Club Gattopardo – Castellammare Calcio 94
Libertas 2010 – Campobello
Nuova Sancis – Casteltermini
Olimpic Serradifalco – Cinque Torri Trapani
Salemi 1930 – Vallelunga

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Libertas Racalmuto senza freni superato il Ravanusa 6-0


La Libertas Racalmuto di mister Lillo Capraro sembra non volersi fermare più. Cala un punteggio tennistico nel derby al Ravanusa, mette a segno il sesto risultato utile consecutivo e continua a guadagnare posizioni in classifica, i play-off non sono più una chimera. Eppure , nelle prime battute il derby sembra equilibrato e combattuto , la fromazione di Carmelo Giordano temendo il tasso tecnico degli avversari tiene inizalmente un pressing alto, un atteggiamento che dura appena 10 minuti, perchè, poi, è solo un monologo Libertas. Il primo tiro in porta della Libertas arriva al 6′ con Kujabi dalla lunga distanza, palla di poco alta. Al 12′, uno stretto scambio in area di rigore tra Russo e Cozma, viene concretizzato dal bomber romeno con il gol del vantaggio. Tutto in un’azione degna del manuale del calcio. Al 15′ Jammeh Ismail , incontenibile e irrefrenabile, assolutamente il migliore in campo dei suoi, soffia palla a centrocampo, si fa 50 metri palla al piede, ma al momento della conclusione arriva stanco e scoordinato e la palla sorvola tutta l’area e si spegne fuori. Al 17′ è Russo ad avere tra i piedi la palla del raddoppio, ma Ammedola para. Il 2-0 però è nell’aria e arriva al 18′ con Russo , servito da un ottimo Jammeh, palla sul suo magico sinistro per il gol del raddoppio. A questo punto, la Libertas abbassa i ritmi elevati impressi alla gara e riparte puntuale in contropiede. Si va all’intervallo sul 2-0 senza recupero. Al 52′ la rete del 3-0, su una incursione nella fascia di un’incontenibile Jammeh che, palla al piede fa fuori un’intera difesa , serve Cozma e per lui è un gioco da ragazzi superare Ammendola. Al 54′ la quarta rete, Russo servito in posizione decentrata entra in area di rigore e serve un assist ancora per Cozma , per la sua tripletta personale ed il poker è servito. Al 70′ è gloria anche per Yallow Basiru che approfitta di un errato disimpegno difensivo degli ospiti e con un tiro supera Ammendola. Al 72′ la sfortuna nega al Ravanusa il gol cosiddetto della bandiera, la conclusione di Colley si schianta sul palo. Al 74′ rigore per la Libertas per netto atterramentosu Bojang, dal dischetto Russo spiazza Ammendola per la sua doppietta. All’83’ ancora Colley quasi porta vuota conclude ma Jujabi riesce a salvare sulla linea. Gli ultimi minuti non succede più nulla la Libertas controlla e senza alcun minuto di recupero, l’arbitro amnda tutti negli spogliatoi con la Libertas che conclude il giorne di andata nei migliori dei modi, in attesa di iniziare il 2018 ancora in casa contro il Campobello di Mazara in un vero e proprio scontro play-off.

LIBERTAS RACALMUTO: Giardina(78′ Milisenda), La Mendola, Yallow Baba, Yallow Basiru, Kouyo, Kujabi, Agozzino(60′ Ruggieri), Touray, Jammeh(61′ Bojang), Russo, Cozma. Allenatore Lillo Capraro

RAVANUSA: Ammendola, D’Antona, Lo Coco, Raia(73′ Siracusa), Guarnotta(’55Costanza), Sireci, Argento(46′ Colley), Lo Curto(65′ Scrimali), Merlo, Di Salvo, Giarrana. Allenatore Carmelo Giordano

ARBITRO: Vincenzo Vacca di Caltanissetta Assistenti Balletti e Ognibene di Agrigento

RETI: Cozma al 12′ 52′ ed 54′, Russo al 18′ e 74′ su rigore, Yallow Basiru 70′. 

Postato in In evidenza, RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE – Derby per la Libertas Racalmuto nell’ultima del 2017 contro il Ravanusa


Si conclude con un derby davanti al proprio pubblico, la stagione 2017, della Libertas Racalmito. Allo stadio Giuseppe La Mantia di Racalmuto, con inizio alle ore 14.30 arriva il Ravanusa. La Libertas è reduce da 5 risultati utili consecutivi in campionato che l’hanno proiettata nelle zone alte della classifica. La formazione di mister Lillo Capraro vorrà certamente proseguire il suo cammino positivo, approfittando del fattore campo e soprattutto del doppio turno casalingo di fila, perché alla ripresa dalla sosta natalizia, la Libertas sarà ancora impegnata in casa contro la capolista Partinicaudace. La gara di domani sarà arbitrata da Vincenzo Vacca di Caltanissetta coadiuvato dagli assistenti Giovanni Balletti e Salvatore Ognibene entrambi di Agrigento.

