Tag Archive | "Sciacca"

SCIACCA – Evasione per la droga; condannato


Mentre era ai domiciliari, presso la propria abitazione, a Sciacca, si sarebbe allontanato, raggiungendo, addirittura Palermo, insieme ad altre due persone per acquistare droga, che poi si sarebbero somministrati in una piazzola lungo la strada di ritorno verso Sciacca.  E’ questa l’accusa per la quale Calogero Carlino, di 43 anni, di Sciacca, è stato condannato a un anno di reclusione e al pagamento delle spese processuali dal giudice monocratico di Sciacca Fabio Passalacqua. La vicenda si riferisce al 12 aprile del 2013. Per il giudice erano sufficienti gli elementi per una sentenza di condanna nei confronti di Carlino.

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Richiesta di finanziamento del Sindaco per oltre 3 mln di euro per interventi


Un finanziamento di circa 3 milioni e mezzo di euro. E’ quanto ha chiesto l’Amministrazione comunale di Sciacca alla Regione Siciliana per gli interventi di “mitigazione, ripristino e messa in sicurezza di opere pubbliche danneggiate nel territorio a seguito degli eventi meteo-alluvionali del 25 novembre 2016 e 22 gennaio 2017”.  

Il sindaco Francesca Valenti ha trasmesso ieri richiesta formale al dirigente del Dipartimento regionale della Protezione Civile Calogero Foti e al dirigente della struttura provinciale dello stesso organismo Maurizio Costa.  La richiesta fa seguito a un incontro che si è tenuto nei giorni scorsi al Comune di Sciacca e a un’avviata corrispondenza. Il sindaco Francesca Valenti ha richiesto al Dipartimento regionale di Protezione Civile  l’erogazione di “un finanziamento a fondo perduto a copertura degli interventi progettuali sotto elencati, al fine di mettere in sicurezza le opere e scongiurare danni futuri al patrimonio e pericoli per la pubblica incolumità”.

 

 

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Ruba negli armadietti dell’ospedale, in manette 39enne


Avrebbe scassinato 17 armadietti, utilizzati da medici e infermieri dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca, e avrebbe anche rubato il portafogli di un degente. I carabinieri, stanotte, dopo aver ricevuto una richiesta di intervento dal reparto di cardiologia, hanno arrestato, per furto aggravato, Antonino Motisi, 39 anni, di Sciacca (Ag). I carabinieri hanno ritrovato anche un monitor speciale che l’uomo era riuscito a portare via, nascondendolo in una scatola, dal reparto di chirurgia generale. Nelle ultime settimane al “Giovanni Paolo II” di Sciacca sono stati messi a segno diversi furti tra cui quello di una telecamera utilizzata per la laparoscopia del valore di circa 20 mila euro. L’uomo è ai domiciliari.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Scontro auto sulla statale 115, tra i sei feriti anche una bimba di due anni


Sei persone, fra cui una bambina di due anni, sono finite in ospedale, al “Giovanni Paolo II” di Sciacca (Ag), dopo un incidente frontale, lungo la statale 115, tra una Peugeot 207 e una Fiat Panda. L’impatto è avvenuto all’altezza della curva di Torre Macauda, per cause ancora in corso di ricostruzione da parte della polizia stradale di Agrigento. Nell’agrigentino è in corso un temporale. La statale 115 è stata chiusa al traffico. 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

SCIACCA – Auto fuori strada, 22 enne in gravi condizioni


Un ventiduenne di Sciacca è rimasto gravemente ferito dopo un incidente stradale verificatosi in contrada Raganella. Il giovane era a bordo di una Bmw che, per cause ancora in corso di ricostruzione ed accertamento da parte della polizia municipale, è finita fuori strada. Gli altri due occupanti dell’autovettura sono rimasti lievemente feriti. Il ventiduenne, che a quanto pare era seduto sul sedile posteriore, avrebbe invece riportato un brutto trauma cranico. 

Dopo un primo ricovero all’ospedale “Giovanni Paolo II” dove il quadro clinico del giovane è stato stabilizzato, i medici della struttura sanitaria di Sciacca hanno deciso per l’immediato trasferimento del ferito in un ospedale meglio attrezzato. Il giovane è stato, dunque, trasferito al Trauma center dell’ospedale Villa Sofia di Palermo. 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Controllavano le abitazioni da svaligiare con un binocolo, 2 arresti


Controllavano le abitazioni da svaligiare, a distanza, con un binocolo. E quando vedevano che le residenze di San Giorgio e Timpi Russi, a Sciacca, erano deserte, entravano in azione. Sono due i palermitani che sono stati arrestati dalla polizia di Stato. Si tratta di Roberto Bilella di 50 anni e Francesco Torricelli di 43 anni. 

