AGRIGENTO – Lavori del consiglio comunale del 9 ottobre 2012

Una seduta dedicata per buona parte alla trattazione di alcuni atti di indirizzo quella di ieri sera del Consiglio comunale. Nel corso dei lavori sono stati esitati favorevolmente i provvedimenti riguardanti la fattibilità di integrare con uno o due moduli il depuratore del Villaggio Mosè, a firma del consigliere Gibilaro, e quello riguardante la costituzione di un capitolo di spesa nel bilancio comunale per la installazione di semafori pedonali a firma del consigliere Di Rosa. Nel corso della seduta è stato, altresì, respinto a maggioranza un atto di indirizzo, primo firmatario il consigliere Cirino, riguardante la modifica della delibera dell’Imposta comunale propria (IMU) nella parte riguardante la riduzione dell’aliquota di detta imposta per la prima casa. Va aggiunto che, subito dopo le formalità di inizio seduta, il consigliere Urso eletto nelle liste del MPA, ha dichiarato l’adesione al gruppo consiliare dell’ UDC. Dopo un articolato dibattito sugli argomenti iscritti all’ordine del giorno, su suggerimento del consigliere Gibilaro, la Presidenza ha posto in votazione lo scioglimento della seduta e, tale indicazione, è stata votata all’unanimità dei presenti.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.