Postato in RACALMUTO, SportCommenti (0)

PROMOZIONE A – Partinicaudace fermato dal Salemi sull’1-1: Libertas Racalmuto corsara a Ribera


La notizia del giorno è il pareggio casalingo del Partinicaudace reduce da 13 successi consecutivi, nella sfida al vertice, per 1-1 contro la seconda della classe, il Salemi, finisce 1-1, un risultato che tiene il torneo ancora vivo e mantiene immutato il vantaggio tra la mprima e la seconda di otto punti. Il Castellammare ’94 vincendo la stracittadina  contro il Città di Castellammare per 3-0 agguanta in seconda posizione proprio il Salemi. Prosegue la sua marcia di avvicinamento verso le zone nobili della classifica, la Libertas Racalmuto che viola lo stadio Nino Novara di Ribera per 2-1 in rimonta grazie alle reti di Russo e Yaya Toure. Ora, la formazione di Lillo Capraro è al sesto posto in classifica in serie utile da 5 turni. Finisce senza reti il derby salvezza tra Casteltermini e Gattopardo. Vallelunga sconfitto in casa dall’Altofonte , exploit esterno della Nuova Sancis contro il 5 Torri Trapani.

Atletico Ribera – Libertas 2010 1-2
Campobello – Don Bosco Partinico 2-1
Castellammare Calcio 94 – Città di Castellammare 3-0
Casteltermini – Football Club Gattopardo 0-0
Cinque Torri Trapani – Nuova Sancis 1-2
Partinicaudace – Salemi 1930 1-1
Ravanusa – Olimpic Serradifalco 1-0 giocata sabato
Vallelunga – Altofonte Football Club 1-2

Classifica

Partinicaudace 40
Salemi 1930 32
Castellammare Calcio 94 32
Altofonte Football Club 22*
Campobello 20
Cinque Torri Trapani 19
Libertas 2010 19
Città di Castellammare 16
Vallelunga 14
Football Club Gattopardo 14
Nuova Sancis 14
Casteltermini 13*
Ravanusa 13*
Atletico Ribera 12
Don Bosco Partinico 11*
Olimpic Serradifalco 10

*Una partita in meno

Prossimo turno – 17/12/17

Altofonte Football Club – Castellammare Calcio 94
Città di Castellammare – Atletico Ribera
Don Bosco Partinico – Cinque Torri Trapani
Football Club Gattopardo – Vallelunga
Libertas 2010 – Ravanusa
Nuova Sancis – Partinicaudace
Olimpic Serradifalco – Campobello
Salemi 1930 – Casteltermini

Postato in SportCommenti (0)

PROMOZIONE A – “Ravanusa – Olimpic Serradifalco” 1-0


Nell’anticipo giocato al Carlotta Bordonaro di Canicattì, il Ravanusa di Carmelo Giordano ha la meglio nello scontro diretto per la salvezza contro il Serradifalco sull’Olimpic Serradifalco , per 1-0 grazie alla rete di Calogero Merlo. Per i saraceni tre punti che permettono di salire a quota 13 e tirare un sospiro di sollievo. Per i falchetti, una sconfitta che sancisce l’ultimo posto solitario in classifica. Al Serradifalco manca la vittoria dallo scorso 1 ottobre.

Postato in SportCommenti (0)

RAVANUSA – Approvato il rendiconto di bilancio 2016


Con 9 voti favorevoli, 6 contrari ed un solo astenuto il Consiglio comunale di Ravanusa approva il rendiconto di gestione2016 dell’amministrazione guidata dal Sindaco Carmelo D’Angelo. Conti in ordine e via libera da parte del pubblico consesso che consentirà al Municipio di Ravanusa di incassare i trasferimenti dello Stato e mantenere tutti i servizi e gli investimenti programmati dall’amministrazione . Il rendiconto di bilancio 2016 era già stato esitato dalla giunta municipale nello scorso mese di settembre e dopo il vaglio dei revisori contabili, che hanno espresso il loro parere favorevole , e la nomina di un commissario che si sarebbe sostituito al Consiglio comunale in caso di mancata approvazione , giunge il disco verde che certifica la solidità dei conti del Comune di Ravanusa.  

Postato in AGRIGENTO, PoliticaCommenti (0)

PROMOZIONE – Decimo successo di fila della Partinicaudace: risultati e classifica 10°turno


Non sembrano esserci avversari in grado di poter impensierire la Partinicaudace, almeno in questo primo terzo di campionato, arriva il decimo successo consecutivo, vittima di oggi il Vallelunga che subisce una cinquina di reti. Reggono alla distanza le due inseguitrici: il Castellammare 94′ , vittoria pesante nel derby vinto in trasferta col 5 Torri Trapani, e il Salemi che viola il Nino Novara di Ribera, entrambe rimangono a quattro lunghezze dalla capolista. Prosegue il buon momento della Gattopardo di mister Alotto che vince in trasferta il derbyssimo con il Ravanusa. Exploit esterno con il botto del Casteltermini con il Città di Castellammare. Finisce senza reti l’anticipo dell’Olimpic Serradifalco contro la Don Bosco Partinico. Primo successo casalingo per la Libertas Racalmuto contro una ottima Nuiova Sancis dei giovanissimi dove in campo prevale la classe 2000.