I residenti delle due zone hanno collaborato, fornendo sospetti ed indicazioni. In particolar modo, i saccensi hanno segnalato una Fiat Uno di colore verde che, con fare sospetto appunto, si aggirava nelle zone. E’ scattato un servizio di perlustrazione e controllo del territorio – effettuato dai poliziotti del commissariato di Sciacca – ed è stata fermata quell’utilitaria. A bordo dell’autovettura, oltre ai due palermitani, c’era un televisore – secondo l’accusa – che era stato da pochissimo rubato in un’abitazione di contrada San Giorgio. 

I due arrestati, su disposizione del sostituto procuratore di turno di Sciacca, sono stati posti ai domiciliari. Le indagini, naturalmente, proseguono per cercare d’appurare se i due siano o meno responsabili di altri “colpi” registratisi nelle due zone di Sciacca. 

 

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

SCIACCA – Crolla tetto di appartamento: tra feriti bimbo di 8 mesi


I tre componenti di un nucleo familiare, tra cui un bambino di appena 8 mesi, sono rimasti feriti a seguito del cedimento del tetto di un appartamento al secondo piano di un vecchio edificio situato in vicolo Cappellino, nel cuore del centro storico di Sciacca (Agrigento). La zona è stata transennata. I feriti sono stati ricoverati per precauzione all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca. Le loro condizioni non destano preoccupazione.

I vigili del fuoco e i funzionari dell’ufficio tecnico comunale stanno valutando le condizioni dell’edificio. Ancora incerte le cause del crollo.  

Postato in AGRIGENTO, Cronaca, In evidenzaCommenti (0)

SCIACCA – Rogo, i piromani sono due ragazzi di 14 anni


Due ragazzi di 14 anni di Sciacca (Ag) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Palermo con l’accusa di incendio doloso. Ai carabinieri hanno confessato di avere dato fuoco a delle sterpaglie nella zona in contrada Isabella, ai piedi del monte San Calogero.

Le fiamme si sono poi propagate, interessando ancora una volta il bosco. Un incendio che ieri ha bruciato almeno 5 ettari di macchia mediterranea. Per le operazioni di spegnimento è stato necessario l’intervento di un elicottero dell’esercito. Alcuni testimoni hanno permesso agli investigatori di risalire all’identità dei due ragazzini, che dopo avere appiccato le fiamme sono fuggiti con le loro biciclette tornando nelle loro case.

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – Sequestrò l’amica di “Facebook”, confermati i domiciliari


Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha convalidato l’arresto di Juan Carlos Peralta, di 31 anni, di Sciacca, e confermato i domiciliari cosi come richiesto dalla Procura della Repubblica. Il giovane, che nell’udienza di convalida si è avvalso della facoltà di non rispondere , è indagato per sequestro di persona e tentata violenza sessuale. Il 31 enne avrebbe conosciuto la donne del centro Italia su Facebook e le avrebbe fatto credere di avere un lavoro e la possibilità di ospitarla. Dopo pochi giorni, però la donna si sarebbe resa conto di avere a che fare con una persona molto diversa .

 

 

 

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

SCIACCA – “Spacciava droga ai clienti del villaggio turistico”, arrestato giovane animatore


Faceva l’animatore in un villaggio turistico di Sciacca e “spacciava” droga ai vacanzieri più giovani. Ha 20 anni, ed è originario della provincia di Bari, il ragazzo che è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sciacca.

I militari dell’Arma hanno proceduto – secondo quanto è stato ricostruito dal comando provinciale di Agrigento – alla perquisizione della stanza in cui il ragazzo alloggiava nel villaggio turistico. “Stanza dove, abilmente celata all’interno dei cassetti, i carabinieri hanno ritrovato 120 grammi di hashish e marijuana, oltre che un bilancino di precisione ed un coltello ancora sporco di droga, probabilmente usato, dunque, per suddividere le dosi”.

Tutto è stato, naturalmente, posto sotto sequestro. Il giovane animatore, dopo le formalitò di rito svolte in caserma è stato rilasciato su disposizione del magistrato di turno della locale Procura.

 

Postato in AGRIGENTO, CronacaCommenti (0)

Advert

TROVACI SU FACEBOOK

ULTIME NOTIZIE

PREVISIONI METEO

ALMANACCO

HERCOLE NEWS 24

STASERA IN TV

Calendario

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

STATISTICHE

Dettagli www.trs98.it

Site Info

TRS98