AGRIGENTO – Grande Sud in piazza Cavour

Una serata ricca di gioia e partecipazione dalle tinte arancioni ha caratterizzato ieri sera, la festa di Grande Sud e degli agrigentini.  Sullo sfondo del palco la mega gigantografia dei trenta candidati  alle elezioni comunali  con al centro il leader l’On. Michele Cimino,  ha  entusiasmato l’affollata piazza Cavour che ha più volte manifestato il consenso alla presentazione dei giovani uomini e donne componenti le liste, con calorosi applausi.  Sono sfilati uno ad uno racchiudendo in un semplice slogan il leale impegno personale verso Agrigento e la sua rinascita a fianco del Sindaco Totò Pennica,  incarnando i valori del partito di Grande Sud, partito del territorio e della gente. La serata condotta dallo scrittore Cesare Sciabarrà, si è aperta con il saluto  dell’On. Cimino,che ha espresso ampia  soddisfazione sui componenti le liste, giovani professionisti  dalla profonda sensibilità  e dall’alto senso di responsabilità che si  spendono per il bene della città.

“ Grande Sud – afferma l’On. Cimino-  vuole poter creare i parlamentini di quartiere, far parlare la gente del territorio e dare voce in consiglio comunale a tutte quelle persone che si vogliono  impegnare in politica.  L’ottima lista rappresenta un connubio tra uomini e donne impegnati nel sociale, dalle ottime qualità personali e morali, consapevoli della necessità di cambiare volto e dare nuova linfa ad Agrigento”.

Presenti alla manifestazione  anche il candidato sindaco l’Avv. Salvatore Pennica,  che ha espresso grande soddisfazione per la lista di Grande Sud  e  per l’amico, l’ on. Michele Cimino, che ha riposto per primo massima fiducia nelle sue capacità umane, professionali e  politiche, sostenendo al contempo il  suo progetto  per Agrigento,  finalizzato  alla realizzazione   di  un’alternativa  costruttiva e responsabile,  che possa rigenerare  il governo della  città. E, per ultimo ha concluso la serata l’intervento del Segretario Nazionale di Grande Sud, l’On. Gianfranco Miccichè.

“ Sono felice di  partecipare ad una serata   dal clima gioioso e festante- ha affermato il leader Gianfranco Miccichè- simbolo di energia e crescita del partito rafforzato dalla presenza e dagli interventi dei giovani candidati.  Noi, dobbiamo costruire una nuova e  forte classe dirigente, che non può essere fatta solo da deputati,senatori e deputati regionali, ma  composta da voi, giovani, che vi appassionate alla politica e che crescete a poco a poco, perche Grande Sud  è un partito che  porta avanti una importante missione –continua l’On Miccichè-  ossia :salvare   e far crescere la nostra  gente e le nostre terre, il sud e la Sicilia. Dobbiamo impegnarci affinché i nostri  figli  rimangano nella nostra Sicilia- ribadisce- creando opportunità di studio e lavoro. Dobbiamo dimostrare alla Lega Nord ,” Lega Ladrona” che ci ha sempre trattato male, chi siamo e lo possiamo fare attraverso una filiera che è composta dal sindaco, dai consiglieri comunali, dal presidente  della provincia e dal presidente della Regione oltre che dal Governo nazionale. Perché non ci sarà  comune nel sud, che si potrà salvare se non ha un buon rapporto con il presidente della regione, ma  fare questo bisogna dimostrare di saper lavorare. Noi,che amiamo la nostra gente e la nostra terra- conclude il leader Miccichè-  abbiamo fondato Grande Sud con grande passione e grande impegno, daremo prova di avere una straordinaria capacità di portare tanta gente arancione  in Parlamento, da poter condizionare le scelte del governo centrale per ottenere  il meglio per la nostra Sicilia ed il Sud. Noi abbiamo lavorato ed ancora lavoreremo in squadra  per la formazione di un partito forte e radicato ed aprire le porte  a tutti quelli che amano Agrigento”.

Alla serata sono anche  intervenuti il coordinatore provinciale, Mario Baldacchino, il vice presidente della Provincia, Paolo Ferrara, il  coordinatore cittadino Mario Cerchia ed il sindaco di Montallegro, Manzone .

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.