Atletico Ribera – Salemi 1930 1-2
Campobello – Altofonte Football Club 3-0 giocata sabato
Cinque Torri Trapani – Castellammare Calcio 94 2-3
Città di Castellammare – Casteltermini 0-1
Libertas 2010 – Nuova Sancis 1-0
Olimpic Serradifalco – Don Bosco Partinico 0-0 giocata sabato
Partinicaudace – Vallelunga 5-1
Ravanusa – Football Club Gattopardo 0-1

Classifica

Partinicaudace 30
Castellammare Calcio 94 26
Salemi 1930 26
Altofonte Football Club 18
Città di Castellammare 14
Cinque Torri Trapani 14
Vallelunga 13
Campobello 12
Football Club Gattopardo 12
Don Bosco Partinico 11
Ravanusa 9
Libertas 2010 9
Olimpic Serradifalco 8
Nuova Sancis 7
Atletico Ribera 6
Casteltermini 6

Prossimo turno – 19/11/17

Altofonte Football Club – Cinque Torri Trapani
Castellammare Calcio 94 – Partinicaudace
Don Bosco Partinico – Libertas 2010
Football Club Gattopardo – Campobello
Nuova Sancis – Atletico Ribera
Olimpic Serradifalco – Città di Castellammare
Salemi 1930 – Ravanusa
Vallelunga – Casteltermini

Postato in SportCommenti (0)

RAVANUSA – “Trovato in possesso di hashish e marijuana”, arrestato un operaio


I carabinieri del reparto Operativo, avendo notato dei comportamenti sospetti, lo stavano monitorando da qualche tempo. Assieme ai militari dell’Arma di Ravanusa e Campobello di Licata hanno – durante la mattina – fatto scattare una perquisizione pesonale e domiciliare. Trovato in possesso di un panetto di hashish, di circa 80 grammi, e di un etto di marijuana è dunque scattato l’arresto. 

A finire nei guai – per l’ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio – è stato Giuseppe Galiano, 40 anni, operaio di Ravanusa.

I carabinieri – secondo le ricostruzioni del comando provinciale dell’Arma di Agrigento – oltre alla “roba” hanno posto sotto sequestro anche un bilancino di precisione. L’operaio è stato posto, su disposizione del sostituto procuratore di turno – titolare del fascicolo d’inchiesta subito aperto – agli arresti domiciliari. 

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

PROMOZIONE – Libertas cosi non va, il Salemi ne rifila 4: risultati e classifica 9°turno


Il Partinicaudace rifila il nono successo consecutivo su altrettante gare. Vittima di turno il Casteltermini , ultimo in classifica. Al Ferdinando Lombardo è stata una pura formalità per la formazione di mister Perricone che guarda tutti dall’alto. Successi anche per le inseguitrici: il Salemi, come nelle previsioni, non ha avuto grossi porblemi nell’avere la meglio su una Libertas Racalmuto sempre più in crisi, per la formazione di Lillo Capraro che, oggi, ha preso un poker di gol un solo punto nelle ultime 4 partire e penultimo posto in classifica, mai come adesso la sosta si presenta salutare per tentare di rimettere le cose a posto. Vince anche il Castellammare di mister Mione sul Campobello di Mazara. Il Ravanusa ritorna con un ottimo pareggio dalla trasferta di Altofonte, la vera rivelazione di questo campionato. Ancora un pareggio per la Gattopardo, nel derby contro l’Atletico Ribera. Sconfitto per il Serradifalco a San Giuseppe Jato, pari intewrno per il Vallelunga contro il 5 Torri Trapani.

Altofonte Football Club – Ravanusa 0-0
Castellammare Calcio 94 – Campobello 2-0
Casteltermini – Partinicaudace 0-3
Don Bosco Partinico – Città di Castellammare 3-1
Football Club Gattopardo – Atletico Ribera 1-1
Nuova Sancis – Olimpic Serradifalco 1-0
Salemi 1930 – Libertas 2010 4-0
Vallelunga – Cinque Torri Trapani 2-2

Classifica

Partinicaudace 27
Castellammare Calcio 94 23
Salemi 1930 23
Altofonte Football Club 18
Città di Castellammare 14
Cinque Torri Trapani 14
Vallelunga 13
Don Bosco Partinico 10
Campobello 9
Ravanusa 9
Football Club Gattopardo 9
Olimpic Serradifalco 7
Nuova Sancis 7
Libertas 2010 6
Atletico Ribera 6
Casteltermini 3

Prossimo turno – 12/11/17

Atletico Ribera – Salemi 1930
Campobello – Altofonte Football Club
Cinque Torri Trapani – Castellammare Calcio 94
Città di Castellammare – Casteltermini
Libertas 2010 – Nuova Sancis
Olimpic Serradifalco – Don Bosco Partinico
Partinicaudace – Vallelunga
Ravanusa – Football Club Gattopardo

Postato in SportCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK




ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

STUDIO 98 PROMO




STASERA IN TV




Calendario

gennaio: 2018
L M M G V S D
« Dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  




STATISTICHE

Site Info

TRS98